RD600, il chipset ATI per Conroe

RD600, il chipset ATI per Conroe

Dopo aver presentato nuove soluzioni per processori AMD Athlon 64 Socket AM2, ATI prepara il debutto delle nuove piattaforme Socket 775 LGA

di pubblicata il , alle 07:59 nel canale Schede Madri e chipset
ATIAMD
 

In concomitanza con la presentazione delle cpu AMD Athlon 64 per piattaforme Socket AM2, ATI ha presentato alcune novità per questi sistemi nella forma del chipset Radeon Xpress 3200 abbinato al south bridge SB600. Abbiamo analizzato questa soluzione, con particolare attenzione verso le prestazioni del controller USB 2.0, in questo articolo.

ati_rd600_motherboard_1.jpg

Non è questa tuttavia l'unica novità di ATI nel versante schede madri. In concomitanza con il debutto delle cpu Conroe, atteso il prossimo 23 Luglio (ulteriori dettagli a questo indirizzo), ATI prevede di lanciare una nuova soluzione chipset di fascia alta, dotata del supporto Crossfire con due canali PCI Express 16x indipendenti.

ati_rd600_motherboard_2.jpg

Il chipset prende il nome in codice di RD600 e sarà caratterizzato da alcune caratteristiche tecniche particolari pensate per gli utenti appassionati di overclock. In particolare, troveremo la possibilità di overclock del bus molto spinti, sino a 1.333 MHz, e un sistema combinato di overclock automatico del bus PCI Express 16x nel momento in cui nel sistema viene montata una scheda video della famiglia Radeon.

Questa caratteristica riprende, almeno sulla carta, la tecnologia Linkboost che NVIDIA ha introdotto nelle proprie nuove soluzioni chipset della serie nForce 590 SLI; Linkboost incrementa del 25% le frequenze di clock dei bus PCI Express 16x nel momento in cui nel sistema viene montata una scheda video GeForce 7900 GTX.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
peppecbr27 Maggio 2006, 08:49 #1
bene bene , anche se comunque io penso che intel vada su intel , la nuova soluzione non è da disprezzare , io propio in questi mesi mi ritrovo la scheda madre (939)con cipset ati rd580 e sono rimasto veramente sbalordito sia dalla stabilità che dall'efficienza , staremo a vedere.
Luk3D27 Maggio 2006, 09:21 #2
Beh....dato che il prezzo sarà sicuramente molto vicino alle soluzioni intel (che prevedono anch'esse crossfire),non vedo l'utilità di questa mobo....chiaro che se il prezzo fosse abbordabile sarebbe sempre meglio di alcune asrock heheh....cmq imho marcirà in vetrina
Enzo7827 Maggio 2006, 09:39 #3
AMD è stata un bel pò avanti INTEL per quanto riguarda le CPU (almeno fino al 23 luglio), ma per quanto riguarda i CHIPSET sono molto poco fiducioso ...
capitan_crasy27 Maggio 2006, 09:56 #4
a che pro prendere un chipset ATi quando i chipset Intel fanno anche loro il Crossfire??
ErminioF27 Maggio 2006, 10:00 #5
Belle tutte queste nuove schede con 1 solo pci :| 2 non sarebbero così impossibili da implementare
heavymetalforever27 Maggio 2006, 10:01 #6
Scusate ma....

in base a quanto letto uno allora puo' alzare la frequenza del BUS PCI EX da BIOS come fa LinkBoost? E' rischioso?

Si guadagna in prestazioni? Qualcuno ha provato?

Ciao

ThePunisher27 Maggio 2006, 10:05 #7
Heavymetalforever, succede la stessa cosa sulle nuove mobo NVIDIA quando si montano GPU appunto della stessa marca e si è visto che quel boost più che far guadagnare direttamente in prestazioni alzi i margini in overclock delle schede sensibilmente (si parla anche di 75-100 mhz!!!)!
REMINV27 Maggio 2006, 10:06 #8
Originariamente inviato da: Luk3D
Beh....dato che il prezzo sarà sicuramente molto vicino alle soluzioni intel (che prevedono anch'esse crossfire),non vedo l'utilità di questa mobo....chiaro che se il prezzo fosse abbordabile sarebbe sempre meglio di alcune asrock heheh....cmq imho marcirà in vetrina


bhe credo che bisogna vedere le prestazioni del suo equivalente intel e compararle attraverso il prezzo/qualità per poi avere la scelta più opportuna. Anche perché di solito i chipset più prestigiosi della intel che vanno correlate con cpu top di gamma costano moltissimo e quindi ben vengano i chipset dell'ATI e Nvidia che smorzano di molto il mercato!
AgonizedPhobos27 Maggio 2006, 10:07 #9
Si certo I chip intel fanno il crossfire ma soltanto 8X8 e non 16x16!Quindi ben venga questo chip per conroe!
REMINV27 Maggio 2006, 10:09 #10
Originariamente inviato da: ErminioF
Belle tutte queste nuove schede con 1 solo pci :| 2 non sarebbero così impossibili da implementare


è vero un altro po' neanche le versioni delu presentano 2 pci
è uno schifo!Un pc non espandibile non si può chiamare PC!Ormai solo usb ma che me ne faccio di un case enorme se non posso metterci niente dentro oltre che la mb hd e lettori??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^