Rassegna dal web: varie nuove schede madri

Rassegna dal web: varie nuove schede madri

Disponibili sul web molte recensioni di schede madri per processori AMD Athlon 64 su piattaforma Socket 939

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

Due schede madri Socket 939 per processori AMD Athlon 64 sono state analizzate dal sito italiano Hardware4you a questo indirizzo; si tratta dei modelli Asus A8V-Deluxe e Gigabyte K8NSNXP-939.

Un'altra scheda madre Socket 939 è oggetto di una recensione in italiano: si tratta del modello MSI K8T Neo2, analizzata dal sito DinoxPC.

Processori Intel Pentium M su piattaforme Desktop? E' quanto propone in analisi il sito francese x86-secret, con la recensione della scheda madre DFI 855GME-MGF pubblicata a questo indirizzo.

Socket 939 e chipset nForce 3 Ultra anche in un PC Barebone? E' quanto propone Shuttle con il modello XPC SN95G5, recensito sul sito HardOCP a questo indirizzo.

Crytek ha rilasciato, alcuni giorni or sono, una nuova patch per il gioco Far Cry, portato alla versione 1.3. Tra le novità implementate in questa nuova revision sono da segnalare il supporto a Shader model 2.0B e 3.0. Il sito xbitlabs ha analizzato, con questo articolo, le innovazioni introdotte nel gioco con la nuova patch.

Chipset NVIDIA nForce 4 e processore AMD Athlon 64 FX55: si tratta di uno degli abbinamenti più potenti tra quelle attualmente disponibili in commercio, almeno per il segmento desktop. VR-Zone ne ha analizzato le prestazioni velocistiche in questo articolo.

Il notebook Asus W1B00Na vanta una caratteristica quasi unica: integra al proprio interno un sintonizzatore TV, facendo di questo portatile un completo centro multimediale. La recensione di questo prodotto è stata pubblicata dal sito xbitlabs a questo indirizzo.

Anandtech ha pubblicato, a questo indirizzo, un interessante articolo che riporta svariate informazioni su quelle che saranno le prossime evoluzioni di mercato attese tra produttori di schede madri e di schede video, nel corso dei primi mesi del 2005.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ing. CANE03 Novembre 2004, 10:14 #1

855GME per desktop

Ho trovato una mb con chipset 855GME anche della Aopen: http://aopen.jp/company/news/2004/i855gmem.html
ulisss03 Novembre 2004, 10:41 #2
la piattaforma i855 + penthium M sarebbe ideale per un HTPC... a trovare in Europa mobo e cpu.... ed il gioco sarebbe fatto.
Leggendo l'articolo mi è sembrato di capire (putroppo non mastico molto il francese) che andrebbe bene anche della buona memoria @266mhz con cas 2....
WarDuck03 Novembre 2004, 10:56 #3
giogts03 Novembre 2004, 11:13 #4
Grande Pentium M
Madmind03 Novembre 2004, 11:38 #5
questa e' una cpu, altro che le varie boiate tipo p4 EE

e non ha ancora dual channel, il bus e' a 400... ha moltissimo margine di incremento. E' il vero asso nella manica di intel... se proprio vogliamo trovarle un difetto, non e' a 64bit.
Alessoni03 Novembre 2004, 11:46 #6
letteralmente impressionante

non mi aspettavo tutta sta potenza!
e chissà con i dual channel....
adesso so cosa farmi riportare dall'america a gennaio dal mio amico
barabba7303 Novembre 2004, 11:52 #7
"A cette fréquence (2,25ghz)et en mode DDR400, les performances du Pentium M sont impressionnantes. Ce dernier se permettant même de surpasser presque à tous les coups le très cher Pentium 4 EE dans les applications ludiques." Semplicemente pazzesco !!!
Davirock03 Novembre 2004, 11:58 #8
guardando (più che leggendo, visto che non so il francese) i test dell'articolo sul P-M in postazione desktop ho notato che il P-M stesso, cloccato a 2.55 Ghz è leggermente superiore dell'Athlon 4000+ (2.4 Ghz). In alcuni test lo supera e in altri (in minor quantità è l'A-64 a farsi sentire.

Direi che a parità di clock si equivalgono. Ovviamente con le dovute precisazioni per ogni test. Sicuramente ci saranno test dove prevale uno e dove prevale l'altro

CVD la tecnologia del centrino è veramente ottima. Bisogna tenere presente che siamo fuori specifica di quasi 600 Mhz, e l'athlon non è overclockato.
C'è anche da dire che non è stato usato l'azoto liquido per i test!
C'è anche da dire che i processori per portatili sono i migliori che escono dalle fabbriche, quindi meno suscettibili a disastri nel caso di OC
C'è anche da dire che il P-M è a 90 nm e arriva felicemente a freq alte se OC, l'Athlon a 130 nm ci arriva normalmente a 2.4-2.6 Ghz

Resta da dire solo una cosa: per il bene di intel... è meglio puntare su questi processori!

Bye
Xadhoomx03 Novembre 2004, 12:05 #9

Mancu li cani

Vedi..basta una buona architettura..non millanta GigaHertz che ti fanno consumare, scaldare, rumoreggiare...complimenti davvero ai francesi per la recensione..ma ora mi viene un dubbio...mica siamo tutti presi per il cul* dalla Intel?
DevilsAdvocate03 Novembre 2004, 12:10 #10

impressionante

La versione NON overclockata supera a mani basse il
P4EE 3.4GHz (perde solo in un test o due).
Segno che Intel deve fare parecchi passi indietro
(hyperthread, dual-mem-bus etc.) in quanto tutte le
strepitose tecnologie tanto pubblicizzate negli ultimi
mesi si devono arrendere alla potenza di Centrino.
(e sta andando a 2.25Ghz con memmorie singole da 400!!!probabilmente scaldando un terzo dei prescott!)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^