Rassegna dal web: overvoltare l'alimentatore

Rassegna dal web: overvoltare l'alimentatore

L'overclocking del proprio sistema rende a volte necessario effettuare modifiche a componenti che tipicamente vengono lasciate invariate: gli alimentatori sono un esempio lampante di questo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:28 nel canale Schede Madri e chipset
 

Le modifiche ai voltaggi di alimentazione permettono di ottenere più elevati margini di overclock dai propri componenti; ovviamente, è necessario effettuare queste operazioni con la massima attenzione, trattandosi di modifiche impegnative che possono portare al danneggiamento del proprio sistema se non eseguite correttamente. Xbitlabs ha pubblicato, a questa pagina, un articolo che spiega come intervenire per effettuare un volt mod del proprio alimentatore.

VR-Zone ha analizzato i World Cyper Games 2004 di Singapore, manifestazione locale che prepara alle finali che si terranno a San Francisco. L'articolo, disponibile a questo indirizzo, analizza le fasi di preparazione dell'evento, comprendente il setup di 120 PC utilizzati dai gamers nel corso della lan.

Firingsquad ha analizzato la scalabilità delle prestazioni della scheda video NVIDIA GeForce 6600 GT al variare del processore utilizzato; nell'analisi, accessibile on line a questo indirizzo, sono stati utilizzati processori Intel Pentium 4 da 2,8 Ghz a 3,4 Ghz di clock.

GeForce 6600 GT analizzata anche dal sito italiano DinoxPC, a questo indirizzo.

AMD Sempron e Intel Celeron D sono le più recenti soluzioni per mercato entry level disponibili sul mercato. Digit-Life ha confrontato questi processori, in questo articolo, alla ricerca della migliore piattaforma per un PC potente ma non eccessivamente costoso.

Non solo Intel e AMD producono processori; VIA, dinamica azienda taiwanese, ha in listino propri processori destinati ad impieghi di fascia entry level. Il sito francese x86-secret ha analizzato la cpu VIA C3 1,2 Ghz, soluzione per piattaforme Socket 370.

Schede video Radeon X800 quelle analizzate a questo indirizzo dal sito Hardcoreware: si tratta delle versioni HIS Exclalibur X800 IceQ II VIVO Limited Edition, modelli PRO (12 pipeline di rendering) e XT (16 pipeline di rendering).

Anandtech continua la propria serie di articoli, con i quali vengono analizzate le prestazioni dei più recenti processori in commercio in ambiente Linux. L'articolo, on line a questo indirizzo, si sofferma in particolare su test in ambiente dabatase e di rendering.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jannaz20 Settembre 2004, 11:03 #1

ma non e' pericoloso

Overvoltare l'alimentatore?Ma poi non piglia fuoco?
Dumah Brazorf20 Settembre 2004, 11:23 #2
Ovviamente è pericoloso e invalida la garanzia.
Può anche schiattare e portarsi via mezzo pc.
E' una soluzione estrema per overclock estremi.
Ciao.
Serpico7820 Settembre 2004, 11:55 #3

Re: ma non e' pericoloso

Originariamente inviato da jannaz
Overvoltare l'alimentatore?Ma poi non piglia fuoco?



Il minimo può essere che mandando alcuni componenti oltre le specifiche bruci l'alimentatore dopo poche ore di utilizzo e se ti va bene cambi solo l'alimentatore, nel caso ti vada male prima di bruciarsi può sempre provocare (dipende da come è costruito l'alimentatore) una sovracorrente o una sovratensione e friggerti metà computer.......
Secondo me questa modifica è da sconsigliare fortemente.
Opteranium20 Settembre 2004, 12:03 #4
appunto.. non è MOLTO meglio pigliarsi un Ali con le p@lle, bello potente e stare tranquilli ..?
Mystico20 Settembre 2004, 12:16 #5
Che scarso il C3-1200. Le prende da un p3-800 :-(
AndreKap20 Settembre 2004, 13:12 #6
.... e le prende pesantemente, anche..... quasi 8 minuti per fare un SuperPi da 1M... ci metto meno io con carta e penna.....
lasa20 Settembre 2004, 13:16 #7
Overvoltare l'ali non è una cosa da poco...ho visto disastri da parte di gente non esperta...e per me alla fine è una pratica inutile.....
AndreaG.20 Settembre 2004, 14:32 #8
Originariamente inviato da AndreKap
.... e le prende pesantemente, anche..... quasi 8 minuti per fare un SuperPi da 1M... ci metto meno io con carta e penna.....



Porca boia... ancora rido... non riesco a smettere...
dins20 Settembre 2004, 14:34 #9
Originariamente inviato da AndreKap
.... e le prende pesantemente, anche..... quasi 8 minuti per fare un SuperPi da 1M... ci metto meno io con carta e penna.....




che ridere!!

sto ancora ridendo sei troppo mitico!!!!
cmq volevo far notare che un centrino mandato fisso a 600mhz consuma 6 watt (3 volte in meno di questa ciofeca, in questo modo puo' essere raffreddato passivamente) e ci mette 2 minuti circa a fare un 1M.
djgusmy8520 Settembre 2004, 16:58 #10
Raga!
Avevo aperto un 3d poco tempo fa apposta su questo argomento
http://forum.hwupgrade.it/showthrea...threadid=770666
Mi sapete aiutare?
Grassie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^