Rassegna dal web: domande e risposte con Abit

Rassegna dal web: domande e risposte con Abit

Il futuro delle schede madri Abit al centro di un'interessante intervista: quote di mercato e trand di sviluppo per il futuro tra i temi analizzati

di pubblicata il , alle 11:38 nel canale Schede Madri e chipset
 

Eccoci all'ultima edizione, almeno per questa settimana, della rassegna del web, raccolta di articoli interessanti pubblicati on line nelle ultime ore.

Disponibile presso i negozi nord americani da alcuni giorni, Doom 3 sta catalizzanto l'attenzione di tutti gli appassionati di PC. Anche Techreport ha pubblicato una guida alle performances delle varie schede video in commercio con questo titolo, disponibile a questo indirizzo. Resta solo ora da vedere quando le prime copie verranno distribuite anche sul territorio italiano.

Serie di domande e risposte con Abit quella pubblicata da Digitimes a questo indirizzo; sono stati analizzati vari temi di notevole interesse, tra i quali le quote di mercato tra schede madri Intel e AMD prodotte da Abit.

Shuttle è al centro dell'attenzione quest'oggi con un paio di interessanti articoli. Il primo è la recensione, a cura del sito inglese Bit-Tech, del mini-PC Shuttle SB81P XPC. Il secondo è un'intervista condotta dal sito inglese Hexus, a questo indirizzo.

Chipset VIA KT880 per la scheda madre Soyo Dragon 2 KT880, soluzione Socket A per processori AMD Athlon XP dotata di controller memoria Dual DDR400. La recensione è stata pubblicata dal sito Hot Hardware a questo indirizzo.

Passiamo ad un paio di articoli in italiano: AMDplanet ha recensito il case Thermaltake Tsunami, mentre su DinoxPC è stata pubblicata l'analisi del dissipatore di calore Coolermaster Xdream II.

Un waterblock dal design sicuramente non standard quello PolarFLO TT Water Block, analizzato da Hard OCP a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tisserand06 Agosto 2004, 12:21 #1
Sarebbe stato interessante chiedere il perchè della scelta tra via e nvidia per le schede amd64 e se ci potrà essere un ripensamento in seguito.
Wolfed06 Agosto 2004, 13:35 #2
Riguardo l'ennesima guida su DooM III, curioso che la ATI X800 prevalga a risoluzioni basse mentre affondi in quelle piu' elevate rispetto alla nvidia...

Piuttosto, sui benchmark fatti da [H]ard|OCP il frame rate era bloccato a 60 per via del motore fisico, mentre in questi test non c'e' il blocco... come cacchio hanno fatto??? Non entrera' di nuovo in gioco la vecchia storia di Q3, spero...
Praetorian06 Agosto 2004, 14:31 #3
speriamo proprio di no wolfed...

q3 dovrebbe dare insegnamento x quanto riguarda questo
ErminioF06 Agosto 2004, 16:54 #4
Al di là che q3 era divertente proprio per la fisica (i mitici overclock di 3-4 anni fa per i 125 fps :lol: ), il blocco dei 60fps esiste solo nel gioco, non quando lo fai girare nella modalità benchmark/timedemo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^