Produzione di schede madri in calo

Produzione di schede madri in calo

I principali produttori taiwanesi si attendono un consistente calo del volume di schede madri commercializzato, a partire da Aprile

di pubblicata il , alle 09:37 nel canale Schede Madri e chipset
 
I principali produttori di schede madri taiwanesi prevedono un consistente calo del volume commercializzato nel mese di Aprile, pari al 15% circa, a motivo della ridotta domanda di mercato. Questa situazione dovrebbe protrarsi sino al mese di Giugno, quando la domanda dovrebbe riprendere in modo consistente.

Le vendite di schede madri sono attualmente molto influenzate dal prossimo taglio di prezzi delle cpu Intel Pentium 4-M, nonché dalla crescente diffusione di sistemi notebook basati su processore Intel Pentium 4 desktop: questi fattori, infatti, stanno spostando l'attenzione dei possibili acquirenti verso sistemi mobile.

Per ovviare alla domanda inferiore alle aspettative i produttori di schede madri interverranno sui prezzi, riducendo i propri margini; a parziale compensazione dovrebbero intervenire i previsti tagli di prezzo dei chipset.

Fonte: Digitiles.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lavvslav09 Aprile 2002, 20:33 #1
Meglio così

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^