Processori Penryn e chipset NVIDIA: possibili problemi?

Processori Penryn e chipset NVIDIA: possibili problemi?

Alcune incompatibilità, risolvibili con aggiornamenti bios, non permetterebbero alle cpu Penryn di operare a piena frequenza con le schede madri nForce 680i SLI

di pubblicata il , alle 17:13 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Sembra che alcune schede madri basate su chipset NVIDIA nForce 680i, costruite sul reference design sviluppato appositamente da NVIDIA, abbiamo manifestato problemi di incompatibilità con le nuove cpu Intel costruite con tecnologia a 45 nanometri. Parliamo dei modelli Core 2 basati su core noto con il nome in codice di Penryn, al debutto sul mercato il prossimo 12 Novembre.

Stando alle informazioni riportate dal sito francese Clubic a questo indirizzo, infatti, vi sarebbero problemi di compatibilità piuttosto seri tra queste schede madri e le nuove cpu Penryn, che porterebbero al blocco automatico del processore con moltiplicatore 6x, quello minimo che può essere selezionato per i processori Intel Core 2 Duo e Core 2 Quad. La conseguenza diretta è uan frequenza di clock decisamente più ridotta per le cpu, con il modello Core 2 Extreme QX9650 portato a 2 GHz di clock contro i 3 GHz di default.

Sembra che questa incompatibilità possa venir risolta attraverso l'utilizzo di una versione di bios aggiornata per queste schede madri, ma al momento attuale l'aggiornamento non è ancora stato rilasciato. Ricordiamo come buona parte delle schede madri Socket 775 LGA basate su chipset NVIDIA nForce 680i SLI ad essere disponibili in commercio siano basate sul reference design NVIDIA, quindi di fatto tutte identiche se non per alcuni adesivi identificativi dei vari produttori che le commercializza.

Un problema di questo tipo lascia spazio anche a incompatibilità con le future piattaforme chipset NVIDIA per processori Penryn, note come serie nForce 780, le quali sono di fatto basate sulla medesima architettura di base delle soluzioni nForce 680i SLI con l'aggiunta di alcune innovazioni. Sembra che il debutto di questi chipset, atteso per Novembre, sia stato ora posticipato al mese di Dicembre proprio per risolvere questa serie di malfunzionamenti. Nuove versioni di bios sono attese anche per le schede madri nForce 680i SLI che non sono state basate sul reference design di NVIDIA, come i modelli svilupapti dalle taiwanesi Asus e Gigabyte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vodka07 Novembre 2007, 17:16 #1
Fin quando gli aggiornamenti escono non vedo problemi.
Anche ai tempi in cui uscirono gli X2 939 alcune mobo non li vedevano senza aggiornamento bios, dopo il quale andava tutto bene.
Il problema è quando gli aggiornamenti non escono .....
Praetorian07 Novembre 2007, 17:16 #2
l'importante è che il nuovo chipset non soffra di questi gravi problemi
OmgKllL07 Novembre 2007, 17:34 #3
lol grazie a dio nn ho questo chipset
M4R1|<07 Novembre 2007, 17:37 #4
ERRORE di BATTITURA:

La conseguenza diretta è [U]uan[/U]


@Vodka quoto!!! è solo una questione di bios, stessa situazione coi chipset intel P965, che senza aver aggiornato la bios vede i quad intel, ma ha dei problemi all'avvio
Dexther07 Novembre 2007, 17:44 #5
Brutta notizia.Speriamo siano problemi risolvibili con un semplice aggiornamento del bios....
K7-50007 Novembre 2007, 17:48 #6
ultima riga, svilupapti, già che siamo in fiera errori...

Se si risolve con un aggiornamento bene, il problema non esiste più.
Tante schede madri in passato avevano bug mai risolti, chipset con 5 versioni diverse. Forse nvidia vuole evitare di dover sostiruire i 7xx per incompatibilità future.

Almeno lo dicono.
ufo8607 Novembre 2007, 18:02 #7
ovviamento stesso discorso per i 650i...dannazione speriamo bene
matic07 Novembre 2007, 18:18 #8
In pratica un Penryn con un chipset 680i si trasforma in un Phenom...
que va je faire07 Novembre 2007, 18:49 #9
veramente anche per le mobo p35 hanno rilasciato aggiornamenti bios per garantire la compatibilità con le cpu 45 nm... quindi non ci vedo niente di strano
Apple8007 Novembre 2007, 19:57 #10
certo che da nvidia non me l'aspettavo. e che si diano una mossa a fare un buon chipset o almeno diano lo sli anche ad intel che poi ci pensano loro a fare una scheda madre coi controc***.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^