Processori Intel Clarkdale e schede madri Mini-ITX

Processori Intel Clarkdale e schede madri Mini-ITX

Le notevoli potenzialità delle nuove cpu Intel Core i5 e Core i3 lasciano spazio a nuove schede madri dove le ridotte dimensioni non limitano le potenzialità

di pubblicata il , alle 15:59 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Uno dei punti di forza delle nuove cpu Intel della serie Clarkdale, appartenenti alle famiglie Core i5 e Core i3, è indubbiamente quello di permettere la costruzione di sistemi di ridotte dimensioni senza apprezzabili limitazioni dal punto di vista prestazionale. I produttori di schede madri taiwanesi stanno quindi sviluppando nuove proposte che vanno in questa direzione, giungendo a proporre anche il formato costruttivo Mini-ITX per soluzioni Socket 1156 LGA.

ecs_ces2010_2.jpg (144008 bytes)

Un esempio concreto è questa scheda madre della taiwanese ECS, che abbina una dotazione accessoria particolarmente interessante al Socket per i nuovi processori Intel con grafica integrata. Su un PCB di ridotte dimensioni trovano posto 4 canali SATA per hard disk e periferiche ottiche, uno slot PCI Express 16x per l'utilizzo di una eventuale scheda video discreta, due slot memoria per moduli DDR3-1333, sottosistema audio e controller di rete.

Ricordiamo che il chipset Intel H55 non supporta configurazioni Raid per i canali SATA, a differenza del modello H57; per questo motivo non è possibile con una scheda madre di questo tipo abbinare più hard disk creando una catena Raid, utile per avere ridondanza dei dati in caso di malfunzionamento di una delle unità.

ecs_ces2010_1.jpg (34959 bytes)

Il pannello delle connessioni posteriori permette di sintetizzare la notevole flessibilità d'uso di questa nuova proposta. Troviamo connettori per il video integrato (DVI, VGA e HDMI), porte USB 2.0, connettori per audio onboard sia analogici sia digitali, scheda di rete Gigabit e un connettore E-SATA.

Alla luce delle potenzialità del sottosistema video integrato nei processori Intel della famiglia Clarkdale, riteniamo che una soluzione di questo tipo possa trovare un ambito di utilizzo di riferimento proprio in sistemi destinati agli appassionati di home cinema: la flessibilità della GPU integrata da Intel è infatti molto buona proprio nella gestione di flussi video ad alta definizione, senza tralasciare la possibilità di gestire via connessione HDMI flussi audio a 8 canali non compressi negli standard Dolby TrueHD e DTS HD Master Audio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1311 Gennaio 2010, 16:05 #1
questo sarebbe un HTPC serio...ma resta il dubbio dei consumi...aspettiamo i test
ifrenk8811 Gennaio 2010, 16:05 #2
alla 5a riga non dovrebbe essere socket 1156?
Lanfi11 Gennaio 2010, 16:12 #3
Originariamente inviato da: djfix13
questo sarebbe un HTPC serio...ma resta il dubbio dei consumi...aspettiamo i test


Quoto....certo che dalla foto sembra davvero minuscola! Piccola chicca...avete notato il posizionamento verticale della batteria per risparmiare spazio sulla superficie della mobo ?!
Soul9111 Gennaio 2010, 16:14 #4
Veramente ottimo...peccato per il costo che non sarà sicuramente alla portata di tutti...^^
col Cyber11 Gennaio 2010, 16:16 #5
molto interessante!
tra poco volgio cambiare server e pensavo di prendere una scheda con Atom e Nvidia ION (4 sata anche lei), ma se questa costa meno quasi quasi... anche se il consumo sarà ovviamente maggiore
gr@z!11 Gennaio 2010, 16:17 #6
Originariamente inviato da: ifrenk88
alla 5a riga non dovrebbe essere socket 1156?


Ovviamente si.
(sarà un errore di distrazione)
djfix1311 Gennaio 2010, 16:21 #7
Originariamente inviato da: Cyber
molto interessante!
tra poco volgio cambiare server e pensavo di prendere una scheda con Atom e Nvidia ION (4 sata anche lei), ma se questa costa meno quasi quasi... anche se il consumo sarà ovviamente maggiore


per un server basta e avanza un atom dualcore e senza nemmeno ion tipo la D510 intel che costa solo 69 euro...
Tuvok-LuR-11 Gennaio 2010, 16:22 #8
cavolo con delle piste così corte i dati devono andare velocissimi!
djfix1311 Gennaio 2010, 16:23 #9
cmq in entrambe (anche questa) avere 4 sata ma senza raid non ha senso su un server
dario.org11 Gennaio 2010, 16:25 #10
E' molto interessante una piattaforma LGA1156 su forma factor MiniITX. Il problema pero'se si vuole costruire un sistema di discreta potenza resta quello dell'alimentazione.

Personalmente ho avuto qualche problema assemblando un core i5 con MoBo micro ATX e scheda video Dedicata. Purtroppo ho dovuto utilizzare un case con alimentatore standard ATX, quindi non proprio compatto poichè un ALI micro ATX era troppo risicato per supportare eventuali espansioni.

Non so se esistono in commercio a prezzi accessibili alimentatori miniITX da almeno 400W, che è il wattaggio minimo richiesto dalle attuali schede Video.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^