PCI Express 4.0 e vecchie schede madri: ASUS ci prova ma AMD dice no

PCI Express 4.0 e vecchie schede madri: ASUS ci prova ma AMD dice no

ASUS è al lavoro per espandere la compatibilità PCI Express 4.0 anche a schede madri non basate su chipset AMD X570; ovviamente questo è possibile solo con un processore Ryzen 3000 installato

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Schede Madri e chipset
ASUSAMDRyZen
 

Assieme ai processori Ryzen della serie 3000, costruiti con tecnologia produttiva a 7 nanometri e basati su architettura Zen 2, AMD ha presentato sul mercato la nuova piattaforma chipset X570. Vari produttori di schede madri hanno annunciato modelli basati su questo chipset, in grado di sfruttare al meglio tutte le peculiarità delle nuove CPU AMD compreso il controller PCI Express Gen 4.0.

AMD ha ufficialmente dichiarato che la compatibilità tra il controller PCI Express 4.0 integrato nei processori Ryzen 3000 è assicurata solo con le schede madri basate su chipset X570. E' tecnicamente possibile per un produttore di schede madri abilitare questo controller anche su propri modelli basati su chipset precedenti ma non è possibile per AMD assicurare che questa combinazione sia funzionante in modo corretto e stabile nel tempo con tutte le configurazioni.

Alcuni produttori di schede madri hanno iniziato a sperimentare con bios beta che abilitano supporto al controller PCI Express 4.0. ASUS in particolare, come riportato a questo indirizzo, ha sviluppato questo schema che certifica i livelli di compatibilità sino ad ora identificati con alcuni propri modelli basati sui chipset X470 e B450, con particolare riferimento allo slot PCI Express 16x adottato dalla scheda video e al collegamento M.2 per gli SSD.

AMD ha però confermato l'intenzione di disabilitare il supporto PCI Express 4.0 su schede madri precedenti quelle dotate di chipset X570 attraverso un update della propria AGESA. Questo implica che gli aggiornamenti bios che integreranno la release aggiornata di AGESA bloccheranno il supporto PCI Express 4.0 con schede madri non X570. Utenti che vorranno abilitare questa opzione dovranno necessariamente avvalersi di bios beta precedenti queste versioni aggiornate, con tutti i potenziali limiti del caso.

La decisione di AMD è comprensibile, in quanto vuole tutelare i propri clienti da potenziali malfunzionamenti anche nel lungo periodo abilitando PCI Express 4.0 su schede madri che non siano state inizialmente pensate per questo tipo d'interfaccia. Per gli utenti si tratta di una limitazione di fatto ininfluente pensando alle schede video, ma che invece non permette di sfruttare al meglio la nuova generazione di unità SSD PCI Express 4.0 che offrono un tangibile incremento delle prestazioni rispetto all'utilizzo dell'interfaccia PCI Express 3.0.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance15 Luglio 2019, 14:36 #1
Per come la vedo io dovevano fare un nuovo socket per i ryzen 3000 e chiuso il chiasso. A quest'ora ciavevate nuove mobo in tutte le salse dall'ATX al mITX con nuovi chipset da economici a x570.

Invece col compromesso della retrocompatibilità vi ritrovate un sistema zombie con mobo vecchie, cpu nuove e vga 3.0; con le nuove mobo x570 che costano per ora molto (mi pare dai 160€ in su).

Ma non era meglio se cambiavano socket e rifacevano i chipset, ipoteticamente un B550 economicissimo su una mobo da 40-50€? Ma chi è quell'imbecille che lo fà un upgrade ad un ryzen 3000 tenendosi la vecchia mobo?!

Poi vabbè fare si fà ma è una presa in giro.

Io spero che i produttori non si fermino all'x570 ma che richiedano anche i chipset minori, sarebbero dei bastardi a tenere il mercato delle mobo ferme per un vezzo d'ideologia malsana sulla retrocompatibilità dei socket, il pcie 4.0 avanza e non possono mungere le vecchie mobo.

AMD ha tracciato la strada ma ha dato l'incipit per l'escamotage; xò esso stesso ne è complice xkè se voleva evitare questo riciclaggio avrebbe dovuto sfornare i chipset minori.

La cosa giusta da fare sarebbe stato avere schede madri pcie 4.0 a 40-50€ insieme all'uscita dei ryzen 3000...
Bradiper15 Luglio 2019, 14:45 #2
Giusto per info oggi il 5 3600 sta a meno di 200 € e il 3600X a 250.
magicken15 Luglio 2019, 15:37 #3
Originariamente inviato da: Perseverance
.... Ma chi è quell'imbecille che lo fà un upgrade ad un ryzen 3000 tenendosi la vecchia mobo?!
...

Perche' sarebbe un imbecille uno che ha ad esempio un ryzen 1600 e vuole passare ad un 3900x semplicemente spendendo solo i soldi della cpu???
Il pci express 4 al momento (quindi fra un anno o piu' l'utente di cui sopra potra' cambiare semplicemente la mb) non serve a niente...
Mparlav15 Luglio 2019, 15:38 #4
Le Mb x570 costano dai 160 agli 800 e passa euro, ce n'è per tutti i gusti. Le x470 sono calate ora con l'uscita del nuovo chipset, ma il mese scorso costavano dai 120 ai 280 euro. Il range si è ampliato perché è salita la qualità e gli accessori sulla fascia alta.
Le Ryzen 3xxx sono compatibili con ben 5 chipset che vanno dai 40 agli 800 e passa euro.
Ci sono test in rete di Ryzen 3900x su b350 da 70 euro e funzionano nelle specifiche col dissy boxed fornito.
Ci sono utenti che hanno comprato oltre 2 anni fa' mb da 50-100 euro con Ryzen 1400/1600. Se oggi spendere 500 euro d'upgrade, o 750 per un 3950x a settembre, sembra folle, tra 1-2 anni, queste cpu si troveranno a prezzi molto più bassi e consentiranno upgrade prestazionali MOLTO piu efficaci di un ssd m.2 pcie 4.0 o una scheda video pcie 4.0 in una Mb pcie 4.0.
L'upgrade della Mb resta sempre possibile, oggi o tra 1-2 anni con altri chipset Am4, ma un conto è poterlo fare, un conto è doverlo fare perche costretti dal produttore.
Piedone111315 Luglio 2019, 15:54 #5
Originariamente inviato da: Perseverance
Per come la vedo io dovevano fare un nuovo socket per i ryzen 3000 e chiuso il chiasso. A quest'ora ciavevate nuove mobo in tutte le salse dall'ATX al mITX con nuovi chipset da economici a x570.

Invece col compromesso della retrocompatibilità vi ritrovate un sistema zombie con mobo vecchie, cpu nuove e vga 3.0; con le nuove mobo x570 che costano per ora molto (mi pare dai 160€ in su).

Ma non era meglio se cambiavano socket e rifacevano i chipset, ipoteticamente un B550 economicissimo su una mobo da 40-50€? [B]Ma chi è [B][I][U]quell'imbecille[/U][/I][/B] che lo fà un upgrade ad un ryzen 3000 tenendosi la vecchia mobo?![/B]

Poi vabbè fare si fà ma è una presa in giro.

Io spero che i produttori non si fermino all'x570 ma che richiedano anche i chipset minori, sarebbero dei bastardi a tenere il mercato delle mobo ferme per un vezzo d'ideologia malsana sulla retrocompatibilità dei socket, il pcie 4.0 avanza e non possono mungere le vecchie mobo.

AMD ha tracciato la strada ma ha dato l'incipit per l'escamotage; xò esso stesso ne è complice xkè se voleva evitare questo riciclaggio avrebbe dovuto sfornare i chipset minori.

La cosa giusta da fare sarebbe stato avere schede madri pcie 4.0 a 40-50€ insieme all'uscita dei ryzen 3000...

Utente Intel starconvinto, n'evvero?
Il pce 4.0 ad oggi praticamente non serve a niente ( tranne che le 5700 tutte le vga vanno su pce3, un solo nvme pce4x) e poi chi è quell'imbecille che compra un 3900x per tenerlo su una mobo da 40/50€?
Probabilmente qualcuno a cui non serve il pce 4 e che per un anno almeno non prevede di acquistare tale tipologia di prodotto. Gli altri che acquistano un sistema con nvidia 2080 e nvme pce4 probabilmente acquisteranno una x570, a no, perchè chi sarebbe poi quell'imbecille che acquista una 2080 se è soltando pce3?
Ma sopratutto chi è quell'imbecille che acquista un sistema intel ( che costa di più e non ha pce v4) che va pure meno del concorrente?
Ma sopratutto chi è quell'imbecille che senza conoscere le necessità di un altro utente lo fregia di tale titolo nobiliare?
panaboy15 Luglio 2019, 15:55 #6
Originariamente inviato da: Perseverance
Per come la vedo io dovevano fare un nuovo socket per i ryzen 3000 e chiuso il chiasso. A quest'ora ciavevate nuove mobo in tutte le salse dall'ATX al mITX con nuovi chipset da economici a x570.

Invece col compromesso della retrocompatibilità vi ritrovate un sistema zombie con mobo vecchie, cpu nuove e vga 3.0; con le nuove mobo x570 che costano per ora molto (mi pare dai 160€ in su).

Ma non era meglio se cambiavano socket e rifacevano i chipset, ipoteticamente un B550 economicissimo su una mobo da 40-50€? Ma chi è quell'imbecille che lo fà un upgrade ad un ryzen 3000 tenendosi la vecchia mobo?!

Poi vabbè fare si fà ma è una presa in giro.

Io spero che i produttori non si fermino all'x570 ma che richiedano anche i chipset minori, sarebbero dei bastardi a tenere il mercato delle mobo ferme per un vezzo d'ideologia malsana sulla retrocompatibilità dei socket, il pcie 4.0 avanza e non possono mungere le vecchie mobo.

AMD ha tracciato la strada ma ha dato l'incipit per l'escamotage; xò esso stesso ne è complice xkè se voleva evitare questo riciclaggio avrebbe dovuto sfornare i chipset minori.

La cosa giusta da fare sarebbe stato avere schede madri pcie 4.0 a 40-50€ insieme all'uscita dei ryzen 3000...


se avessero cambiato socket sai le bestemmie degli utenti, la verità è che non si può accontenatre tutti, chi la vuole cotta e chi la vuole cruda...
panaboy15 Luglio 2019, 15:58 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Le Mb x570 costano dai 160 agli 800 e passa euro, ce n'è per tutti i gusti. Le x470 sono calate ora con l'uscita del nuovo chipset, ma il mese scorso costavano dai 120 ai 280 euro. Il range si è ampliato perché è salita la qualità e gli accessori sulla fascia alta.
Le Ryzen 3xxx sono compatibili con ben 5 chipset che vanno dai 40 agli 800 e passa euro.
Ci sono test in rete di Ryzen 3900x su b350 da 70 euro e funzionano nelle specifiche col dissy boxed fornito.
Ci sono utenti che hanno comprato oltre 2 anni fa' mb da 50-100 euro con Ryzen 1400/1600. Se oggi spendere 500 euro d'upgrade, o 750 per un 3950x a settembre, sembra folle, tra 1-2 anni, queste cpu si troveranno a prezzi molto più bassi e consentiranno upgrade prestazionali MOLTO piu efficaci di un ssd m.2 pcie 4.0 o una scheda video pcie 4.0 in una Mb pcie 4.0.
L'upgrade della Mb resta sempre possibile, oggi o tra 1-2 anni con altri chipset Am4, ma un conto è poterlo fare, un conto è doverlo fare perche costretti dal produttore.


comunque un asrock taichi x570 con una circuiteria di tutto rispetto si trova a 330....poi ovvio che ci sono le asus e gigabyte da 800 euro ma quello è solo marketing...
Mparlav15 Luglio 2019, 16:08 #8
Originariamente inviato da: Bradiper
Giusto per info oggi il 5 3600 sta a meno di 200 € e il 3600X a 250.


Quindi 30 ed 80 euro in meno dei 9600k e 8700k.
E vanno bene col dissy stock, diciamo altri 20-30 euro risparmiati.

Ad 1 settimana dal lancio.
Blackhawk038415 Luglio 2019, 16:13 #9
Originariamente inviato da: magicken
Perche' sarebbe un imbecille uno che ha ad esempio un ryzen 1600 e vuole passare ad un 3900x semplicemente spendendo solo i soldi della cpu???
Il pci express 4 al momento (quindi fra un anno o piu' l'utente di cui sopra potra' cambiare semplicemente la mb) non serve a niente...


Ecco bravo! Io infatti sono intenzionato a passare a un 3600 e per una volta non devo cambiare tutto il sistema finalmente! Ho visto video e video di test col 3600 su schede madri "datate" e la differenza con quelle recenti non fa gridare allo scandalo! Quindi Bios aggiornato e si passa al Ryzen 3600...
Mparlav15 Luglio 2019, 16:18 #10
Originariamente inviato da: panaboy
comunque un asrock taichi x570 con una circuiteria di tutto rispetto si trova a 330....poi ovvio che ci sono le asus e gigabyte da 800 euro ma quello è solo marketing...


Le Taichi x470 ultimate (la x570 ha un wifi ancora migliore) costavano almeno 260 euro il mese scorso, ora ovviamente stanno scendendo. La differenza c'è, è evidente, ma secondo me è stata studiata per non rovinare il mercato delle Mb am4 ancora in circolazione e far pagare il pcie 4.0 sull'unica piattaforma che lo rende disponibile.
I produttori lo sfrutteranno nei mesi a seguire, poi si vedrà.

Il range delle Mb è vasto, ce n'è per tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^