NVIDIA: problemi di Data Corruption con il chipset 790i

NVIDIA: problemi di Data Corruption con il chipset 790i

In condizioni di overclock il nuovo chipset nForce 790i di NVIDIA potrebbe causare problemi di corruzione dei dati. Al momento la compagnia sta indagando sulle segnalazioni ricevute

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 12:12 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Nelle pagine del sito Web di NVIDIA dedicate al supporto tecnico, è apparsa la segnalazione di un possibile problema che potrebbe insorgere con il nuovo chipset nForce 790i in condizioni di overclock.

Nella segnalazione si fa riferimento alla possibilità che si verifichino problemi di data corruption utilizzando memorie ad alta velocità ed incrementando la frequenza del Front Side Bus. Al momento NVIDIA sta indagando sulle segnalazioni ricevute per cercare di capire se ci sia realmente un problema ed eventualmente risolverlo.

Sfortunatamente la compagnia non ha rivelato alcun dettaglio specifico sulle condizioni necessarie per ricreare i problemi appena menzionati. Per essere sicuri di non avere complicazioni, la via migliore potrebbe essere quella di utilizzare le impostazioni predefinite dal costruttore. Ad ogni modo lo scorso mese abbiamo avuto occasione di testare, anche in condizioni di overclock, i prodotti XFX nForce 790i Ultra SLI e Asus Striker II Extreme, basati sul chipset nForce 790i, senza riscontrare problemi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
biffuz18 Aprile 2008, 12:15 #1
Beh, si sa che chi overclocca lo fa a proprio rischio e pericolo. Lo scrivono bello in grande dappertutto.
dema8618 Aprile 2008, 12:18 #2
@biffuz: il 790i non è un prodotto entry-level, è destinato prettamente alla fascia (nicchia) di mercato degli Entusiast, overclockers incalliti per la maggior parte. Quando sborsi tra i 150 e i 250 € per una scheda madre ti aspetti che il chipset non combini casini appena alzi un po' l'FSB
giovonni18 Aprile 2008, 12:22 #3
Il 790i integra una sorta di programmino per overcloccare a detta loro in tutta sicurezza.
Se non funziona è un problema loro, visto che pago anche per quello, altrimenti prenderei una scheda che non ha funzionalità di overclock garantite come sicure dalla casa.
Pertanto, sentita così la notizia, non credo che si parli di problemi che occorrono quando si fa overclock in manuale, ma proprio in automatico col loro metodo: mi sembra piuttosto naturale interpretarla così, perchè nessuno ti può garantire da un overclock manuale, ma da uno automatico "certificato" dalla casa sì.
Mi sento quindi in contrasto con l'interpretazione dell "novellatore"
Aristocrat7418 Aprile 2008, 12:24 #4
e ci risiamo.. .ma esiste un chipset nvidia senza problemi ?
ho posseduto una mobo con Nforce4...... l ' esperienza mi è bastata !

hd non riconosciuto o che mandava in crash il sistema ....
schede di acquisizione non riconosciute ....
problemi con molti tipi di ram .....
firewall Hw che corrompeva i dati....
masterizzatore che cannava i cd


da allora solo intel
demon7718 Aprile 2008, 12:32 #5
Mah, io ho un nforce 4 e sono contento.. ok forse in un paio d'anni avro visto due o tre schermate blu.. capita! Comunque tutto ok dopo un semplice reset..

Unica cosa il firewall hardware.. abbastanza incasinato e difficile da impostare, dava pure problemi e alla fine l'ho disattivato e amen!

spero che nel 790 siano migliorate le cose!

Domanda un po' OT: L'idea della scheda di rete che dà la precedenza ad alcuni pacchetti piuttosto che altri (ottimo per il gioco in rete) è davvero buona secondo me..
Che voi sappiate non esiste un router stand alone che abbia qualcosa di simile?
Cioè, se ci attacco 4 pc posso dare ad ogni pc un'ordine di importanza
zerothehero18 Aprile 2008, 12:33 #6
I chipset nvidia sono una garanzia, ma non nel senso positivo.
MadMax of Nine18 Aprile 2008, 12:39 #7
300€ di scheda dovrebbe fare pure il caffè altro che data corr. :P
ulk18 Aprile 2008, 12:42 #8
Sempre detto che su Intel è meglio mettere Intel.
ghiltanas18 Aprile 2008, 12:47 #9
la nvidia sarebbe l'ora che rilasciasse a intel il permesso di implementare lo sli nei suoi chipset, tanto lei a farli è abb incapace. Prima volevo prendermi il 680i ma (roba da matti) poteva dare problemi con 4 banchi di ram da 1 gb . Forse ultimamente quello che si salva è il 780i
l3nko18 Aprile 2008, 12:50 #10
io sono un felicissimo posserore di una mobo con 650i e quando la comprai costava molto meno di una mobo con chipset intel e sale abbastanza, problemi il giusto ma soprattutto mai un fake boot..che per me conta moltissimo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^