nVidia nForce3 120Go: supporto per Efficeon

nVidia nForce3 120Go: supporto per Efficeon

Dopo l'annuncio del nuovo processore di Transmeta, ecco che nVidia annuncia il proprio chipset per sistemi compatti

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Con la seguente press-release ufficiale, nVidia annuncia il nuovo chipset single chip nForce3 Go120 con supporto al nuovo processore Efficeon di Transmeta. Si tratta di una soluzione dalle dimensioni molto contenute, ideale per l'impiego in sistemi palmari o tablet. Il sistema video integrato è l'ormai ben noto GeForce 4 420Go

"MICROPROCESSOR FORUM—SAN JOSE, CA—OCTOBER 14, 2003—NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), the worldwide leader in visual processing solutions, today announced the NVIDIA nForce™3 Go120 media and communications processor (MCP), breakthrough mobile technology for ultra-portable computers (UPC).  The nForce3 Go120 has the industry’s most complete feature set for UPCs with HyperTransport™ technology providing maximized application performance, USB 2.0 support, and NVIDIA StreamThru technology for superior networking and broadband communications.

“The nForce3 Go120 has the smallest footprint and highest performance of any MCP available for UPCs,” said Rob Csongor, senior director of mobile computing products at NVIDIA. “It is inevitable that notebooks will continue to get smaller and lighter. The nForce3 Go120 breaks new ground toward that goal. Combine this breakthrough MCP technology with an NVIDIA graphics processing unit (GPU) and you get the best UPC experience possible.”

The first products based on the nForce3 Go120 will feature the highly-anticipated Efficeon™ processor from Transmeta Corporation. 

“The future of the PC is small, highly integrated multimedia devices that are portable,” said Dr. Matthew R. Perry, president and CEO, Transmeta Corporation. “Transmeta’s customers need to deliver exceptional, efficient computing form factors with extended battery life, minimal heat and highly integrated functionality.   NVIDIA’s nForce3 Go120 product, coupled with an NVIDIA mobile GPU, offers an excellent solution for these needs."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
evil_getta15 Ottobre 2003, 15:31 #1
Non ho capito una cosa, il bus AGP é occupato dal sottosistema video integrato o é libero?
Davirock15 Ottobre 2003, 18:00 #2

x evil

non vorrei dire cavolate ma nel processore di transmeta è integrato il northbridge. questo non è un chipset, ma solo il southbridge (o MCP come lo chiamano adesso) con l'aggiunta di un sottosistema video. Quindi vi è un canale agp che parte dal processore e finisce alla cheda video integrata nel southbridge.
Se così fosse penso non sarebbe poi così difficile disabilitare il video integrato e deviare il bus AGP su una scheda dedicata.

Se anche ciò che ho detto fosse vero sarebbe una mezza cavolata disabilitare il video, visto che il targhet di questi processori non sono i desktop, ma portatili e tablet a basso consumo.
La geForce4 non è maluccio su questi sistemi che non hanno bisogno di una potenza video straripante.

Spero di non aver detto troppe cavolate!

Bye
Davirock15 Ottobre 2003, 18:03 #3

mglio....

....guarda il disegno sulla news che riguarda l'annincio di eficeon. immagina di integrare il componente AGP nel Southbridge ed hai bello che trovato la soluzione proposta da nVidia!

Bye
elminister15 Ottobre 2003, 19:10 #4
Scusa Davirock, ma nel north bridge cè il bridge per l'agp, nel southbirdge di nvidia cè integrata la grafica... il componente agp che nomini te è il vero e proprio processore grafico! che ha bisogno di un bridge agp che in questo caso è integrato nel processore!
Davirock16 Ottobre 2003, 17:48 #5

infatti...

... è propio quello che volevo intendere.
Magari mi sono spiegato male.
Volevo dire che il bridge è nel processore e non sarà difficile farlo uscire su una porta agp. sempre che ce ne sia bisogno, anche se non credo lo faranno per i motivi che ho spiegato prima.

Bye

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^