NVIDIA dice addio a SoundStorm

NVIDIA dice addio a SoundStorm

La compagnia californiana ha deciso di non adottare più il nome SoundStorm per le prossime soluzioni audio implementate nei chipset

di pubblicata il , alle 11:50 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Il sito Hexus.net riporta alcune informazioni secondo le quali il sistema SoundStorm è definitivamente passato a miglior vita. SoundStorm, lo ricordiamo, è stata una specifica implementazione audio dei chipset nForce 2.

Chiaramente ciò non sta a significare che NVIDIA non percorrerà più la strada delle soluzioni audio, ma semplicemente che quella tecnologia ormai "vecchia" (informaticamente parlando) è stata abbandonata. Jen Hsun, CEO della compagnia californiana, ha recentemente dichiarato che la compagnia sta lavorando per lo sviluppo di nuove tecnologie audio da implementare in tutta la linea di soluzioni proposte dalla compagnia.

NVIDIA nel mese di Dicembre aveva dichiarato che "SoundStorm ritornerà in un modo che non vi aspettate". Probabilmente la compagnia ha deciso di abbandonare quel nome per mere questioni di immagine e marketing, poichè SoundStorm avrebbe richiamato alla mente l'idea di una tecnologia ormai sorpassata.

Fonte: Hexus.net

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max Power03 Marzo 2005, 11:53 #1
SOUND STORM 2: THE REVENGE


JohnPetrucci03 Marzo 2005, 11:53 #2
Addio a quello che è stato un signor sistema di audio integrato.
Spero che Nvidia in futuro adotti soluzioni simili o migliori qualitativamente.
Max Power03 Marzo 2005, 11:57 #3
SOUND STORM TRILOGY





THE FALL OF SOUND STORM



(Il fallo dello stormo suonante?)
Zermak03 Marzo 2005, 12:01 #4
bhe, dalla news pensavo che l'abbandonasse definitivamente...invece nn è così
Zermak03 Marzo 2005, 12:04 #5
x max power: lol, bella traduzione
FoxMolte03 Marzo 2005, 12:07 #6
Peccato, era un bel nome... speriamo non lo sostituiscano con sigle o numeri impronunciabili.
trecca03 Marzo 2005, 12:08 #7
Originariamente inviato da Max Power
(Il fallo dello stormo suonante?)








SoundStorm ritornerà in un modo che non vi aspettate
lo spero proprio... voglio un chip molto vicino all'audigy2 con

Link ad immagine (click per visualizzarla)



Giaki03 Marzo 2005, 12:47 #8
Stavo per scrivere: "Nnnnnnnnooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo"
Quando poi ho letto che invece stanno "lavorando per lo sviluppo di nuove tecnologie audio" mi sono tranquillizzato, però non capisco perchè Soundstorm debba evocare una tecnologia vecchia. A me Soundstorm (2) suonava proprio bene, forte del fatto che il primo Soundstorm funziona benissimo.
Opinioni diverse...
Miki-San03 Marzo 2005, 12:49 #9
io speravo la piantassero con i chip audio ....a voi il 5.1 su chipset con soundstorm funziona?
io per fare andare le casse dietro devo lasciare per forza i driver audio nel pacchetto 2.45 e poi metter sopra driver + aggiornati ma NON quelli audio...se no non si sentono più le casse posteriori...la qualità dell'audio è ottima per carità, ma non esiste che dalla release 2.45 alla 5 e qualcosa dove siamo ora non abbiano ancora risolto questa cosa
La vera "chicca" è che se mi dimentico di non mettere i driver audio dei pacchetti nuovi se non ho un punto di ripristino non c'è verso di rimettere i 2.45 neanche forzandoli e l'unico modo per riavere le casse posteriori è formattare
Amlugil03 Marzo 2005, 12:52 #10
Ciao Miki puoi specificare meglio il problema che hai? Ne avevo anch'io uno "simile" ma limitatamente ad alcuni programmi (windows media player) ed ho risolto adottando alcuni plugin. Contattami via mail se ti interessa

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^