Nuovi processori AMD Socket AM3 a basso consumo

Nuovi processori AMD Socket AM3 a basso consumo

Grazie alla lista di compatibilità di una scheda madre Gigabyte emergono informazioni sulle cpu AMD Socket AM3 a basso consumo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:00 nel canale Schede Madri e chipset
GigabyteAMD
 

Sul sito web Gigabyte, alla scheda tecnica della scheda madre GS MA785GT-UD3G, sono presenti liste di compatibilità con i processori Socket AM3 supportati da questo prodotto. Analizzando le cpu certificate emergono alcuni processori a basso consumo che AMD non ha ancora ufficialmente presentato sul mercato.

Ecco la lista completa dei nuovi processori Socket AM3 a basso consumo, con TDP che varia da 65 Watt a 45 Watt a seconda del modello:

  • Athlon II X3 405e (2,3 GHz, 45 Watt, Rena C2)
  • Athlon II X3 400e (2,2 GHz, 45 Watt, Rena C2)
  • Athlon II X2 240e (2,8 GHz, 45 Watt, Regor C2)
  • Athlon II X2 235e (2,7 GHz, 45 Watt, Regor C2)
  • Phenom II X3 705e (2,5 GHz, 65 Watt, Heka C2)
  • Phenom II X3 700e (2,4 GHz, 65 Watt, Heka C2)
  • Phenom II X4 905e (2,5 GHz, 65 Watt, Deneb C2)
  • Phenom II X4 900e (2,4 GHz, 65 Watt, Deneb C2)
  • Athlon II X4 605e (2,3 GHz, 45 Watt, Propus C2)
  • Athlon II X4 600e (2,2 GHz, 45 Watt, Propus C2)

La lista riporta il nome commericile del processore, la frequenza di clock, il TDP massimo dichiarato in Watt, il nome in codice del core utilizzato e lo stepping. Deneb è il core utilizzato per i processori Phenom II X4 standard, mentre Heka è la versione dello stesso core utilizzata per processori triple core della famiglia Phenom II. Rena è il nome in codice della futura versione di processore Athlon II con architettura triple core, non ancora disponibile in commercio, mentre Regor è il core sviluppato da AMD per le cpu Athon II dual core. A chiudere le cpu con core Propus, architetture quad core per cpu Athlon II X4.

Un ringraziamento a Roberto per la segnalazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Consiglio28 Settembre 2009, 18:07 #1
Interessantissimo il 905e. Come sempre amd ottimo lavoro!
macker128 Settembre 2009, 18:07 #2
ma come? X2, X3 e X4 tutti a 45W?
Severnaya28 Settembre 2009, 18:09 #3
ottimi per HTPC


IMHO
moroboshi7628 Settembre 2009, 18:14 #4
infatti... ora resta da vedere se vanno come alcuni athlon II sulla mia vecchia M2A-VM senza supporto ufficiale, ma in beta nel nuovo bios.... ;P
nel caso mi interessa Athlon II X4 ....
X1l10on8828 Settembre 2009, 18:22 #5
Non me ne intendo molto di processori a basso consumo, ma avendo lo stesso core dei corrispettivi processori a consumo normale (ad esempio l'Heka è quello dei phenom II x3) non basterebbe impostare gli stessi voltaggi / frequenze per ottenere un uguale consumo ai proci presentati in questa news?
Stevejedi28 Settembre 2009, 18:24 #6
Di certo ci saranno modifiche architetturali per poter spingere in basso di così tanto i consumi...
kliffoth28 Settembre 2009, 18:26 #7
Originariamente inviato da: Severnaya
ottimi per HTPC


IMHO


Ottimi per tutto tranne rendering e roba di questo tipo.
Credo vadano bene anche per il gioco con accettabili compromessi.
-Maxx-28 Settembre 2009, 18:29 #8
Originariamente inviato da: Stevejedi
Di certo ci saranno modifiche architetturali per poter spingere in basso di così tanto i consumi...


Sono die selezionati e testati opportunamente per funzionare con bassi voltaggi, come i 4850e e compagnia bella
capitan_crasy28 Settembre 2009, 18:33 #9
Nella lista manca il Phenom2 910e 65W Step C3...
Italia 128 Settembre 2009, 18:40 #10
L'athlon 240e.. 2.8 ghz e 45 w... e pensare che ho qui a fianco un pc con FX60 (2.6 ghz, 125W)...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^