Nuovi chipset serie 700 per i notebook AMD

Nuovi chipset serie 700 per i notebook AMD

3 nuovi modelli, dotati di sottosistema video integrato, sono attesi da AMD per le proprie soluzioni notebook tra fine 2007 e inizio 2008

di pubblicata il , alle 17:39 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

Digitimes segnala come AMD stia lavorando al debutto di 3 nuove piattaforme chipset per proori processori, specificamente indirizzate all'utilizzo in sistemi notebook. Con questi prodotti AMD mira quindi a proporre ai propri partner un numero più elevato di piattaforme notebook complete, nelle quali integrare proprie tecnologie per processore, video e chipset.

Il primo chipset che verrà presentato è quello M740G, atteso al debutto nel corso del terzo trimestre 2007; tra le caratteristiche tecniche segnaliamo il sottosistema video DirectX 9, con supporto HDMI e HDCP, con un posizionamento di riferimento che sarà quello delle soluzioni entry level.

Abbiamo avuto modo di analizzare, con questo articolo, le caratteristiche tecniche delle future piattaforme notebook AMD attese per il 2008, indicate con il nome in codice di Puma. Queste piattaforme utilizzeranno i chipset M780G e M780T, architetture dotate di sottosistema video integrato DirectX 10.

Tra le restanti caratteristiche da evidenziare il supporto alle tecnologie HyperTransport 3.0 e PCI Express 2.0, che per l'inizio 2008 diventeranno diffuse in quasi tutte le soluzioni chipset AMD per sistemi desktop, oltre ovviamente a svariate ottimizzazioni miranti a contenere il consumo di funzionamento al massimo.

Hyper Flash è il nome scelto da AMD per la propria tecnologia concorrente a Intel Turbo Memory: si tratta di una logica di controllo per memoria NAND Flash integrata direttamente nel sistema, sia nella forma di una schedina add on che di moduli saldati direttamente sulla scheda madre, che integra supporto alle tecnologie Ready Boost e Ready Drive implementate in Windows Vista. All'atto pratico, quindi, anche le piattaforme Puma avranno a disposizione una memoria di tipo NAND Flash da abbinare a quella di sistema, così da sgravare in parte l'hard disk dall'accedere a informazioni frequentemente utilizzate dal sistema e velocizzare in generale l'esecuzione di applicazioni che richiedano un accesso frequente ai dati contenuti nell'hard disk. Segnaliamo come il collegamento tra Hyper Flash e south bridge del chipset avverrà attraverso un bus proprietario e non via bus PCI Express; secondo AMD, infatti, quest'ultimo non è la scelta migliore in termini di contenimento del consumo.

Il south bridge adottato per questi chipset chipset sarà il modello SB700, soluzione che verrà proposta da AMD anche con le proprie soluzioni desktop di prossima introduzione nella seconda metà del 2007; tra le caratteristiche tecniche segnaliamo l'integrazione di 6 canali SATA con funzionalità Raid, 1 canale PATA e sino a 14 porte USB. AMD non ha integrato un controller di rete anche in questo nuovo south bridge, preferendo per questo continuare ad appoggiarsi a soluzioni sviluppate da partner specifici quali ad esempio Broadcom.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ramarromarrone05 Luglio 2007, 17:46 #1
AMD deve recuperare parecchia strada nei notebook nei confronti di intel (lo so anche nei desktop e nei server...ma specialmente nei notebook!)
sembra sulla buona strada...con i phenom e queste nuove piattaforme secondo me il 2008 vedrà una netta ripresa di amd-ati

interessante l'sb700 speriamo sia all'altezza dell'ich8 di intel nella gestione hd
Yokoshima05 Luglio 2007, 17:49 #2
Perché li vedo poco diffusi i Turion X2 ?
Ho come idea che i partner produttori di notebook stiano snobbando un pò questa architettura.. poca efficienza nel risparmio energetico?

I'm .
khael05 Luglio 2007, 18:05 #3
anzi...non penso sia un problema di consumo energetico...hanno tdp bassissimi!
Boh non ti saprei dire!
COme costi sono inferiori, consumi su per giu' simili...prestazioni probabilmente leggermente inferiori...
pero' secondo me c'e' il fatto che intel ha un nome in quel campo!
ramarromarrone05 Luglio 2007, 18:11 #4
non voglio scatenare flame...ma intel fino a poco tempo fa faceva concorrenza sleale ad amd (vedi il processo in corso e vedi le major complici che ora cm per magia fanno accordi con amd) quindi se si vedono pochi turion non è solo per il fatto che intel ha una piattaforma in generale migliore...e adesso che gli intelboys mi azzannino pure..
dani658805 Luglio 2007, 18:17 #5
qualcuno mi spiega l'utilità di 6 canali sata con funzionalità raid su un portatile? mi porto dietro un trolley con i dischi?
ramarromarrone05 Luglio 2007, 18:21 #6
c'è scritto che sono anche per desktop...
Cappej05 Luglio 2007, 18:22 #7
Originariamente inviato da: ramarromarrone
non voglio scatenare flame...ma intel fino a poco tempo fa faceva concorrenza sleale ad amd (vedi il processo in corso e vedi le major complici che ora cm per magia fanno accordi con amd) quindi se si vedono pochi turion non è solo per il fatto che intel ha una piattaforma in generale migliore...e adesso che gli intelboys mi azzannino pure..


vabbè dai... se avessi detto

"Linux è un sistema ORRIBILE! molto meglio Win XP o Vista perche PIU' STABILI e perchè ci posso giocare ad HALO 2 PAGANDO il nuovo servizio live di Microsoft!... E NE SONO FELICE... PER UN NUOVO MIRACOLO INFORMATICO"....

bhe... sarebbe stato UN PO' peggio...

scherzi a parte io credo che in questo caso sia il mercato che richiede Intel... ma quanto hanno smaronato alla radio e televisione con "INTEL CENTRINO" ... e la musichina... PIRIPPIPPI' !
con il fatto che hai tempi consumavano molto meno... la batteria sembrava durare MESI... in realtà Intel è una vita che è sui portatili... anche gli Athlon XP sui portatili se non sono visti davvero pochi... eppure i Turion costano meno.. consumano poco di più, e si appoggiano a chipset grafici al pari o migliori a di quelli intel GMA (Xpress200-Nvidia 6150, non sono certo peggiori di quell'orrendo GMA... almeno fin'ora... e costano meno ) o al pari prezzo ti davano un 7300-7400GO... vogliamo mettere?
Bho... io dico Marketing... come al solito... e diciamola tutta....

non è che AMD si sia completamente scordata di cosa sia il marketing... non che sia un esperto.. PE'carità!... ma in questo periodo tra server, desktop, mobile e GPU... sta facendo acqua da tutte le parti... mha ...
ramarromarrone05 Luglio 2007, 18:29 #8
il problema è proprio "perchè" il mercato richiede così tanto intel e non amd .... il processo in corso è proprio su questo , sul fatto che intel "obbligasse" tutte le grandi multinazionali a comprare i suoi prodotti...e non quelli di amd..

poi vabbè mettiamoci il marketing e tutto quello hce vuoi..
DevilsAdvocate05 Luglio 2007, 19:03 #9
Originariamente inviato da: ramarromarrone
il problema è proprio "perchè" il mercato richiede così tanto intel e non amd .... il processo in corso è proprio su questo , sul fatto che intel "obbligasse" tutte le grandi multinazionali a comprare i suoi prodotti...e non quelli di amd..

poi vabbè mettiamoci il marketing e tutto quello hce vuoi..

Circa un anno fa ti avrei dato ragione (e questo nonostante che
il centrino sia stato un componente fondamentale dell`attuale successo
dei notebook), solo che adesso i processori Turion X2 di AMD finiscono
per fare concorrenza ai Core 2 duo , ai quali hanno simile solo il TDP
(ma come han già specificato altri qua sopra, i Turion consumano un pò
di più...
ramarromarrone05 Luglio 2007, 19:06 #10
x DevilsAdvocate ....mai nick + azzeccato!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^