Nuovi chipset Pentium 4 con supporto a 800 Mhz bus

Nuovi chipset Pentium 4 con supporto a 800 Mhz bus

Emergono nuove informazioni sui prossimi chipset VIA, SiS e ALi con supporto alla frequenza di bus di 800 Mhz, per le future cpu Intel Pentium 4

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:34 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
I produttori taiwanesi di chipset stanno definendo le proprie roadmap per soluzioni Pentium 4, alla luce del rilascio nel secondo trimestre 2003 delle cpu Pentium 4 con supporto alla frequenza di bus di 800 Mhz.

VIA ha in previsione di lanciare per fine Gennaio il nuovo chipset P4X600A, soluzione Dual Channel DDR400 modificata per avere il supporto alla frequenza di bus di 800 Mhz. Per riuscire a fornire in tempi così rapidi questa soluzione VIA ha annunciato che il supporto alla frequenza di bus di 800 Mhz verrà ottenuto via overclocking.

SiS introdurrà il chipset SiS648FX alla fine del primo trimestre dell'anno 2003; questo modello avrà supporto alla memoria DDR400 ma non architettura Dual Channel, oltre ovviamente a supporto alla frequenza di bus di 800 Mhz.
Al momento mancano informazioni dettagliate su quando SiS immetterà in commercio una versione Dual Channel DDR di questo chipset, attualmente in lavorazione; è presumibile, comunque, che questo avverrà nel secondo trimestre del 2003, quando Intel presenterà uficialmente Springdale.

ALi, infine, prevede di lanciare una nuova generazione di chipset M1681 con architettura Dual Channel DDR400 e supporto alla frequenza di bus Quad Pumped di 800 Mhz. La produzione in volumi è attesa per il secondo trimestre del 2003 e, come per la soluzione VIA P4X600A, la frequenza di bus di 800 Mhz verrà ottenuta via overclocking.

Fonte: digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
(IH)Patriota27 Novembre 2002, 13:52 #1
Che figata VIA overclocca i chipset !
OverClocK79®27 Novembre 2002, 14:05 #2
mah......io sono sempre stato dell'idea che su INTEL (P4) visto che ci sono i chipset INTEL che per ora sono i + stabili e compatibili di restare su INTEL......e nn prendere in considerazione gli altri produttori........
certo se poi INTEL costa il doppio bhe.....altro discorso ma fino a che sono 10-20€ di differenza per una stabilità e compatibiltà totale
perchè risckiare?

BYEZZZZZZZ
JoJo27 Novembre 2002, 14:44 #3
Stessa opinione del tizio sopra di me
vago27 Novembre 2002, 15:17 #4
idem cioe' uno spendo una cifra per avere l'ultimo processore e poi risparmia per il chipset..o magari su tutta la scheda madre...bah....
vago27 Novembre 2002, 15:17 #5
idem cioe' uno spendo una cifra per avere l'ultimo processore e poi risparmia per il chipset..o magari su tutta la scheda madre...bah....
vago27 Novembre 2002, 15:17 #6
idem cioe' uno spendo una cifra per avere l'ultimo processore e poi risparmia per il chipset..o magari su tutta la scheda madre...bah....
vago27 Novembre 2002, 15:17 #7
idem cioe' uno spendo una cifra per avere l'ultimo processore e poi risparmia per il chipset..o magari su tutta la scheda madre...bah....
vago27 Novembre 2002, 15:18 #8
idem cioe' uno spendo una cifra per avere l'ultimo processore e poi risparmia per il chipset..o magari su tutta la scheda madre...bah....
Raven27 Novembre 2002, 15:22 #9


...l'abbiamo capito!






...l'abbiamo capito!
...l'abbiamo capito!
...l'abbiamo capito!
...l'abbiamo capito!
...l'abbiamo capito!



atomo3727 Novembre 2002, 15:23 #10
credo che la battaglia Intel vs altri fornitori non si combattera solo sul prezzo ma sulle feautres.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^