Nuovi chipset nel futuro di AMD per le CPU socket AM3+

Nuovi chipset nel futuro di AMD per le CPU socket AM3+

La roadmap AMD prevede due nuovi modelli, 1090FX e 1070, da abbinare nel 2012 ai processori della famiglia FX. Le novità più interessanti sono nella componente south bridge

di pubblicata il , alle 09:30 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

Grazie al sito web DonanimHaber emergono informazioni sulla prossima generazione di chipset che AMD svilupperà per le proprie future CPU destinate ai segmenti di mercato di fascia media e alta. Ci riferiamo quindi alle proposte per socket FM2, destinato ad ospitare le APU della famiglia Trinity, oltre a quelle socket AM3+ per processori della famiglia FX.

chipset_amd_2012_roadmap.jpg (60639 bytes)

Partiamo con i primi: nel corso del 2012 AMD presenterà due modelli, 1090FX e 1070, destinati a queste piattaforme. La prima soluzione integrerà controller PCI Express con supporto a 32 linee contemporaneamente, al pari del modello 990 FX attualmente in commercio: questo permetterà, sulla carta, di gestire in parallelo sino a 4 schede video contemporaneamente.

Per la proposta 1070 troveremo invece un massimo di 16 linee PCI Express, utilizzabili pertanto sino a 2 schede video in contemporanea. Il controller PCI Express continuerà a restare del tipo 2.0: questo lascia supporre che di fatto, quantomeno per la componente north bridge, questi due chipset saranno di fatto una semplice revisione dei modelli 990FX e 970 attualmente sul mercato.

Abbinato a questi chipset troveremo il nuovo south bridge SB1050, modello che implementerà un controller SATA 6 Gbps con un massimo di 8 porte, dotato di funzionalità Raid. Non solo: il nuovo chip implementerà anche controller USB 3.0, mantenendo inoltre compatibilità pin to pin con quello SB950 in commercio.

Passando alle soluzioni FM2, per APU della famiglia Trinity, troveremo le proposte A5 e A75 già utilizzate con le soluzioni Llano della famiglia A in abbinamento al modello FCH D4, soluzione che permetterà di gestire sino a 2 schede video in parallelo con tecnologia CrossFire fornendo a ciascuna sino a 8 linee PCI Express. Il design continuerà ovviamente a restare del tipo a singolo chip.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium09 Novembre 2011, 10:12 #1
le schede madre sono pronte sempre prima dei processori, la serie 9 è uscita orfana di cpu, e ora che ci sono, già se ne preannuncia un'altra edizione... il socket fm1 invece l'hanno ammazzato subito, e non capisco perchè.. hanno ucciso la compatibilità pin to pin, però i chipset restano gli stessi, quindi si potevano anche tenere.. vabbè ormai ho preso quello che dovevo...
capitan_crasy09 Novembre 2011, 10:42 #2
Originariamente inviato da: Paolo Corsini]Abbinato a questi chipset troveremo il nuovo south bridge SB1050, modello che implementerà
compatibilità pin to pin con quello SB950 in commercio.[/B]


Ciao Paolo, scusa ma non credo che il futuro SB1060 (e non SB1050 ) manterrà la compatibilità "pin to pin" con l'attuale SB950 proprio per le due porte SATA3 in più e l'aggiunta delle porte USB 3.0 gestite nativamente...
elevation109 Novembre 2011, 10:47 #3
infatti è strano secondo me le apu sono la miglior cosa fatta da amd... già llano è ottimo e penso trinity sia ancora meglio... se ne parla un gran bene... peccato potevano mantenere lo stesso socket fm1... sono curioso di capire la grafica integrata nei trinity a quale scheda video più o meno corrisponderà...
Sylvester09 Novembre 2011, 11:07 #4
A questo punto, io che stavo pensando di prendermi una piattaforma Llano per l'htpc, ci penserò due volte.
Mi prendo l'FM1 che avrà vita breve, a che pro ?
jokerpunkz09 Novembre 2011, 11:31 #5
finally! usb 3 native, era ora! magari anche intel si adeguerà a questo punto
unnilennium09 Novembre 2011, 13:10 #6
Originariamente inviato da: Sylvester
A questo punto, io che stavo pensando di prendermi una piattaforma Llano per l'htpc, ci penserò due volte.
Mi prendo l'FM1 che avrà vita breve, a che pro ?


a me lo dici, che sto aspettando il corriere con il minipc appena preso, e già morto..
Mparlav09 Novembre 2011, 13:17 #7
Sarebbe stato più utile introdurre il pci-e 3.0 piuttosto che l'usb 3.0.
birmarco09 Novembre 2011, 15:15 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
Sarebbe stato più utile introdurre il pci-e 3.0 piuttosto che l'usb 3.0.


No, il PCI-Ex porta benefici reali contenuti e soprattutto ad un paio di schede video al massimo, USB3 porta benefici a tutti, anche al contabile ed è molto molto molto più utile. L'USB2 al momento è quasi obsoleta.
Mparlav09 Novembre 2011, 17:37 #9
Originariamente inviato da: birmarco
No, il PCI-Ex porta benefici reali contenuti e soprattutto ad un paio di schede video al massimo, USB3 porta benefici a tutti, anche al contabile ed è molto molto molto più utile. L'USB2 al momento è quasi obsoleta.


All'usb 3.0 non integrato nel SB si rimedia con un chip da pochi euro come è stato fatto fino ad ora e se un particolare aggravio di costi.

All'assenza del pci-e 3.0 in un nuovo chipset del 2012 non c'è rimedio se non con gli escamotage adottati su alcune MB Z68 uscite in queso periodo.
Alx57911 Novembre 2011, 09:41 #10
male male e ancora male!!
AMD sta andando proprio fuori strada e questa ultima presa per i fondelli del FM1 già morto è la goccia...
le apu Llano sono athlonII rigirati, BD è un fiasco sotto quasi tutti i punti di vista. chi ha sempre avuto una piattaforma AMD almeno aveva la tranquillità di poter upgradare la cpu con una certa frequenza senza spendere un capitale e se ci pensate non è un'idea stupida: con 100-110€ ogni due anni si può avere un sistema sempre fresco. insomma una politica che permette a chiunque (soprattutto a coloro che non hanno la pianticella di banconote in giardino...e sono la maggior parte di noi) di poter massimizzare il rapporto prestazioni/investimento.
mi auguro solo che almeno am3+ sia un po più longevo. ma io dico...quei cervelloni che stanno nella "stanza dei bottoni" si saranno posti la domanda: "perchè l'utente XY oggi dovrebbe comprare AMD?"
che rabbia....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^