Nuovi chipset AMD in arrivo

Nuovi chipset AMD in arrivo

Saranno 7 le versioni di chipset AMD basate su architettura RS690, sviluppata inizialmente da ATI

di pubblicata il , alle 12:24 nel canale Schede Madri e chipset
ATIAMD
 

Il sito web The Inquirer segnala, con questa notizia, nuove informazioni sulle future generazioni di piattaforme chipset che AMD immetterà in commercio per i propri processori. Parliamo nel dettaglio della serie di prodotti noti con il nome in codice di RS690, dei quali si è già a lungo discusso negli scorsi mesi.

Stando alle informazioni non ufficiali attualmente disponibili, AMD presenterà ben 7 distinte versioni di chipset basate su architettura RS690, con produzione delegata alle due fonderie taiwanesi TSMC e UMC con tecnologia produttiva a 80 nanometri.

Le versioni che verranno presumibilmente proposte sono quelle RS690M, RS690MC e RS690T per i sistemi notebook, affiancate da quelle RS690G, RS690, RD690 e RX690 per i sistemi desktop. Non sono al momento attuale disponibili informazioni dettagliate su quelle che siano le differenze architetturali tra questi chipset.

Alcuni di essi integreranno un sottosistema video, basato su architettura Radeon X700; questo permetterà di avere a disposizione funzionalità video base avanzate, adatte per l'abbinamento alle funzioni Aeroglass di Windows Vista.

Ricordiamo come la divisione chipset di ATI, che ha sviluppato in passato piattaforme sia per processori Intel che AMD, sarà di fatto produttrice solo di soluzioni per processori AMD, marchiate per giunta con questo brand. L'ultimo chipset ATI per processori Intel sarà quello RD600, il cui debutto è atteso nelle prossime settimane con una scheda madre della taiwanese DFI.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick01 Dicembre 2006, 13:11 #1
Bene bene... e' ora che arrivino schede madri con chipset seri... sti nforce saranno anche buoni ma il supporto fatto sui drivers e' penoso... hanno i cani a scrivere i drivers...
capitan_crasy01 Dicembre 2006, 13:16 #2
ecco la prima recensione del AMD 690G pubblicata da OCW!
Clicca qui...
imayoda01 Dicembre 2006, 13:28 #3
Non avevo pensato effettivamente che Amd comprando Ati avrebbe avuto dei chipsets già pronti da aggiungere al proprio parco macchine un tantinello latente da qualche anno a questa parte.. aspetto i bench di qualche produttore
pietro66701 Dicembre 2006, 14:00 #4
Originariamente inviato da: capitan_crasy
ecco la prima recensione del AMD 690G pubblicata da OCW!
Clicca qui...



... da quel poco che sono riuscito a capire (fortunatamente i numeri non sono in katakana o cinese) emerge che la piattaforma nVidia è più performante rispetto a quella ATI. Questo potrebbe derivare da driver non maturi, o da revision di chipset ancora preliminari..
Certo è che se AMD dovrà fondare la sua forza anche sulle prestazioni dei suoi chipset, sarà necessario che questi siano decisamente più performanti di ora...
MenageZero01 Dicembre 2006, 14:04 #5
Originariamente inviato da: Rubberick
Bene bene... e' ora che arrivino schede madri con chipset seri... sti nforce saranno anche buoni ma il supporto fatto sui drivers e' penoso... hanno i cani a scrivere i drivers...


se sono messi tanto male, potrebbe essere una idea andare a dar loro un mano, magari ti pagherebbero pure bene ...
Rubberick01 Dicembre 2006, 15:00 #6
C'e' gente che e' pagata per scriverli bene... e noi paghiamo l'azienda che paga per scriverli bene... perche' mai ci dovrei andare io?

Per fare a gara a chi ce l'ha + lungo stanno sfornando prodotti di continuo senza garantire un minimo di stabilita' e compatibilita'..
JohnPetrucci01 Dicembre 2006, 15:51 #7
Aspetto le prime recensioni "occidentali" in merito a questi chipset Amd per poter esprimere un giudizio in merito, confidando in un buon lavoro d'insieme, visto che saranno costruiti per far lavorare in modo ottimale le cpu Amd.
MenageZero01 Dicembre 2006, 16:55 #8
Originariamente inviato da: Rubberick
C'e' gente che e' pagata per scriverli bene... e noi paghiamo l'azienda che paga per scriverli bene... perche' mai ci dovrei andare io?

Per fare a gara a chi ce l'ha + lungo stanno sfornando prodotti di continuo senza garantire un minimo di stabilita' e compatibilita'..


infatti... ti suggerivo di "dare un mano" se puoi così ti ritroveresti appunto con un ottimo lavoro, imho...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^