Nuove memorie PC3000 da Corsair

Nuove memorie PC3000 da Corsair

Corsair introduce nuovi moduli memoria DDR ad elevate prestazioni, certificati per frequenze sino a 185 Mhz

di pubblicata il , alle 09:25 nel canale Schede Madri e chipset
Corsair
 
Corsair ha ufficialmente annundciato nuovi moduli memoria DDR, della serie XMS3000, dalla capacità di 256 Mbytes. Qesti moduli memoria, con chip su un solo lato, sono certificati da Corsair per una frequenza di lavoro sino a 185 Mhz di clock (370 Mhz effettivi per via della tecnologia DDR).

Al momento Corsair certifica questi moduli memoria per l'impiego con piattaforme basate sui chipset VIA KT333 (per sistemi Socket A) e SiS645 (per piattaforme Socket 478). I timings che possono essere utilizzati con questi moduli sono particolarmente spinti: Corsair, infatti, dichiara alla frequenza di 185 MHz la possibilità di utilizzare impostazione CAS 2, con settaggi 2-3-3, 1T command rate; alla frequenza di lavoro di 166 MHz, invece, è possibile impostare i timings di 2-2-2, 1T command rate, sempre lasciando la CAS latency pari a 2.

I nuovi moduli vengono da Corsair testati singolarmente su schede madri KT333 e SiS645; ogni modulo memoria integra 8 chip da 32 Mbits ciascuno, ricoperti da una piastra dissipante in alluminio.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexRossi28 Marzo 2002, 10:11 #1
Mah, soldi buttati nel cesso, io ho solo crucial, ed uan su 10 arriva a 200 .. Io max le ho provate (2 dimm) a 172 cas 2 (oltre la mia mobo, A7N266-C nn permette di impostare il bus, ci vuole un nuovo bios ke arrivi fino a 200) e nn c'erano problemi .. A cosa servono 'ste corsair, a spendere 500 K per 256 MB ? Ridicoli ! Ma + ridicola è la gente ke le comprerà ..
darkmax28 Marzo 2002, 10:48 #2
Hey AlexRossi... ma sei capace a parlare ??? non si capisce un c.... :-)
darkfire28 Marzo 2002, 11:16 #3
alex, stai buono è il tuo secondo post critico che leggo oggi. Mi sembra che siano già usciti i chipset 333 e penso che qualcuno permetta bus più estremi
Avantasia28 Marzo 2002, 12:08 #4
Corsair non produce memorie qualsiasi, ma memorie (se così si può dire) "professionali" e quindi rivolte verso un pubblico che ha esigenze molto alte, come gli overclockers... non c'è altro da dire, il prezzo è quello di un prodotto di ottimo livello, riservato a pochi appassionati.
TMorello28 Marzo 2002, 14:06 #5
Ma dove si comprano le memorie corsair???
anpiiz28 Marzo 2002, 14:35 #6
La mia 8kha+ permette un bus fino a 200 MHz.
Pensavo proprio di usare una queste memorie in asincrono.
La Cpu XP1600+ mi va con bus a 146 (1533 MHz)
Ho una KingStom 256MB 266Mhz ma non riesco a superare i 300MHz (con tutti i timing spinti).
Vorrei provare in asincrono (FSB 133 e RAM a 166) e salire con le frequenze.
8KHA+ e bios beta: Sandra 2001se RAM = 996 / 927 (a 146MHz).
Chissa cosa esce
AlexRossi28 Marzo 2002, 16:26 #7
La 8KHA+ nn permette un piffero per la ram, dato ke dopo i 160 imposta i 3/4 e quindi vanno sempre sotto i 150 ..
anpiiz28 Marzo 2002, 17:07 #8
AlexRossi Ma hai già provato a superare i 160 ??? Più che altro ci sei riuscito ???
E perchè sembri rispondere incazzato ???
Non ti piace la epox ???
Fammi sapere: è importante.

CMQ i bench della epox non li batte nessuno !!!
Terron28 Marzo 2002, 19:15 #9
alex nn sono daccordo con te sulle ram

io sono a 174 di bus con delle crucial e in sandra2002 ho fatto 2610/2508


quindi direi che pompano


e cmq nn e vero che vanno come a150 visto che a 150 faccio punteggio basso
Terron28 Marzo 2002, 19:16 #10
ha dimenticavo ho una EPOX!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^