Nuove informazioni sul chipset integrato NVIDIA per cpu Athlon 64

Nuove informazioni sul chipset integrato NVIDIA per cpu Athlon 64

C1, questo il nome in codice del nuovo chipset NVIDIA per sistemi Athlon 64 di fascia entry level, supporterà la tecnologia Pure Video

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 07:54 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Anche se il debutto di questa architettura chipset non avverrà prima di qualche mese, emergono interessanti informazioni sulle caratteristiche tecniche del chipset NVIDIA per sistemi Athlon 64 entry level, dotato di video integrato.

I primi sample di schede madri basate su questo chipset sono state esposte al Computex di Taipei, anche se NVIDIA non ha ancora ufficialmente presentato questo prodotto. Al Cebit di Hannover, lo scorso mese di Marzo, qualche partner ha esposto alcune reference board basate su questo chipset, noto al momento con il nome in codice di C51.

NVIDIA aggiungerà presumibilmente il suffisso PV, Pure Video, al nome del proprio chipset; al momento attuale non si hanno informazioni su quale potrà essere il nome commerciale di questa soluzione ma è prevedibile che il produttore americano possa optare per continuare con la serie nForce.

Il nuovo chipset dovrebbe essere basato su architettura video 6200 Turbo Cache. Questo da una parte permetterebbe di utilizzare la memoria di sistema quale memoria video, sfruttando per l'appunto la tecnologia Turbo Cache, e dall'altra di poter avere supporto hardware agli Shader 3.0, caratteristica che potrebbe rivelarsi molto interessante quantomeno in un ottica marketing.

Del resto, non deve sorprendere che NVIDIA voglia promuovere l brand Pure Video il più possibile, anche in sistemi di fascia maggiormente entry level. Il produttore americano sta da tempo operando in modo tale che le proprie architetture video vengano utilizzate non solo per il puro gaming, ma per l'intrattenimento digitale in senso ampio. Questo, è scontato, implica direttamente anche l'utilizzo di filmati video, per i quali è indispensabile fornire una qualche forma di accelerazione.

Fonte: The Inquirer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MasterGuru09 Agosto 2005, 08:18 #1
wow, speriamo solo che tali soluzioni non costino molto, visto che sono soluzioni x la fascia entry-level...NVIDIA sempre più regina...Ma Ati perchè dorme ancora?
Fiuz09 Agosto 2005, 08:47 #2
Speriamo che Ati cominci a mettersi all'inseguimento...sono sicuro che agli utenti gioverebbe parecchio
IL PAPA09 Agosto 2005, 09:08 #3
Bella mossa, non c'è altro da dire.
Nemios09 Agosto 2005, 09:18 #4
Ottima cosa per un upgrade graduale. Con un chip video 6200TC sarei più o meno allo stesso livello prestazionale della mia macchina corrente basata su AGP (anzi, qualcosa di più anche se non di molto) e potrei rimandare l'acquisto di una scheda video più potente a quando proprio non posso farne più a meno.
thecatman09 Agosto 2005, 09:23 #5
bello! ma non c'era il discorso che occorreva na buona scheda x usare il windows vista con le funzioni grafiche attivate?
DjLode09 Agosto 2005, 09:36 #6
Originariamente inviato da: MasterGuru
wow, speriamo solo che tali soluzioni non costino molto, visto che sono soluzioni x la fascia entry-level...NVIDIA sempre più regina...Ma Ati perchè dorme ancora?


Ati non sta dormendo, la attuale roadmap indica chipset con gpu video basata su X700. Basta leggersi le news di qualche tempo fa
MasterGuru09 Agosto 2005, 09:43 #7
si ma la roadmap è una cosa ancora "sulla carta", Nvidia invece è passata subito all'azione
DjLode09 Agosto 2005, 10:26 #8
Originariamente inviato da: MasterGuru
si ma la roadmap è una cosa ancora "sulla carta", Nvidia invece è passata subito all'azione


Basta leggere, fatelo ogni tanto, evitate di passare per troll

"Anche se il debutto di questa architettura chipset non avverrà prima di qualche mese emergono interessanti informazioni sulle caratteristiche tecniche del chipset NVIDIA per sistemi Athlon 64 entry level, dotato di video integrato.

I primi sample di schede madri basate su questo chipset sono state esposte al Computex di Taipei, anche se NVIDIA non ha ancora ufficialmente presentato questo prodotto. Al Cebit di Hannover, lo scorso mese di Marzo, qualche partner ha esposto alcune reference board basate su questo chipset, noto al momento con il nome in codice di C51."

Non male per essere passata subito all'azione. Dalla serie leggo una news, capisco quello che mi pare, leggo solo quello che mi pare e faccio disinformazione.

Please don't feed the troll.
freeeak09 Agosto 2005, 10:38 #9
io ho sentito che vogliono introdurre il supporto HighDefinition video (codec h.264) nei chip con sigla PV

p.s.qualcuno conosce un sk madre con questo chip che supporti socket 754?( se sono gia disponibili).
Tefnut09 Agosto 2005, 10:49 #10
ma hai letto la news?
almeno leggi il reply sopra al tuo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^