Non solo XPS ma anche mobo per Shuttle

Non solo XPS ma anche mobo per Shuttle

Il produttore taiwanese specializzato in sistemi Small Form Factor ritorna anche al business delle schede madri, così da diversificare la produzione

di pubblicata il , alle 11:14 nel canale Schede Madri e chipset
Shuttle
 

La taiwanese Shuttle ha conquistato, nel corso degli ultimi anni, un ruolo di primo piano nel mercato delle soluzioni Small Form Factor, sistemi completi caratterizzati dalle ridotte dimensioni complessive.

In particolare Shuttle ha sviluppato varie linee di sistemi Small Form Factor (SFF), indicati con il nome di XPC: questi modelli sono stati proposti sia come soluzioni barebone, da integrare quindi con processore, memoria, scheda video e storage, o come sistemi completi commercializzati direttamente dai partner nelle varie nazioni.

Stando a quanto anticipato dal sito Digitimes con questa notizia, Shuttle avrebbe intenzione di ritornare ad un modello di vendita nel quale la vendita di schede madri assuma un ruolo importante, così come avuto in passato prima dell'esplosione del fenomeno Small Form Factor.

Shuttle, tuttavia, non pensa di rientrare nel mercato delle schede madri tradizionali, ma di immettere in commercio le proprie soluzioni sviluppate per sistemi XPS permettendo così ai propri clienti di aggiornare il proprio sistema.

Quella che sembra essere la reale motivazione che ha spinto Shuttle a rientrare nel mercato delle schede madri, tuttavia, è legata ai risultati di vendita in calo per le soluzioni XPS. Nonostante i modelli siano numerosi e alcuni di essi con soluzioni tecniche molto interessanti, il segmento delle soluzioni SFF è saturo di proposte sia di produttori terzi che di grandi OEM.

Shuttle, di conseguenza, starebbe cercando di incrementare e differenziare le proprie fonti di reddito così da poter raggiungere gli stessi livelli di fatturato registrati nel corso degli ultimi anni, periodi nei quali la domanda di sistemi small form factor è stata molto elevata e mancavano reali alternative da parte dei produttori OEM.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bongio204 Giugno 2007, 11:29 #1
Non posso mandare mail quindi segnalo qui che ci sono 2 errori di battitura (forse dovuti a lapsus), i sistemi della shuttle sono gli XPC (XPS sono della Dell).

Cmq bella notizia, almeno così posso prendermi un mini-pc sapendo che posso aggiornarlo senza doverlo butttare...
lucusta04 Giugno 2007, 12:40 #2
x35/x38, fiutano l'affare e ci si ficcano.
con il prezzo medio che si avra' con quelle schede, venderne una e' come guadagnare per 2...
Axer04 Giugno 2007, 12:41 #3
Se abbassassero i prezzi vedi che venderebbero di piu'.
Sciakallo04 Giugno 2007, 13:39 #4
raga ma come mai tutti si stanno fiondando nel settore mainboard in seguito all'uscita dei nuovi chipset intel?
nonikname04 Giugno 2007, 16:40 #5
raga ma come mai tutti si stanno fiondando nel settore mainboard in seguito all'uscita dei nuovi chipset intel?


A sentire i siti specializzati , l'X35/38 ha un controller di memoria fenomenale , scalda poco ed è overcloccabile come sempre... ma sono cose a cui intel ci ha ormai abituato , quindi è il solito giro che si sviluppa al lancio del nuovo chipset...
Fray04 Giugno 2007, 21:01 #6
grazie che vende poco, con quei prezzi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^