Niente tecnologia Braidwood per i chipset Intel serie 5

Niente tecnologia Braidwood per i chipset Intel serie 5

Non verrà implementata la tecnologia Braidwood nei chipset Intel della serie 5, destinati alle nuove cpu Core i7, Core i5 e Core i3 per Socket 1156 LGA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:30 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Stando alle informazioni provenienti dai produttori di schede madri taiwanesi, a loro volta pubblicate dal sito Digitimes in questa notizia, Intel avrebbe deciso di non implementare la tecnologia Braidwood all'interno dei chipset della serie 5, prossima al debutto a partire dal prossimo mese con i primi modelli.

I chipset della serie 5 verranno utilizzati dal produttore americano con processori Socket 1156 LGA, basati quindi su architettura Nehalem e appartenenti alla famiglia di cpu nota con il nome in codice di Lynnfield. Il debutto dei primi processori di questo tipo, della serie Core i7 e Core i5, è atteso a partire dal mese di Settembre.

Cosa è la tecnologia Braidwood e come opera? Il principio di funzionamento è quello di avere a disposizione del sistema della memoria flash su scheda dedicata, collegata direttamente alla scheda madre e quindi al chipset, che permetta di velocizzare tutte le operazioni di input output, agendo alla stregua di una cache particolarmente veloce tra sistema e storage.

Di fatto quindi la tecnologia vede la presenza di uno Slot NVRAM dedicato sulla scheda madre, che a discrezione del produttore può essere popolato o meno di memoria in un quantitativo variabile.

Segnaliamo come le prime schede madri P55 destinate al mercato retail, proprio in queste settimane in fase di spedizione presso i magazzini dei distributori in previsione del lancio ufficiale, siano tutte sprovviste dello Slot NVRAM che era invece stato implementato, quantomeno come design sul PCB, nelle versioni preliminari delle schede P55 che i vari produttori asiatici hanno mostrato in anteprima in occasione del Computex 2009, lo scorso mese di Giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FRANLELLI20 Agosto 2009, 14:43 #1
INTEL inventa l'acqua calda e poi non la implementa...Chissà poi al lancio quanto faranno pagare stà fesseria...

Mai sentito parlare di Turbo Memory?

Per chi non ne sa niente un link :
http://www.intel.com/design/flash/n...emory/index.htm
snipershady20 Agosto 2009, 15:06 #2
Si be questa schedina, trovandola... la puoi installare su un qualsiasi slot pCIexpress 1x anche sui chip P35 e P45 (e P55)

La cosa è diversa
hackaro7520 Agosto 2009, 15:19 #3
ma sulla serie x58 la tecnologia è implementata?
superbau20 Agosto 2009, 15:43 #4
hahah prima te la fanno vedere alle fiere e poi non le montano.. lol
papafoxtrot20 Agosto 2009, 15:54 #5
Mi sa che si sono accorti che se volevano vendere questa cosa dovevano muoversi prima... ormai con gli ssd non ha più tanto senso! Solo che fra scheda madre e banco di memoria mi costa 100 euro e mi compro un ocz vertex da 30Gb...
Techno320 Agosto 2009, 15:59 #6
Originariamente inviato da: papafoxtrot
Mi sa che si sono accorti che se volevano vendere questa cosa dovevano muoversi prima... ormai con gli ssd non ha più tanto senso! Solo che fra scheda madre e banco di memoria mi costa 100 euro e mi compro un ocz vertex da 30Gb...
a proposito di Ocz Vertex da 30GB a 100€ conosci un SSD MLC da 80GB con un transfer rate di almeno circa 130MB/sec ..ad oggi il piu' economico sul mercato ?

se si me lo puoi indicare? ma che sia affidabile come controller interno e non una ciofeca ??
grazie
ilbuglio20 Agosto 2009, 16:02 #7

ebbe ebbe

ecco come funziona

fase uno vendere senza braidwood ...... intanto

fase due ri-vendere le stesse cose con braidwood in "on" , cosi 2zero spese" ma prodotto che sembra nuovo tra circa 5 o 6 mesi magari lo chiamano p55x

fase tre tra circa 12 mesi diranno adesso tutti i procio i3 e i5 su 1366 "vi unifichiamo il socket" usciranno i3 , i5 , solo compatibili per 1366 cosi ri-ri venderanno le stesse cose per una 3 volta

zero spese , massimo guadagno , grazie mamma intel
papafoxtrot20 Agosto 2009, 16:14 #8
Originariamente inviato da: Techno3
a proposito di Ocz Vertex da 30GB a 100€ conosci un SSD MLC da 80GB con un transfer rate di almeno circa 130MB/sec ..ad oggi il piu' economico sul mercato ?

se si me lo puoi indicare? ma che sia affidabile come controller interno e non una ciofeca ??
grazie


Guarda io non sono un pozzo di scienza sugli ssd... proprio stamattina sul thread apposito qui su hwup mi hanno spiegato che di ocz economici vanno bene i solid2 (e io che credevo che esistessero solo i solid lisci... ci sono quelli li nel banner in alto ) e gli agility.
Altro dirti non vo... Di altre marche ho sentito parlare abbastanza bene di trascend... Ma è meglio se ti informi bene sul thread apposito
+Benito+20 Agosto 2009, 17:39 #9
tanto sta roba non serve a niente
AceGranger20 Agosto 2009, 17:48 #10
Originariamente inviato da: superbau
hahah prima te la fanno vedere alle fiere e poi non le montano.. lol


quando l'hanno mostrata mesi fa gli SSD non erano ancora esplosi, ora che sono arrivati quelli di seconda gernerazione con controller prestanti, sta cosa rischia di rallentarlo il sistema .

Intel attualmente non riesce a soddisfare la domanda dei nuovi G2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^