Niente chipset per CPU Sandy Bridge nel futuro di NVIDIA

Niente chipset per CPU Sandy Bridge nel futuro di NVIDIA

NVIDIA smentisce l'indiscrezione che la dava al lavoro su una piattaforma chipset compatibile con processori Intel Sandy Bridge

di pubblicata il , alle 08:17 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAIntel
 

Nella giornata di ieri abbiamo segnalato, con questa notizia, la possibilità che NVIDIA sviluppi una nuova piattaforma chipset compatibile con processori Intel Sandy Bridge, prossima generazione di CPU mainstream del produttore americano destinata a debuttare sul mercato nei primi mesi del 2011.

NVIDIA ha ufficialmente smentito questa notizia, evidenziando di aver già in precedenza annunciato l'intenzione di non sviluppare più nuove architetture chipset compatibili con processori Intel. Di seguito quanto inviatoci direttamente da NVIDIA:

We’ve already announced that we have withdrawn from the Intel chipset marketplace. We have no plans to return to it and aren’t developing new Intel chipset products.

Resta ora da capire se e in che modo NVIDIA sia intenzionata a continuare lo sviluppo della propria architettura ION da abbinare a piattaforme basate su processori Intel Atom. L'attuale generazione ION 2 sconta già l'integrazione all'interno della CPU della GPU sviluppata da Intel, scelta tecnoca che ha reso meno interessante l'approccio alternativo proposto da NVIDIA benché con questo siano possibili superiori prestazioni velocistiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilratman03 Settembre 2010, 08:44 #1
Non capisco il senso di "ion2 sconta già...." visto che ion2 non è altro che una scheda video mini pciexpress e non più un chipset e come tale va vista.
Nvidia ormai punterà solo sulle gpu e tegra2 altrimenti chiude o viene assorbita da intel come amd ha fatto con ati.
actarus_7703 Settembre 2010, 08:50 #2
Io non so che accordi ci siano dietro ma da umile geometra mi sembra che Nvidia si sia trovata in una situazione difficile. I chipset nvidia non erano malaccio e credo che se avessero migliorato alcune lacune come le prestazioni in modalità Raid o dell'interfaccia USB etc.. avrebbero potuto dire la loro soprattutto facendo leva su una eccellente implementazione e supporto al multigpu che è da sempre il migliore....

Credo che non sia colpa della stessa Nvidia ma piuttosto che ci sia come al solito lo zampino della Kaiser Intel che non vuole accettare una sana (per quanto sia possibile definirla tale) competizione ma sembra voglia giocare alla balenottera azzurra (Intel) contro i plancton (il resto del mondo)....
goldorak03 Settembre 2010, 09:18 #3
Originariamente inviato da: actarus_77
Io non so che accordi ci siano dietro ma da umile geometra mi sembra che Nvidia si sia trovata in una situazione difficile. I chipset nvidia non erano malaccio e credo che se avessero migliorato alcune lacune come le prestazioni in modalità Raid o dell'interfaccia USB etc.. avrebbero potuto dire la loro soprattutto facendo leva su una eccellente implementazione e supporto al multigpu che è da sempre il migliore....

Credo che non sia colpa della stessa Nvidia ma piuttosto che ci sia come al solito lo zampino della Kaiser Intel che non vuole accettare una sana (per quanto sia possibile definirla tale) competizione ma sembra voglia giocare alla balenottera azzurra (Intel) contro i plancton (il resto del mondo)....


Ah le solite teorie complottistiche. E colpa di Intel se Nvidia si e' tagliata fuori dai chipset per AMD ? E colpa di Intel se Nvidia nella sua arroganza ha ignorato per parecchi mesi il mercato consumer per concentrarsi sul mercato nascente e ancora poco redditizzio del gp-gpu ? E colpa di Intel se Nvidia ha dovuto pagare centinaia di milioni di $ per il problema dei chip saldati male ?
E colpa di Intel se Nvidia rifiuto' di essere acquista da Intel ?
Nvidia in questi anni ha fatto tante ma tante decisioni strategiche SBAGLIATE e ora i nodi vengono al pettine come si suol dire.
Intel gioca sporco, AMD ne sa qualcosa ma almeno loro una visione lungimirante l'hanno avuta comprando ATI. Nvidia invece pensa di poter competere ad armi pari con Intel nel gp-gpu e si e' molto coraggioso da parte loro (che per il momento e' in vantaggio grazie a CUDA...) ma non dimentichiamo che il futuro e' computing eterogeneo. Sulle gpu non ci puoi far girare un sistema operativo general purpose, non ci puoi fare girare applicativi general purpose. Inoltre quando AMD introdurra' Llano con la gpu integrata tagliera' un enorme fetta di mercato dalle soluzioni dedicate di fascia bassa. Quelle che servono per restare a galla ad Nvidia.
Zerk03 Settembre 2010, 09:58 #4
Ideona, AMD e Nvidia si mettono d'accordo e sviluppano chipset solo per processori AMD, poi levano la compatibilità delle loro schede video ad Intel che rimane senza schede video discrete.
Poi???
Foglia Morta03 Settembre 2010, 10:13 #5
Originariamente inviato da: Zerk
Ideona, AMD e Nvidia si mettono d'accordo e sviluppano chipset solo per processori AMD, poi levano la compatibilità delle loro schede video ad Intel che rimane senza schede video discrete.
Poi???


I chipset nVidia non interessano proprio, non hanno la cpu e i produttori preferiscono piattaforme complete , anche con VIA è andata alla stessa maniera:

http://www.bit-tech.net/hardware/20...ppened-to-via/1

[I]BT: Could Nvidia use your bus to tie into its own chipsets?

VIA: We were talking with Nvidia for a while about it and they would have to design a chipset to interface with our bus technology – it’s entirely [up to] them but we’re pretty open to it – we don’t close our products like other companies do. However what our customers say to us is that they want the complete VIA package.[/I]
AceGranger03 Settembre 2010, 10:40 #6
Originariamente inviato da: Zerk
Ideona, AMD e Nvidia si mettono d'accordo e sviluppano chipset solo per processori AMD, poi levano la compatibilità delle loro schede video ad Intel che rimane senza schede video discrete.
Poi???


poi Intel si mette a fare schede video discrete e se le tromba entrambe in un colpo solo

2 trimestre 2010

INTEL 10 miliardi di dollari
Nvidia 800 milioni di dollari
AMD+ATI 1,6 miliardi di dollari

Intel spende in R & D la somma del fatturato totale di AMD + ATI + Nvidia....
Negative_creep03 Settembre 2010, 11:39 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
poi Intel si mette a fare schede video discrete e se le tromba entrambe in un colpo solo

2 trimestre 2010

INTEL 10 miliardi di dollari
Nvidia 800 milioni di dollari
AMD+ATI 1,6 miliardi di dollari

Intel spende in R & D la somma del fatturato totale di AMD + ATI + Nvidia....


Bravissimo...Si tromba via Mafia II con il suo TOP di gamma, la Intel GMA X4500 (praticamente comparabile ad una Geforce FX 5200). Intel ha mercato solo nelle schede video Integrate (da qui i dati da te riportati) quelle discrete è meglio che le lasci fare a qualcun'altro perchè comunque partirebbe da zero rispetto alla concorrenza.
Sinceramente anche se ha i fondi (quasi infiniti) gli ci vorrebbe parecchio tempo per diventare competitiva, se fattura così tanto con schede video integrate che gli importa di avere anche il mercato di quelle discrete?
ilratman03 Settembre 2010, 12:52 #8
Originariamente inviato da: Negative_creep
Bravissimo...Si tromba via Mafia II con il suo TOP di gamma, la Intel GMA X4500 (praticamente comparabile ad una Geforce FX 5200). Intel ha mercato solo nelle schede video Integrate (da qui i dati da te riportati) quelle discrete è meglio che le lasci fare a qualcun'altro perchè comunque partirebbe da zero rispetto alla concorrenza.
Sinceramente anche se ha i fondi (quasi infiniti) gli ci vorrebbe parecchio tempo per diventare competitiva, se fattura così tanto con schede video integrate che gli importa di avere anche il mercato di quelle discrete?


Ad intel invece servirebbe per fare schede video integrate migliori.
Intel è molto preoccupata del fusion di amd che ricordo sarà un athlon2 con una gpu paragonabile alla 5650 quindi per intel sarà un grosso problema.
actarus_7703 Settembre 2010, 13:47 #9
E se nei piani della Intel ci fosse la possibilità di acquisire Nvidia? Lo so che è fantascienza ma sarebbe un modo per recuperare il futuro gap prestazionale che si creerà nel settore gpu integrate rispetto AMD, con l'uscita del chip Fusion Llano. Operazione che tutto sommato in questo momento sarebbe alla portata del colosso di Santa Clara e sicuramente più alla portata di quanto non lo è stato per AMD l'acquisto di ATI...

Vabbè è meglio che smetta di fumare noce moscata..
JackZR03 Settembre 2010, 13:51 #10
nVidia mi sta dando l'impressione di andare sempre peggio, l'idea di fondersi con AMD non la trovo poi così male l'unico problema sarebbe che poi mancherebbe la concorrenza e prima o poi arriverebbe l'antitrust (chiamata e pagata da Intel).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^