Nforce 5: ecco perché sarà dual-chip

Nforce 5: ecco perché sarà dual-chip

La soluzione SLI per piattaforme Pentium 4 della casa californiana non sarà single-chip. La principale motivazione è il contenimento dei costi di produzione

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:41 nel canale Schede Madri e chipset
 

Mentre NVIDIA è ancora al lavoro per quanto riguarda il progetto nForce 5, il sito The Inquirer pubblica alcune informazioni che cercano di spiegare il motivo per cui la compagnia californiana ha optato per un design dual-chip per quanto riguarda il nuovo chipset.

Innanzitutto, a differenza di quanto accade con i processori AMD64, le CPU Pentium 4 necessitano di un controller di memoria esterno dal momento che non ne possiedono uno integrato on-die come le soluzioni della compagnia di Sunnyvale.

Un controller memoria richiede molte connessioni I/O e, di conseguenza un elevato numero di pin. Realizzare il tutto in un unico chip avrebbe messo NVIDIA nelle condizioni di dover progettare un chip con un elevato numero di connessioni, ovvero un chip molto costoso dal punto di vista del package.

Chiaramente il costo del package gioca un ruolo fondamentale nelle spese soprattutto per il settore chipset che, tradizionalmente, è un mercato dove i prodotti hanno margini molto bassi. E' naturale e condivisibile che le compagnie cerchino di contenere il più possibile le spese per il package.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alberello6921 Gennaio 2005, 17:58 #1
...ancora punti a favore di AMD...
StIwY21 Gennaio 2005, 18:06 #2

......altra fesseria by Intel

......quoto Alberello,

questa dubbia scelta del controller esterno fa perdere ancora terreno a Intel
rob-roy21 Gennaio 2005, 18:11 #3
Ma perchè si chiama nforce 5?

Non mi sembra un'evoluzione del 4...
Eraser|8521 Gennaio 2005, 18:17 #4
questa dubbia scelta del controller esterno fa perdere ancora terreno a Intel


si, come se fosse stata una scelta del momento quella del controller esterno.. ma per favore va.. anche amd l'ha avuto esterno per molto, mooolto tempo
PentiumII21 Gennaio 2005, 18:18 #5
Anche per me la scelta del nome è sbagliata.
nVidia avrebbe dovuto inventare un altro nome per differenziare le due serie di chipset
Eraser|8521 Gennaio 2005, 18:27 #6
non è il nome definitivo nForce5..
MiKeLezZ21 Gennaio 2005, 19:09 #7
Che lo chiamino pforce ..

VIA e SiS non ci sono riusciti, nvidia si dovà dar da fare, o quantomeno buttar fuori qualcosa di un pochino innovativo (e soprattutto stabile, non si può permettere chipset "zoppicanti" come nforce2).

Sperando che poi questa concorrenza giochi a favore di noi consumatori e Intel si veda costretta a far scendere i prezzi dei suoi Chipset...
Eraser|8521 Gennaio 2005, 19:19 #8
non si può permettere chipset "zoppicanti" come nforce2


?_? perchè definisci zoppicante l'nf2?? in base a cosa lo definisci zoppicante??? imho ti confondi con qualcos'altro...
CENTAURO8421 Gennaio 2005, 19:24 #9
spero che stia scherzando riguardo a nforce2... semmai nforce1...
narnonet21 Gennaio 2005, 19:24 #10
Originariamente inviato da MiKeLezZ
non si può permettere chipset "zoppicanti" come nforce2


Come fai dire zoppicante all'NFORCE 2 di nVidia???

È quello che ha fatto vendere una cifra ad nVidia....

P.S. Fortunato possessore di nForce 2 Ultra con 2600+Mobile
come si suol dire: E QUI SI VOLA ....................

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^