nForce 4: NVIDIA lancia una nuova piattaforma chipset per cpu Athlon 64

nForce 4: NVIDIA lancia una nuova piattaforma chipset per cpu Athlon 64

NVIDIA presenta l'evoluzione del chipset nForce 3 250: supporto PCI Express e varie funzionalitò accessorie integrate on chip

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:02 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

logo_nforce4.gif

NVIDIA ha ufficialmente presentato quest'oggi, con questo comunicato stampa, la nuova piattaforma chipset nForce 4 per processori AMD Athlon 64, dotata di supporto alle periferiche PCI Express.

La famiglia di chipset nForce 4 si compone di 3 differenti modelli:

  • nForce 4: è la versione base del chipset, destinata a schede madri Socket 754 e Socket 939 di fascia entry level. Include supporto ad hard disk Serial ATA 1,5 Gbit/secondo, 10 porte USB 2.0 e alle funzionalità Raid avanzate implementate da NVIDIA, oltre all'immancabile scheda di rete Gigabit.
  • nForce 4 Ultra: top della gamma nForce 4, supporta tutte le funzionalità avanzate del chipset tra le quali sono da segnalare il controller Serial ATA 3 Gb/s, il tool Active Armor per il monitoraggio dinamico dei software eseguiti nel sistema oltre alle restanti caratteristiche già segnalate per la versione nForce 4 base.
  • nForce 4 SLI: derivata dal chipset nForce 4 Ultra, la versione SLI aggiunge alle caratteristiche viste poco sopra il supporto alla tecnologia SLI, con la quale è possibile collegare tra di loro due schede video PCI Express 16x funzionanti in parallelo.

On line sono disponibili varie recensioni della nuova soluzione NVIDIA per schede madri Socket 939:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thecatman19 Ottobre 2004, 16:11 #1
azzooooooooo!!!
pero con bel dual core dovrebbe venir fuori una cosa niente male e consideranto che le 6800 gt dovrebbero in quel periodo essere calate di qualkosina...

ma non doveva esserci anche un chipset dual processor? cosi doppio dual core...
narnonet19 Ottobre 2004, 16:19 #2
La mia prossima scheda madre (minimo fra un anno e mezzo) avrà codesto bel chipset
Andrewu19 Ottobre 2004, 16:28 #3
questa nuova scheda madre da quel che ho letto non avrà il doppio supporto, AGP e PCI Express insieme, saranno disponinili e cn quale chipset???
Spyto19 Ottobre 2004, 16:32 #4
Tra un anno ci farò un bel pensierino insieme ad un dualcore A64
Con questa scheda niente Agp.
luxo19 Ottobre 2004, 16:35 #5

MA...

MA è SENZA NCQ ?? Native command queing per gli HD ? scandaloso !
qualcuno mi sappia dire se l'ha o meno... grazie
Chicco#3219 Ottobre 2004, 16:51 #6
mmmm....interessante prodotto....

Lucrezio19 Ottobre 2004, 17:07 #7
oggi è la giornata delle meraviglie per amd!!!
Athlon FX 55 e nforce 4!
Mi sta venendo voglia di cambiare computer...
DioBrando19 Ottobre 2004, 17:21 #8
Originariamente inviato da narnonet
La mia prossima scheda madre (minimo fra un anno e mezzo) avrà codesto bel chipset


tra un anno e mezzo sarà bello che superato
AndreaFx19 Ottobre 2004, 17:25 #9
Per caso qualcuno ha info circa la sezione audio?? Hanno implementato qualcosa di simile al Soundstorm o soluzioni classiche simil Nforce 3??
sirus19 Ottobre 2004, 17:45 #10
io direi di stare attenti dato che non molto tempo fa si diceva che la prima revision di questo chipset non supportava il bus Hypertransport a 1 ghz ma solo a 800 mhz p quindi meglio attendere una seconda release del chipset...c'era anche un post nella sezioni mobo del forum se non ricordo male
ad ogni modo bel prodotto...ma come cavolo facciamo a sfruttare il sata2 se non ci sono ancora hd che hanno quell'interfaccia???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^