nForce 2 400 in versione "economica"

nForce 2 400 in versione economica

nVidia si appresta ad introdurre una versione semlificata del proprio chipset nForce 2 400, destinato a sistemi Socket A entry level

di pubblicata il , alle 09:29 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 
nVidia si appresta ad introdurre una versione semplificata del proprio chipset nForce 2 400, destinato a sistemi Socket A entry level. Questo nuovo chipset non integrerà controller memoria Dual Channel e sottosistema video, mantenendo però le restanti caratteristiche tecniche della famiglia nForce 2.

Verrà mantenuto il supporto ufficiale alla frequenza di bus di 400 Mhz, oltre a quello della memoria DDR400 o PC3200, rendendo di fatto questa versione di chipset nForce 2 molto simile per caratteristiche tecniche alle soluzioni concorrenti di VIA e SiS.

Nei prossimi mesi nVidia introdurrà anche il nuovo chipset nForce2 400 Ultra, soluzione di fascia più alta dotata di controller memoria DDR400 Dual Channel e supporto ufficiale alla frequenza di bus di 400 Mhz, oltre ovviamente a sottosistema video integrato on board.

Non vi sono ancora indicazioni ufficiali circa il lancio di questi nuovi chipset, ma è prevedibile che nei prossimi giorni nVidia faccia un annuncio ufficiale.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarDuck26 Aprile 2003, 09:55 #1
Sarà interessante vedere se è realmente il Dual Channel a fare la differenza con il KT400A
Arruffato26 Aprile 2003, 12:25 #2
Beh il 400A ha parzialmente chiuso il gap con il nForce2, per cui senza il dual la differenza non dovrebbe essere significativa. Peraltro questo giustifica anche il prezzo + basso.
PacManZ26 Aprile 2003, 14:51 #3
x molta gente il sottosistema integrato e' inutile quindi e' un'ottima scelta.
Lud von Pipper26 Aprile 2003, 15:56 #4
E comunque non è che il Dual channel di nForce faccia gridare "Al miracolo!": basta pensare a quello che il Quad Pumped può fare a confronto.
aquila101026 Aprile 2003, 18:27 #5
Mi sembra giusto, il dual channel per gli attuali Athlon non porta grandi benefici. Se ne avvantaggerà il prezzo.
teoprimo27 Aprile 2003, 19:38 #6
lud von pipper cosa vuol dire la tua osservazione????spiegamela ben bene voglio capire...
+Benito+28 Aprile 2003, 12:38 #7
infatti:il QPB e' un tipo di bus, NForce2 non implementa un nuovo bus, aggrega semplicemente la banda della memoria gestendo un canale 2x64bit.
Per avere un qpb su athlon, bisognerebbe rivedere l'EV6 (se non sbaglio), non solo il chipset. AMD sembra voler andare avanti sulla strada del canale ddr alzando la frequenza a passi di 33 MHz, mentre intel prosegue col QPB a passi di sempre di 33 MHz.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^