MSI: Mega PC mini-barebone a partire da maggio

MSI: Mega PC mini-barebone a partire da maggio

MSI è pronta a lanciare il nuovo sistema compatto con caratteristiche multimediali, presentato nel mese di marzo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:04 nel canale Schede Madri e chipset
MSI
 

MSI intende iniziare il prossimo mese le consegne in volumi del proprio sistema Mega PC mini-barebone per rafforzare le operazioni nel campo dei PC completi. La compagnia ha presentato il sistema nel mese di Marzo.

MSI ha anche lanciato una linea Tablet PC "Pen Note" basata su processore Transmeta e focalizzato al mercato sotto i 1000 dollari.

MSI è principalmente sempre stata impegnata nel mercato OEM, tuttavia dal momento che il margine di guadagno dei produttori di schede madri è lentamente rosicchiato a causa della strenue battaglia di prezzi, la compagnia ha gradualmente spostato le proprie operazioni nel market own-brand nel 2002, proponendo periferiche ottiche, monitor LCD e mouse. I sistemi PC sono il focus principale dell'azienda per l'anno in corso.

MSI dovrebbe tenere una presentazione con lancio prodotto il giorno 6 Maggio, ma l'evento potrebbe essere cancellato per via delle vicende legate alla SARS a Taiwan.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alevalent30 Aprile 2003, 17:52 #1
uffa... ne cercavo uno da l'anno scorso e adesso che escono quelli belli da soggiorno l'ho gia' preso..

pazienza, vedremo come saranno questi pc da salotto, e soprattutto se supporteranno il 725*576 (o cqm la risoluzione tv)
Dreadnought01 Maggio 2003, 02:05 #2
IL bello è che la olivetti tempo fa vece il mitico envision, PC da tavolo da collegare alla televisione, fu un flop totale! (anche perchè un Pentium 75 con solo il Cd e senza i divx non serviva a nessuno)

E ora pensa te!
baruk02 Maggio 2003, 10:58 #3

Vero

Era in 2 versioni, da 75 o 100 MHz, e la pubblicita' la faceva Maurizio Nichetti.
Comunque la povera Olivetti aveva avuto altre buone idee come il "libretto" ma un po' troppo in anticipo sui tempi...
corsar013 Maggio 2003, 11:13 #4

Re: VERO

Per baruk:
Attenzione...
Il minipc della olivetti NON si chiamava "libretto" ma "quaderno"
Il "libretto" era la risposta fatta uscire moooolto tempo dopo dalla toshiba.
Mitico libretto... ce l'ho ancora funzionante in qualche cassetto di casa... :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^