Moltiplicatori 0,5x anche per sistemi Intel

Moltiplicatori 0,5x anche per sistemi Intel

Foxconn è il primo produttore ad annunciare, con una nuova versione di bios, il supporto a moltiplicatori 0,5x con processori Intel Penryn

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Schede Madri e chipset
IntelFoxconn
 

I processori Intel della famiglia Core 2 sono attualmente i più utilizzati dagli appassionati di overclocking, a motivo dell'elevata tolleranza a frequenze di funzionamento che siano fortemente superiori ai valori di default.

Le schede madri Socket 775 LGA di fascia più alta commercializzate dai vari produttori taiwanesi, pertanto, tendono a differenziarsi tra di loro per specifiche funzionalità legate proprio all'overclocking. Foxconn ha annunciato, con un comunicato stampa, di aver sviluppato per prima un bios per la propria scheda madre Mars in grado di gestire moltiplicatori anche 0,5x con processori Intel della famiglia Penryn, al debutto sul mercato proprio dalla giornata di ieri.

foxconn_mars.jpg (82997 bytes)

Il nuovo bios, versione G26 beta, può essere scaricato dal sito Quantum Force a questo indirizzo, previa registrazione; è ovviamente utilizzabile solo con schede madri Foxconn Mars, ma riteniamo che nei prossimi giorni anche altri produttori di schede madri taiwanesi implementeranno questa funzionalità nei propri modelli.

Questo quanto dichiarato dalla stessa Foxconn a riguardo:

The 0.5 multiplier increment will give enthusiasts more flexibility when it comes to overclocking, so we should see higher clock speeds running in a stable environment,”

E' evidente come la possibilità di gestire moltiplicatori di frequenza non interi possa portare maggiore flessibilità in overclock, soprattutto abbinando al meglio frequenza di bus e moltiplicatore così da ottenere la più elevata frequenza di clock complessiva supportata dal proprio processore. Ricordiamo come questa funzionalità sia prerogativa delle sole cpu Intel Core 2 basate su core Penryn a 45 nanometri, e non disponibile per i processori Core 2 Duo e Core 2 Quad a 65 nanometri sino ad ora commercializzati sul mercato da Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Garz13 Novembre 2007, 11:44 #1
interessante x l'oc. ma oltre alla corsa al MHz mi piacerebbe avere un pc che è in grado di passare da oc spinto x i momenti in cui gioco ad un downclock altrettanto spinto x i momenti in cui navigo e basta. sarà un opinione personale ma avere un pc che scalda, si usura e consuma per niente proprio non mi va. non mi ricordo su che scheda video di preciso, ma era uscita la notizia di una scheda che cambiava i suoi parametri con un pulsante. se avesse avuto lo switch tra oc spinto e normale dc sarebbe stata una grande idea. purtroppo era tra oc leggero e funzionamento normale..
fantalorenzo13 Novembre 2007, 11:51 #2
io utilizzo lo speedstep... il mio E6600 quando è sotto pressione (cioè sempre, ahah ! per via del calcolo distribuito) va a 2.700 (in OC), quando invece non uso programmi che lo impegnano automaticamente si riduce a circa 1.800 (ma ciò avviene raramente, anche perchè se pago 250 e passa euro per un processore di ultima generazione, pretendo sempre il massimo - ma questa è una mia opinione personale)
McGraw13 Novembre 2007, 11:58 #3
Verrebbe proprio da dire: Shamino ci ha messo lo zampino!

"L'incremento del moltiplicatore di 0,5x fornisce agli appassionati maggiore flessibilità quando si accingono ad overcloccare, facendo sì che si possano raggiungere frequenze più elevate in un ambiente stabile", ha dichiarato Peter 'Shamino' Tan, Technical Consultant per la linea di prodotti Quantum Force e aggiungo uno dei piu grandi overclocker del mondo!
Xeus3213 Novembre 2007, 12:19 #4
Io vorrei solamente Voltaggi e Clock dinamici da SO!
Cosi' da settare il downclock e overclock. Magari come AMD la possibilita' di spegnere Core e parti inutilizzate della mb tipo le seriali e le altre cose inutili
Dexther13 Novembre 2007, 12:21 #5
Speriamo....sti moltiplicatori decimali non mi ispirano molta fiducia......

Ma si sà se scalando il molti si procede a passi di 1 o di 0,5? (indipendentemente dall'avere una CPU con molti nativo a 6 o 6,5)
gi0v313 Novembre 2007, 12:23 #6
Originariamente inviato da: McGraw
Verrebbe proprio da dire: Shamino ci ha messo lo zampino!

"L'incremento del moltiplicatore di 0,5x fornisce agli appassionati maggiore flessibilità quando si accingono ad overcloccare, facendo sì che si possano raggiungere frequenze più elevate in un ambiente stabile", ha dichiarato Peter 'Shamino' Tan, Technical Consultant per la linea di prodotti Quantum Force e aggiungo uno dei piu grandi overclocker del mondo!


io l'avevo già notato alla presentaione ufficiale, gli xeon penryn sono stati presentati con moltiplicatori con incremento di 0,5x, andate a vedere l'articolo di ieri, imho era ovvio che la cosa fosse trasportata anche sulle cpu desktop, e di conseguenza nei bios, shamino non c'entra niente, hanno visto che mettendo motiplicatori non interi ottengono più modelli e vendono di più
Dexther13 Novembre 2007, 12:28 #7
Originariamente inviato da: gi0v3
io l'avevo già notato alla presentaione ufficiale, gli xeon penryn sono stati presentati con moltiplicatori con incremento di 0,5x, andate a vedere l'articolo di ieri, imho era ovvio che la cosa fosse trasportata anche sulle cpu desktop, e di conseguenza nei bios, shamino non c'entra niente, hanno visto che mettendo motiplicatori non interi ottengono più modelli e vendono di più


Già , penso abbiano piazzato il nome di Shamino solo come sponsor , del resto lo pagano ...
albortola13 Novembre 2007, 14:55 #8
buona notizia
nicgalla13 Novembre 2007, 20:11 #9
devo dire che il Powernow di AMD è ancora imbattuto da Intel, lo speedstep dei C2D non scende così tanto. con alcuni Athlon64 c'era il molti 4x per cui riusciva ad andare a 800 mhz con 0.7V...
killer97814 Novembre 2007, 09:32 #10
Intel dovrebbe migliorare lo speedstep!!! IMHO!!

Almeno scendere sotto il 6x che c'è ora specie adesso con le nuove CPU che hanno BUS 333/400

Io ho il mio 6400 a 3200mhz 400x8 Vcore def. e quando è in idle al max scende a 2400mhz vcore 1,1V resta troppo alta la frequenza!!! prima con il mio vecchio X2 stavo a 2,9Ghz in full e scendevo a 800mhz in idle!!!

Se penso che il mio PC resta acceso 24h su 24h e solo la sera, quando torno dal lavoro, lo uso mi rode pensare allo spreco di corrente!!!

Speriamo che Intel scenda almeno a 4x in futuro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^