MoBo Granite Bay da Tyan

MoBo Granite Bay da Tyan

Prevista per il mese di novembre la nuova scheda madre di Tyan con chipset Intel Granite Bay

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Secondo quanto pubblicato su Xbitlabs, pare che TYAN abbia dato dimostrazione di un prototipo di scheda madre basato sul chipset Intel GraniteBay. La scheda, il cui nome dovrebbe essere Trinity "Granite Bay S2662, pare offrire interessanti caratteristiche:

  • Supporto per processori P4 Socket 478 con 400/533MHz di FSB
  • E7205 + ICH4 core-logic;
  • 4 slot DIMM per espandibilità fino a 4GB di memoria DDR SDRAM PC1600 o PC2100 (Supporto dual-channel DDR SDRAM)
  • 5 PCI, 1 AGP Pro 8x;
  • Controller dual channel ATA-100 integrato;
  • Porte USB 2.0
  • Porte IEEE1394
  • Audio AC’97 6-channel;
  • Controller Intel 10/100/1000Mbit Fast Ethernet;

Dalla foto, inoltre, si può notare la predisposizione per controller e connettore SCSI, il che sta a significare che potrebbe essere prodotta una versione della S2662, interessante soluzione entry-level per il settore server.

La scheda madre dovrebbe essere immessa sul mercato nel mese di novembre come piattaforma ideale per l'imminente Pentium 4 3.06GHz con tecnologia Hyper-Threading. Il prezzo del prodotto non è ancora stato dichiarato.

Fonte: Xbitlabs

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MisterG17 Settembre 2002, 09:56 #1
Speriamo che arrivino presto dei test su questo chipset, per valutarne le prestazioni. Sono curioso di vedere se il dualbus permetterà di salire comunque con l'oc come i chipset 845, anche se ne dubito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^