Memorie SDRAM: aumento dei prezzi

Memorie SDRAM: aumento dei prezzi

Nella giornata di ieri i prezzi delle memorie SDRAM hanno subito un ulteriore aumento, anche a causa della guerra

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:39 nel canale Schede Madri e chipset
 

Lo Spot price dei chip SDRAM da 128MBit è salito del 10% nella giornata di Lunedi, sorpassando perfino il costo dei chiop DDR da 256Mbit. Le notizie sono fornite da DRAMeXchange.

Attualmente lo scenario è il seguente: i prezzi medi per chip SDRAM da 256Mbit e da 128Mbit sono, rispettivamente, di US$4.06 e US$3.75, i prezzi medi per chip DDR da 256Mbit e da 128Mbit sono invece di US$3.65 e US$1.82.

I prezzi dei prodotti SDRAM hanno iniziato a salire dalla fine di Febbraio, in coincidenza con il calo dei rifornimenti. I produttori di memorie SDRAM hanno spostato la maggior parte delle proprie capacità produttive verso i prodotti DDR dal momento che anche i vendor hanno adottato questo tipo di memorie per i sistemi destinati al settore mainstream.

L'aumento di prezzi è da vedere anche nell'ottica dell'attuale conflitto in Iraq: al termine della guerra è possibile, infatti, che vi sia un incremento delle vendite nel mercato consumer, un settore nel quale le memorie SDRAM sono largamente usate.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mainas08 Aprile 2003, 17:29 #1
"...dei chip SDRAM da 128MBit..."
"...perfino il costo dei chiop DDR da 256Mbit..."

Chip e Chiop, AH HA HA AH AAAAAAAAAAAAAAH!!!!! LOL!
Aryan08 Aprile 2003, 17:34 #2
I termini usati penso siano un po' incasinati. Le DDR dovrebbero essere anch'esse SDRAM. Nell'articolo non si dice bene che quelle che aumentano sono le SDR
Gekker08 Aprile 2003, 18:15 #3
infatti!
ha ragione Aryan
CriV08 Aprile 2003, 20:24 #4
128MBit ? 256Mbit ?

Scusate se sono pignolo, ma 128Mbit/256Mbit corrispondono rispettivamente a 16MegaByte / 32 MegaByte

La dicitura corretta è 128MB o 128 MegaByte e non 128 Mb o 128 MegaBit
Frankino08 Aprile 2003, 20:28 #5

appunto

i prezzi però sono relativi ai singoli chip da 128 e 256 megabit
franciccio08 Aprile 2003, 23:21 #6
Scusa ma per fare il pignolo dovresti dire 128Mbit =15,2587890625 Mbyte...

Questo e' il calcolo
1 Mbyte=1024 Kbyte= 1048576 Byte {ovvero(2^10*2^10)}=
=1048576*8 bits= 8388608 bits cioe circa 8.3 Mbit
quindi
1 Mbit vale~ 0,12048192771084337349397590361446 Mbytes
da cui
128 Mbit = ("Il valore di cui sopra"
smanet09 Aprile 2003, 00:17 #7
Mi sa che avete un po' di confusione su come sono fatti i banchi DIMM
es: banco da 256Mb = 8 chip 256Mbit -> 4 double side, 8 single side ^|^ 16 chip 128Mbit -> 8 double side.
A fare i conti di franciccio ci pensa il BIOS al boot con una spintarella dell'SPD!
franciccio09 Aprile 2003, 00:48 #8
Originally posted by "smanet"

...A fare i conti di franciccio ci pensa il BIOS al boot con una spintarella dell'SPD!


Hai ragione ma ogni tanto questi scambi di informazione rendono piu costruttiva la discussione non trovi? In effetti io non conosco bene l'architettura della memoria di sistema (sto ancora studiando) quindi il tuo intervento mi è stato molto utile
franciccio09 Aprile 2003, 00:58 #9
Mi spieghi meglio la storia dei single double sides?
Grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^