Memorie High Performance per Notebook

Memorie High Performance per Notebook

Corsair introduce, nella propria popolare famiglia di prodotti XMS, anche moduli memoria per sistemi notebook

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:01 nel canale Schede Madri e chipset
Corsair
 

Corsair, popolare produttore di moduli memoria ad elevate prestazioni, ha recentemente ampliato la propria famiglia di soluzioni memoria XMS, Extreme Memory, con una completa gamma di soluzioni per sistemi notebook.

corsair_xms_notebook.jpg

I moduli XMS So-Dimm sono disponibili in tagli da 256 e da 512 Mbytes ciascuno, versioni PC2700 (DDR333) oppure PC3200 (DDR400). I timings di accesso sono pari a 2-3-2-6 per i moduli DDR333 e 2,5-3-3-7 per quelli DDR400, quindi particolarmente spinti se confrontati a quelli di altre soluzioni per notebook attualmente in commercio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3704 Maggio 2004, 10:17 #1
ma i notebook configurano la ram esclusivamente da spd? Io non ho mai visto nel bios dei portatili funzionalità di overclock.
Manwë04 Maggio 2004, 10:55 #2
Uahahah ora iniziano ad uscire notebook per overclock.
Già immagino chassis in rame per dissipare meglio, magari marchiato Tt
o il sistema a liquido da tenere nello zaino mentre usi il notebook

Luca GT04 Maggio 2004, 11:16 #3
Originariamente inviato da atomo37
ma i notebook configurano la ram esclusivamente da spd? Io non ho mai visto nel bios dei portatili funzionalità di overclock.



Infatti... i bios dei portatili (idem quello AMI del mio in signature), sono molto ma molto limitati come settaggi, anche troppo direi...
gerasimone04 Maggio 2004, 11:56 #4

che cavolataaaa ste ram

chissà quanto ciucciano alla batteria... insieme ad un A64 3200 e ati mobility non si superano i 45 minuti di autonomia!
LASCO04 Maggio 2004, 12:24 #5
x gerasimone
Non so se la tua frase è ironica, comunque un A64 3200+ ed ATI mobility 9600, come nel modello Acer Aspire 1502LMi, la batteria non dura 45 minuti.
Io trovo positivo qualsiasi miglioramento in ambito notebook, anche se non lo è direttamente, almeno spero che lo sia in chiave concorreza e spinta su questo mercato.
letturo04 Maggio 2004, 12:45 #6
Va beh che qualsiasi miglioramento è sempre positivo ma sui notebook sono i DISCHI che devono migliorare.. O meglio, i produttori devono decidersi ad abbandonare i 4200rpm (che invece trovano ancora posto anche su modelli non entry-level).

La lentezza del disco era il fattore più fastidioso che ho trovato sull'Asus LK8470 preso ormai più di due anni fa e a distanza di tutto questo tempo trovo che a fronte di un raddoppio della capacità di calcolo di CPU/RAM la velocità dei dischi è sempre la stessa (sui notebook della stessa fascia di prezzo).
LASCO04 Maggio 2004, 13:01 #7
Certamente è vero che molti miglioramentei già ci sarebbero, ma non vengono sfruttati per i soliti motivi che conosciamo ($$$$$$$$). L'HD è uno dei punti dolenti (a pensare che ci srebbero i SAS da 10000rpm), perché il consumatore medio non sa e non si porrà mai la questione della velocità di rotazione dell'HD, allora questo diventa un'ottimo oggetto su cui risparmiare offrendo portatili con cpu potenti, ecc..
Però sui notebook di fascia più alta la cosa forse passa meno inosservata, allora si spera che almeno si passi dai 4200rpm ai 5400rpm.
Avantasia04 Maggio 2004, 13:59 #8
si fa in fretta ad implementare dentro un bios le opzioni per regolare i timing delle memorie, tutt'ora i bios dei portatili sono essenziali ma solo perché non c'è mai stato motivo di rendere disponbile troppe opzioni, ora Corsair ha dato quel motivo ai produttori di notebook, e nei portatili desktop replacement (tanto per intenderci quelli con processori al top della gamma, hd a 7200rpm, tft da 16" o 17", schede video ati o nvidia) dove finalemente anche le le memorie potranno essere al livello di quelle per pc
ichnusa8204 Maggio 2004, 16:04 #9
penso che per queste memorie non ci sia bisogno di mettere mano al bios visto che solitamente le xms LL hanno i timings migliori gia' nell'spd(e dubito anche che in corsair non ci abbiano pensato prima di noi!)
Mainas04 Maggio 2004, 17:02 #10

mah! ...

se prima pensassero a fare delle memorie buone per pc non sarebbe una brutta cosa... ultimamente Corsair di buono ha solo ha solo la nomea, ho delle XMS PC3700 che fanno pena (XMS???? devo controllare se hanno cambiato il significato di questo acronimo...)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^