MEG Z490 UNIFY e MEG Z490I UNIFY, MSI vede nero e senza RGB

MEG Z490 UNIFY e MEG Z490I UNIFY, MSI vede nero e senza RGB

MSI ha presentato le motherboard MEG Z490 UNIFY e MEG Z490I UNIFY, due nuove soluzioni compatibili con i processori Intel Core di decima generazione "Comet Lake". Entrambe prive di LED RGB e colorate totalmente di nero, si distinguono per il form factor: una è ATX, l'altra è mini ITX.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Schede Madri e chipset
IntelCoreMSIComet Lake
 

MSI ha annunciato le motherboard MEG Z490 UNIFY e MEG Z490I UNIFY, due nuove soluzioni che si aggiungono alla già numerosa offerta di soluzioni compatibili con i nuovi microprocessori Intel Core di decima generazione. La famiglia UNIFY è stata introdotta nei mesi scorsi con la X570 UNIFY, una motherboard per CPU AMD Ryzen 3000 caratterizzata dall'assenza di LED RGB.

È quantomeno curioso che l'assenza di una caratteristica possa rappresentare un punto di forza di un prodotto, ma è così: non tutti amano i LED RGB e ormai li si trova ovunque, per questo motivo MSI ha creato la linea UNIFY. Ovviamente UNIFY non significa solo assenza di LED RGB e colorazione totalmente nera, ma anche componenti di qualità e supporto al PCI Express 4.0, sebbene per usufruirne bisognerà attendere le future CPU Intel Rocket Lake a fine anno.

La MEG Z490 UNIFY è una scheda madre ATX con un PCB a 6 layer e un VRM con 16+1 fasi (90A) in configurazione "Mirrored Power Arrangement". La scheda madre è dotata di due connettori a 8 pin per l'alimentazione della CPU. Sul fronte degli slot troviamo tre connettori M.2 per SSD NVMe, tre slot PCI Express 3.0 x16 (due gestiti dalla CPU, uno dal chipset) e due slot PCI Express x1 gestita dal chipset. La motherboard ha un controller Ethernet 2.5G (Realtek 8125B) e offre supporto Wi-Fi 6 (Intel AX201). La UNIFY offre un connettore interno USB 3.2 Gen 2 Type C (10 Gbps), mentre sul pannello posteriore troviamo due USB 3.2 Gen 2 Type A (10 Gbps), due USB 3.2 Gen 1 Type A (5 Gbps) e una USB 3.2 Gen 2x2 Type C (20 Gbps).

La MEG Z490I UNIFY è invece una soluzione mini-ITX con un PCB a 10 layer e un VRM con 8 fasi "Direct Power Design". Questa motherboard ha un connettore a 8 pin per la CPU, due slot DDR4 che secondo MSI permettono di supportare RAM con frequenza superiore a 5000 MHz, uno slot PCI Express x16, due  M.2 e connettività 2.5G LAN e Wi-Fi 6. Presente anche una porta Thundebolt 3. Le due schede madre UNIFY di MSI arrivano sul mercato rispettivamente a 335€ per quanto riguarda la Z490 UNIFY e 299€ nel caso della mini ITX Z490I UNIFY.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mik7711 Maggio 2020, 18:41 #1
la cpu top nel campo consumer è il 3950x di AMD e basta una scheda da 150 euro o anche meno
schwalbe11 Maggio 2020, 18:48 #2
Bene! Anzi male! Come mai costano così tanto? Rispetto alla generazione di prima non è che abbia chissà che. Solo un'alimentazione più robusta.
Vogliono regalare i processori e prendere i $$ col chipset?
Mah!
demon7711 Maggio 2020, 23:03 #3
A meno che non si tratti di una scheda per server con specifiche caratteristiche non esiste al mondo che spenda una cifra simile per una mobo.

Sei ampiamente coperto con qualsiasi esigenza (OC incluso) con una mobo entro la soglia dei 200 euro.
icoborg12 Maggio 2020, 11:51 #4
ce ne era una da 1000 ma almeno è firmata dall'ingegner cane?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^