Le future piattaforme chipset Intel per il 2007

Le future piattaforme chipset Intel per il 2007

Il produttore americano prepara il lancio di una nuova serie di piattaforme chipset per sistemi desktop, atteso nel corso del secondo trimestre 2007

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Bearlake è il nome in codice con il quale Intel indica la prossima generazione di piattaforme chipset per il segmento desktop del mercato. Con questa serie di prodotti Intel presenterà per la prima volta una piattaforma in grado di utilizzare la frequenza di bus Quad Pumped di 1.333 MHz, oltre che avantaggiarsi delle memorie DDR3.

Il nuovo chipset verrà proposto inizialmente in versioni discreta e con sottosistema video integrato, contraddistinte rispettivamente dai nomi Bearlake-P e Bearlake-G; il debutto di queste due soluzioni è previsto per il secondo trimestre dell'anno. Una successiva versione, indicata con il nome di Bearlake-X, debutterà nel corso del terzo trimestre del 2007 e endrà a sostituire il chipset 975X quale soluzione top di gamma. Assieme a questo chipset, Intel presenterà una versione evoluta del modello Bearlake-G, contraddistinta dalla sigla +.

Il chipset Bearlake-G+ si differenzierà dal modello G per via di un sottosistema video più complesso, con funzionalità DirectX 10 e supporto alla tecnologia Clear Video di Intel. Questo chipset integrerà inoltre supporto ai flussi audio e video HDMI, con compatibilità HDCP così da poter gestire al meglio i flussi video in standard HD.

Per il versante memorie, il memory controller integrato permetterà di utilizzare sia modelli DDR2, sino ad un massimo di DDR2-800, che quelle DDR3; per queste ultime lo standard più veloce sarà quello DDR3-1333, i cui primi sample sono attesi al debutto proprio in concomitanza con il lancio delle nuove piattaforme chipset di Intel. Le memorie DDR3-1333 potranno venir utilizzate solo dal modello Bearlake-X, mentre per le restanti due versioni lo standard massimo supportato sarà quello DDR3-1066.

Tra le altre caratteristiche del chipset Bearlake-X segnaliamo l'introduzione dello standard PCI Express2.0, che permetterà un raddoppio della banda passante da 2,5 Gbit al secondo a 5 Gbit al secondo. Per quanto riguarda il supporto alle schede video, Bearlake-X dovrebbe implementare due canali PCI Express 16x elettrici, in grado quindi di utilizzare al meglio le tecnologie multi VGA; è presumibile che a seguito dell'acquisizione di ATI da parte di AMD venga a mancare il supporto Crossfire, sostituito da quello SLI di NVIDIA anche se mancano conferme ufficiali in questa direzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jp7722 Agosto 2006, 08:39 #1
Complimenti ad intel si sta dando molto da fare la batosta degli anni passati gli è servita da lezione
Ratatosk22 Agosto 2006, 08:45 #2
Chissà se nVidia concederà la licenza SLI a intel. La questione è complessa e spinosa per una serie di motivi.

Venendo a mancare il supporto Crossfire intel deve dotarsi di una tecnologia analoga ma in campo CPU intel nVidia avrebbe tutto il vantaggio a proporre essa stessa i chipset necessari. Al che intel potrebbe anche rifiutare le stesse licenze per produrre chipset per i propri processori ad nVidia, nel qual caso però rinuncerebbe a vendere CPU per quella fascia di mercato, non numerosa ma pregevole e preziosa per il marketing.

Chi vivrà vedrà, certo è che l'acquisizione di ATI da parte di AMD ha rimescolato le carte in modo molto molto sensibile, rendendo tutto molto fumoso...
Davis522 Agosto 2006, 09:51 #3
orso del lago... che bello... i tecnici intel stanno diventando romantici... anche se di solito sono i gay a fare riferimenti agli orsi... ma sono comunque romantici...

supporto per PCI express 2? cioe' PCIexpress 32 invece di 16?
supporto per DDR3?

che bello... tutta roba lontana dall'essere immessa in commercio... e l'unica in grado di far girare decentemente windows vista...

ma chi ce lo fa fare?
sirus22 Agosto 2006, 10:06 #4
La questione è effettivamente complicata...
se NVIDIA rifiuta la certificazione SLI al chipset Intel Bearlake-X, Intel potrebbe rifiutare la concessione della licenza di utilizzo del BUS di Intel (impedendo di fatto la produzione di chipset).
IMHO vedremo i chipset Intel di fascia alta adibiti al SLI, gli Intel di fascia media e bassa senza supporto al multi VGA e poi i chipset NVIDIA che prestazionalmente parlando (almeno su Intel) si collocano nella fascia medio-alta (non alta) con ovviamente il supporto SLI...

Comunque questi chipset dovrebbero essere:
Bearlake-P: i985P
Bearlake-G: i985G
Bearlake-X: i995X
giusto?!
sirus22 Agosto 2006, 10:08 #5
Originariamente inviato da: Davis5
...
che bello... tutta roba lontana dall'essere immessa in commercio... e l'unica in grado di far girare decentemente windows vista...

Si parla infatti di secondo/terzo trimestre del 2007 e le DDR3 saranno già pronte per quel momento (ci sono già dei sample funzionanti).
In più evita di sparare giudizi a vanvera, Windows Vista richiede molto ma molto meno per girare senza problema alcuno.
MasterGuru22 Agosto 2006, 10:32 #6
ma perchè in ogni topic che parli di CPU e Schede Video tirate in ballo Vista? Prima di sparlare, aspettate che esca la release finale...avete provato la beta (l'ultima)? SU un Athlon64 3500+ 1 GB DDR400 e Ati X600 256Mb va benissimo, in alcuni tratti anche meglio di Win XP...

è ovvio che fino ad allora le prestazioni generali dei pc saranno adatte a tale S.O.
kuru22 Agosto 2006, 11:05 #7
Avevo intenzione di passare da xpress200 a 965 ma dopo aver letto questa news non sò perché ho cambiato idea e ho voglia di aspettare un annetto.
Laertes22 Agosto 2006, 11:33 #8
Originariamente inviato da: Davis5
orso del lago... che bello... i tecnici intel stanno diventando romantici... anche se di solito sono i gay a fare riferimenti agli orsi... ma sono comunque romantici...


OT: secondo me BearLake è Lago dell'Orso o Lago Orso e non Orso del Lago... no?
demikiller22 Agosto 2006, 12:04 #9
che mossa inutile di intel... -____-""""
Infinity8922 Agosto 2006, 12:10 #10
A cosa servirà questo chipset? solo ad introdurre il pci-e 2.0 e le ddr3 o anche i processori a 64 bit puri?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^