offerte prime day amazon

Intel conferma indirettamente i chipset Z390 e X399

Intel conferma indirettamente i chipset Z390 e X399

Due nuove soluzioni chipset, per sistemi mainstream e HEDT, sono attese al debutto nella seconda metà dell'anno: lo conferma la stessa Intel segnalandoli all'interno di propria documentazione tecnica

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Schede Madri e chipset
IntelCoreAMDRyZenThreadripper
 

Intel ha indirettamente confermato l'esistenza di due nuovi chipset per i propri processori, indicati con i nomi di Z390 e X399: questi due chipset sono stati infatti inseriti all'interno della documentazione per la tecnologia Intel Rapid Storage.

Il chipset Z390 è stato inserito assieme agli altri modelli della famiglia 300 (H310, H370, Q370, Q360 e B360) come soluzione in grado di supportare i processori delle famiglie Coffee Lake oltre a quelli Cannon Lake di prossima generazione.

Le proposte Intel Core basate su architettura Coffee Lake sono previste al debutto in versioni con un massimo di 8 core al proprio interno, una novità per le CPU Intel destinate al segmento mainstream. In questo modo l'azienda americana punta a meglio posizionarsi nel confronto con i processori AMD della famiglia Ryzen, CPU che nelle declinazioni Ryzen 7 già integrano 8 core al proprio interno.

Per il chipset X399 il posizionamento di mercato sarà quello delle soluzioni High End Desktop (HEDT), con le future CPU attese al debutto prossimamente. Intel ha indicato i nomi di questi chipset ma non ha fornito alcun tipo di indicazione sul periodo previsto per il debutto sul mercato. Da segnalare come AMD proponga un chipset con lo stesso nome, X399, per l'abbinamento con i processori Ryzen Threadripper: a dispetto del nome si tratta ovviamente di due prodotti completamente diversi e non compatibili tra di loro.

E' presumibile che al Computex 2018, che si terrà tra poco più di 1 mese a Taipei, emergeranno nuove informazioni su queste piattaforme chipset di Intel oltre che sui processori che l'azienda americana renderà disponibili nel corso della seconda metà dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
markolino8727 Aprile 2018, 18:58 #1

Errato

Mi dispiace dissentire, ma lo stesso link al Release Note 16_0_2 non riporta nessuno dei due chipset elencati in questo post.
O il Release Note è stato aggiornato subito dopo essersi accorti della cosa, o questi chipset non esistono.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^