In produzione il chip M1573 di ULi

In produzione il chip M1573 di ULi

Iniziate le consegne del chip ULi M1573, ovvero il south bridge dei chipset basati su Radeon Xpress 200

di pubblicata il , alle 15:40 nel canale Schede Madri e chipset
RadeonAMD
 

ULi Electronics, proprio in questi giorni, ha iniziato a consegnare i primi chip M1573 ai propri clienti. Il chip in questione assume una certa importanza in quanto verrà affiancato ai North Bridge della famiglia Radeon Xpress 200, compatibili con lo standard PCI-Express.

Il chip M1573 vanta fra le caratteristiche che lo contraddistinguono il supporto all'High Definition Audio, al PCI- Express, 2 canali EIDE, 8 porte USB 2.0 e 4 canali Serial ATA (compatibili con le specifiche SATA II, quindi sono supportati i dischi con tecnologia NCQ).

Fonte:Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*ReSta*09 Dicembre 2004, 16:21 #1
In produzione il chip M1573 di ULi


che fortuna!! Speriamo sia meglio dei predecessori...
geniusmiki09 Dicembre 2004, 16:41 #2
credo che nessuno di noi lo stia aspettando...
bonitus09 Dicembre 2004, 17:53 #3
Invece devo dire che ULI sta producendo ottimi chipset !!
Io ho acquistato da poco una scheda madre (ASrock COMBO-Z) con chipset ULi(ALi) M1689 e devo dire che sono veramente soddisfatto !
Non un problema e prezzo strepitoso !
sirus09 Dicembre 2004, 18:19 #4
il fatto che in passato non abbia brillato non ci deve indurre a pensare che produca solo delle ciofeche magari stanno migliorando e c'è da dire che ci crede anche AMD dato che la controparte di Centrino per AMD avrà un chipset Uli
Symonjfox09 Dicembre 2004, 21:38 #5
Beh, io ho avuto un Alimagik 1 e devo dire che come chipset non era male. Solo che con 3 schede PCI andava in crisi e soffriva di alcune incompatibilità hardware con alcune schede (vedi Sintonizzatori TV).

Cmq vista in un PC normale, senza tante pretese, era un buon chipset.

Credo che anche questo non sarà male (e comunque, almeno sulla carta, sembra più innovativo dell'X200 di ATI -tranne per quanto riguarda la grafica integrata di quest'ultimo).
Free Gordon09 Dicembre 2004, 22:46 #6
Avrei preferito che Ati facesse un chipset tipo nforce3-4 con sud e nord integrati. Tutto Ati.
Certo il Raid Nvidia non è un gran raid, rispetto ad esempio a Via.
Sig. Stroboscopico10 Dicembre 2004, 09:01 #7
E' significativo invece che sta per arrivare finalmente Ati nel mondo delle mobo.
Peccato che lo SLI Ati lo vedremo solo il prossimo anno (e che mi sa darà da brigare di brutto alla Nvidia)

^^
PeK10 Dicembre 2004, 12:59 #8
ncq :rulez:

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^