In calo il primo trimestre 2006 per i produttori di schede madri

In calo il primo trimestre 2006 per i produttori di schede madri

I 4 principali produttori taiwanesi hanno registrato risultati finanziari in calo nel corso dei primi 6 mesi del 2006

di pubblicata il , alle 08:56 nel canale Schede Madri e chipset
 

Digitimes segnala come il mercato delle schede madri sia caratterizzato da dinamiche molto competitive; nel corso dei primi 6 mesi dell'anno, infatti, i risultati registrati sono stati complessivamente inferiori rispetto a quelli dello stesso periodo dello scorso anno per buona parte dei principali produttori.

Asustek e MSI hanno infatti segnalato una diminuzione dei profitti; per la prima azienda la variazione al ribasso contenuta nel 5,9%, mentre per MSI il calo ben pi consistente, pari al 56%. Anche per Gigabyte il quadro non positivo: segnaliamo infatti una diminuzione degli utili del 74% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

ECS ha invece evidenziato un trend oposto ai 3 concorrenti, con un incremento del 249% giustificato dai positivi riflessi dati dall'acquisizione del comparto PC di Tatung, avvenuto proprio verso la fine dello scorso anno.

Osservando il fatturato le dinamiche sono complessivamente differenti: Asus ha registrato un sensibile incremento rispetto al primo semestre del 2006, pari al 35,5%; per ECS il salto in avanti stato pari al 131%, mentre per Gigabyte il giro d'affari aumentato di solo l'8%. Per MSI, infine, segnaliamo una contrazione del 4% rispetto allo scorso anno.

Confrontando Asustek con MSI e Gigabyte, da evidenziare come la contrazione del profitto sia stata complessivamente inferiore per l'azienda pi grande delle tre, capace di meglio far fronte alla contrazione della domanda del periodo con una superiore diversificazione di prodotto. Nonostante sia il principale produttore di schede madri al mondo, infatti, Asustek produce prodotti per differenti tipologie di componentistiche, potendo anche sfruttare molti contratti OEM per clienti che poi rivendono soluzioni Asustek con proprio marchio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darkangel66605 Settembre 2006, 09:22 #1
Più che altro a fronte di una complessiva crisi economica, c'è anche una forma di attendismo per la comparsa delle nuove piattaforme Core 2 e Amd 2
maurod05 Settembre 2006, 18:20 #2
Ma qualcuno ha notato i prezzi delle MB.
Una scheda madre oggi costa più di un processore di medio livello.!
Prima di cambiare piattaforma ci si pensa non una ma dieci volte.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^