I nuovi chip video integrati di Intel in arrivo a fine mese

I nuovi chip video integrati di Intel in arrivo a fine mese

La prima nuova architettura chipset Intel con video GMA X3000 integrato, modello G965, è attesa al debutto in concomitanza con le cpu Conroe

di pubblicata il , alle 14:59 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Come già segnalato in precedenza con altre notizie, Intel si appresta a introdurre le proprie nuove piattaforme chipset con sottosistema video integrato in concomitanza con la presentazione delle cpu Core 2 Duo.

Questo avverrà il prossimo 27 Luglio, interessando i chipset serie G965. Una seconda famiglia di chipset con video integrato per processori Socket 775 LGA, modello Q965 Express, verrà presentato nel corso della prima settimana di Settembre.

La principale differenza tra i due chipset è data proprio dal sottosistema video; per il modello G965 prende il nome di GMA X3000, mentre per la soluzione Q965 Express il chip video utilizzato ha nome GMA 3000.

La differenza tra le due architetture video è data dall'assenza, nella seconda, della tecnologia Clear Video Technology, che migliora la qualità di riproduzione dei flussi video.

Il chip GMA X3000 sarà un'architettura di tipo programmabile, per la prima volta utilizzata da Intel in un proprio chip grafico. Questo implicherà supporto agli Shader 3.0 sia per pixel che per vertex shader, con unità presenti in hardware e non emulate via software. Approccio simile anche per l'engine Transform & Lightning, di tipo software nelle precedenti architetture video integrate di Intel.

Il sottosistema video dovrebbe operare ad una frequenza di clock massima sino a 667 MHz; gli output supportati nativamente saranno solo quello VGA, ma sarà possibile integrare connessioni HDMI, DVI, component, S-Video e composito attraverso componenti aggiunti da parte degli sviluppatori delle schede madri.

Fonte: dailytech.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoLimit03 Luglio 2006, 17:34 #1
Le news non fa più riferimento all'organizzazione unificata degli shader ma lascia intuire che siano shader separati per pixel e vertex. Non sembra anche a voi?
Spero non sia così...
jappilas03 Luglio 2006, 17:41 #2
Originariamente inviato da: NoLimit]Le news non fa più
no, se rileggi meglio soprattutto questo passaggio:
[QUOTE]Il chip GMA X3000 sarà un'architettura di tipo programmabile, per la prima volta utilizzata da Intel in un proprio chip grafico. Questo implicherà supporto agli Shader 3.0 sia per pixel che per vertex shader, con unità presenti in hardware e non emulate via software. Approccio simile anche per l'engine Transform & Lightning, di tipo software nelle precedenti architetture video integrate di Intel

e tieni conto che il precedente gma 900/950 in pratica accelerava in HW solo i pixel shader mentre emulava in SW quelli geometrici ( come tutta la parte transform and lighting della pipeline 3d ,d' altronde) : invece con questo verrebbe finalmente un pieno supporto HW alle DX9 ed e' a questa differenza che sembra si riferisca la frase della news

che poi sia pronto per le 10, e abbia 8 unita' programmabili che funzionano sia per vertex che pixel shader, era in un' altra news
WarDuck03 Luglio 2006, 18:28 #3
Era ora... spero che i chip Intel siano abbastanza competitivi nel mercato di basso livello.
dema8603 Luglio 2006, 19:11 #4
Secondo me avrebbero potuto aspettare un po' e affinarle ancora di più. Se ti pigli un core 2 duo al debutto non ti tieni l'integrata. Si lo so che non sono solo per i gamer però non penso che chi é in ufficio corra a prendersi il Conroe, visto che i pentium D saranno in caduta!!
MenageZero03 Luglio 2006, 21:20 #5
Originariamente inviato da: jappilas
...
che poi sia pronto per le 10, e abbia 8 unita' programmabili che funzionano sia per vertex che pixel shader, era in un' altra news


come fa ad essere "pronto" per dx10 se supporta gli shader(unità hw unificate o no) in versione 3.0 ? non è obbligatorio il supporto allo sheder model 4.0 per il "bollino" dx10 ?
Pier de Notrix03 Luglio 2006, 22:37 #6

se usassimo le monete come dissipatori?

Se usassimo le monete come dissipatori passivi? Magari le vecchie 100 lire... che ne pensate, andranno bene per chipset, northbridge e soutbridge???
sirus04 Luglio 2006, 10:21 #7
Peccato che per il mercato Mobile non sia previsto fino al Q107, altrimenti non ci avrei nemmeno pensato ad una VGA dedicata, avrei cercato un portatile con questo chip

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^