Hypertransport 2.0: ora è ufficiale

Hypertransport 2.0: ora è ufficiale

Il consorzio Hypertransport ha ufficializzato il debutto della revision 2.0 dello standard: bandwidth aumentata e compatibilità con tutte le più recenti tecnologie

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:20 nel canale Schede Madri e chipset
 
Nei giorni scorsi abbiamo anticipato, con questa news, la prossima presentazione del nuovo standard Hypertransport 2.0 per le connesisoni veloci tra periferiche.

Quest'oggi il consorzio di aziende alla base di Hypertransport ha ufficialmente presentato il nuovo standard, con un comunicato stampa del quale riportiamo qui di seguito un estratto:
SUNNYVALE, Calif., February 9, 2004 -- HyperTransport(TM) Technology Consortium today announced a major new release of the HyperTransport Technology I/O Link Specification. The HyperTransport Release 2.0 Specification introduces three more powerful bus speeds and mapping to PCI Express, an emerging I/O interconnect architecture. HyperTransport’s speed capability extends from the 1.6 Giga Transfers/second (GT/s) of Release 1.1 Specification to 2.0, 2.4, and 2.8 GT/s using dual-data rate clocks at 1.0, 1.2, and 1.4 Gigahertz, delivering a maximum aggregate bandwidth of 22.4 Gigabytes/second. The electrical protocols supporting the new clock rates are backward compatible with all previous versions of the HyperTransport electrical specifications.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Attila_fdd09 Febbraio 2004, 09:30 #1

una mossina!!!

Bene bene, sempre piu banda disponibile, speriamo si arrivi a sfruttarla prima o poi e alzate questo FSB, e migliorate questi cavolo di dischi che sono di una lentezza abominevole! non pensate solo a buttare miliardi sui chip grafici per farli uscire ogni 6 mesi (anche riciclando pezzi vecchi LOL come sta succedendo) ma fate qualcosa di veramente utile per migliorare il pc

PS: che sogno utopistico, come se non ce ne fossero gia abbastanza in giro doh!
hermes3d09 Febbraio 2004, 09:45 #2

un consiglio...

Attila_fdd potresti sempre procurarti un paio di terabyte di memoria solida, all'abbordabile costo di un'appartamento. Però a quel punto avresti tutta la velocità che cerchi.
maradona2209 Febbraio 2004, 09:47 #3
"e migliorate questi cavolo di dischi che sono di una lentezza abominevole!"

questa e la vera utopia!!!
Pinco Pallino #109 Febbraio 2004, 10:10 #4
Gli harddisk fatti di memoria già esistono, costano una tombola e sono utilizzati in ambito militare
(ricordo la news parlava di sottomarini).
lucio6809 Febbraio 2004, 10:12 #5
Già, dicono che stanno studiando le memorie olografiche (http://www.lithium.it/articolo.asp?code=43 ), ma intanto lancio word xp e vado a prendermi il caffè... E ci vorranno anni perché escano a prezzi decenti
Attila_fdd09 Febbraio 2004, 10:14 #6
LOL seguiro il consiglio... sposero una americana, faccio carrirera militare in marina usa, e mi porto a casa qualche pezzetto LOL (e allora saro gia vecchio ihihih)
... anche la cpu ottica gia ce l'hanno i militari usa, ma prima che arrivi da noi...
lo so maradona che è a questo che mi riferivo...
ErminioF09 Febbraio 2004, 10:38 #7
Neanche se fossero integrati direttamente sulla mb i dischi ti darebbero + di 50-60 mb/sec
Il limite sta al loro interno, non nell'interfaccia ide/sata/scsi etc
Davirock09 Febbraio 2004, 10:56 #8

beh...

... la news era sull'Hypertransport!

-Sui dischi: sono d'accordo, sono lenti, ma costano poco. penso che cambiare completamente tecnologia di storage sia come tirarsi una mazzata nelle palle. però è anche vero che prima o poi bisognerà incominciare!

-sull'HyperT: ottimo, sempre più in alto! Sembra che questo sistema abbia le carte in regola per durare a lungo (ovviamente con implementazioni diverse, vedi bus EV6)

Bye
Attila_fdd09 Febbraio 2004, 11:13 #9

x ErminioF

Infatti non si parlava di integrazione e di cambio di interfaccia, lo so che non serve a nulla, ma appunto serve una meccanica nuova (il loro tallone d'achille) ma al mercato vogliono dischi capienti e loro danno quello... quando la gente si accorgera che a passare dal p4 3ghz al p5 a 5 ghz non gli cambia molto perche hanno uno schifo di disco da 7200 e si accorgeranno che qualcosa altro non va, forse con un po di autocoscienza arriveranno a chiedere dei dischi piu veloci LOL
Spyto09 Febbraio 2004, 12:03 #10
Credo siano arrivati vicini al limite per quanto concerne HD con piatti in rotazione. La Maxtor fa uno Scsi Atlas da 15.000Rpm, ma a queste velocità diventa troppo sensibile/caldo e non utilizzabile in diversi ambiti.

Pensa ad un portatile con sopra un P4-5 a 4Ghz con un Atlas , quanto dura la batteria

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^