Hynix avvierà il prossimo mese la produzione di memorie DDR2

Hynix avvierà il prossimo mese la produzione di memorie DDR2

Per il mese di giugno sarà avviata la produzione in volumi di moduli DDR2 per sistemi workstation e server

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:01 nel canale Schede Madri e chipset
 

Hynix Semiconductor ha dichiarato nella giornata di Mercoledì che inizierà la produzione di memorie DDR2 per server e workstation il prossimo mese. Hynix, tuttavia, illustrando gli obiettivi per i prodotti DDR2 ha fatto intendere che c'è ancora spazio per le memorie DDR per evolvere nel settore desktop.

Hynix ha iniziato le consegne dei moduli registered DIMM DDR2 da 2GB ai principali produttori di Server nel mese di Aprile e, secondo le dichiarazioni della compagnia, inizierà la produzione in volumi nel mese di giugno in concomitanza con l'immissione sul mercato dei chipset per workstation e server con supporto DDR2 da parte di Intel.

I nuovi moduli 2GB DDR2 sono basati su componenti da 1Gb DDR2 realizzate con processo a 0.11 micron e con supporto a frequenze di 400MHz e 533MHz.

Hynix ha dimostrato le memorie DDR2 nell'Agosto dello scorso anno e ha inviato i moduli ad Intel per la valutazione nel Settembre 2003. Dal momento che circa 8 mesi sono trascorsi è probabile che Hynix abbia ricevuto l'approvazione per i prori chip DDR2 da parte di Intel.

Non è chiaro quando la compagnia inizierà la produzione e la commercializzazione di memorie DDR2 per sistemi desktop, tuttavia all'inizio dell'anno Hynix ha svelato l'intenzione di avviare la produzione di memorie DDR a 550MHz per sistemi desktop high-end che rappresentano l'obiettivo di mercato per le memorie DDR2.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SirCam7720 Maggio 2004, 16:56 #1
Ottimo ma solo i possessori di p4 e amd 64(forse) potranno utilizzarle, mentre io povero possessore di barton posso utilizzare solo ddr
sinadex20 Maggio 2004, 17:23 #2
non perderò il sonno per questo
HyperText20 Maggio 2004, 18:05 #3
Benchmark di queste DDR2?
Sono davvero più "potenti/veloci/stabili/overclockabili" delle DDR"1"?

Il totale di RAM "supportabile" sarà sempre limitato dai 32-64bit, o con le DDR2 si potrà passare da 4Gb a XGb?
Sayan V20 Maggio 2004, 18:40 #4
Però ... partono già con tagli da 2 Giga

vabbè che attualmente hanno prestazioni inferiori alle DDR1 , le quali sono ormai alla frutta ... sicuramente le frequenze cresceranno ... ma speriamo bene anche per i timing futuri

penso che un giorno cè lì dobbiamo beccare per forza come per le sdr ---> ddr
Symonjfox20 Maggio 2004, 20:50 #5
Bene; come nuova tecnologia, io rimango nei miei pareri: non bisogna MAI essere i primi a comprarla!

L'ho fatto tante volte e tante volte mi sono infuriato vedendo migliori prezzi e/o migliori prestazioni a distanza di 1 mese ...
Io aspetterò una bella diffusione di massa (sotto Natale o meglio DOPO Natale) e farò un upgrade fatto bene.
gnoppi21 Maggio 2004, 08:22 #6
Quote:
Il totale di RAM "supportabile" sarà sempre limitato dai 32-64bit, o con le DDR2 si potrà passare da 4Gb a XGb?

Ovvio, il limite alla gestione della quantità di ram non è data dalla tipologia di ram ma dalla capacità di addressing del processore.
Coi futuri processori a 64 bit credo che non esisterà più alcun problema in merito (se non sbaglio coi 64 bit si potranno gestire teoricamente terabytes di ram).
HyperText21 Maggio 2004, 13:37 #7
Capito... Pensavo anche io così, ma non ne ero sicuro :P
dragunov24 Maggio 2004, 22:36 #8
E' ovvio che adesso non bisogna comprarle altrimenti si cade nel trasnello per i polli,ma comunque è sbagliato rifiutare le naturali evoluzioni delle tecnologie ddr2 permetterà di salire maggiromente di frequenza magari di arrivare a 800 mzh senza il dual channel (poi intel avrà già aumentato il fbs ma cmq...)e di raggiungere prestazioni più elevate aggirando il vero problema che è quello delle latenza cas ras ecc.
Ma cmq non è tutto oro quello che lucciaca le nuove xdr di rambus sono molto promettenti vanno velocissime ,molto di più deile più rosee aspettative per ddr2,ma ahimè non verranno mai considerate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^