HP abbandona le memorie Rambus

HP abbandona le memorie Rambus

Tempi duri per le memorie RDRAM, quando Intel presenterà i nuovi chipset esse saranno definitivamente abbandonate

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:48 nel canale Schede Madri e chipset
IntelHPRambus
 

HP Corporation, uno tra i maggiori fornitori mondiali di soluzioni workstation, ha deciso di tagliare completamente tutte le workstation basate sulla serie di chipset i850 e su memoria Rambus. La nuova linea di workstation include ora sistemi basati sulla serie i845, E7205 ed E7505. L'ultima piattaforma disponibile che fa uso di memoria RDRAM è il Compaq Evo W8000 dal costo sensibilmente superiore ad altre soluzioni confrontabili dotate di memoria DDR SDRAM.

Le fonti indicano che il Compaq Evo W8000 non sarà più prodotto da HP perciò una volta che questo sarà fuori dagli stock, non sarà più disponibile. Considerando, inoltre, che la workstation di Compaq costa circa $2186, mentre la piattaforma HP xw6000, con E7505, costa circa $1283 risulta abbastanza logica la decisione presa da HP.

L'abbandono delle memorie Rambus da parte di HP affosserà ulteriormente la già bassa quota di mercato di questo tipo di memorie. Quando Intel immetterà sul mercato i nuovi chipset i875P ed i865, le memorie RDRAM saranno definitivamente dimenticate.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucianorossi21 Marzo 2003, 17:45 #1
dimenticate?
non credo.
Ne riparliamo quando escono quelle a 64bit (4 canali RDRAM), con banda di 9,6GB/s
Avatar021 Marzo 2003, 18:04 #2
Nn ricordo, qual' è il chipset intel che supporterà le rdram a 64bit?????
Denton8421 Marzo 2003, 18:36 #3
lucianorossi......si stanno evolvendo a ritmo ancora più serrato le ddr, sono già nelle news le nuove geil da 8 gb di banda in dual channel mentre le rambus 64bit usciranno tra un pezzo... nel frattempo le pc4000 diverrano uno standard

oltretutto ora che quella banda sia necessaria e sfruttata le ddr offriranno la stessa banda.....essere troppo avanti coi tempi e al contopento nona ver soluzioni ottime sul mercato di fascia più bassa è controproducente purtroppo....
xatto21 Marzo 2003, 21:31 #4
peccato....

a lavoro da me hanno appena comprato 20 w6000....

e sono delle gran macchine....peccato per lo xeon a 2Ghz...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^