Gigabyte United Incorporated: via alle operazioni il 7 Dicembre

Gigabyte United Incorporated: via alle operazioni il 7 Dicembre

Tra pochi giorni entrerà all'opera la nuova joint venture siglata tra le due aziende taiwanesi Gigabyte e Asustek

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Schede Madri e chipset
Gigabyte
 

Con questa notizia, pubblicata alcune settimane fa, abbiamo dato notizia della creazione di una joint venture tra due dei principali produttori taiwanesi di schede madri: Asustek Computer da una parte e Gigabyte Technology dall'altra. Alla base la volontà di porsi in modo ancor più competitivo nel mercato delle schede video e delle schede madri, settori nei quali la concorrenza tra i principali produttori taiwanesi si sta facendo sempre più feroce.

Digitimes segnala, con questa notizia, come Gigabyte United Incorporated, questo il nome scelto per la nuova joint venture, inizierà ufficialmente ad operare a partire dal prossimo 7 Dicembre; in questa data tutte le operazioni legate ai prodotti schede madri e video a marchio Gigabyte passeranno sotto il controllo della nuova joint venture.

L'accordo, già precedentemente autorizzato dal consiglio di amministrazione di Gigabyte, è stato approvato nel corso del mese di Novembre dagli azionisti della compagnia. Gigabyte United Incorporated sarà costituita con un capitale iniziale di 8 miliardi di dollari e sarà partecipata al 51% da Gigabyte e al 49% da Asustek. Dandy Yeh, attualmente presidente di Gigabyte, assumerà la presidenza della nuova realtà.

Gigabyte United avrà, com'è ovvio che sia, una licenza di utilizzo permanente ed esclusiva per il marchio Gigabyte e per i marchi registrati dall'azienda da utilizzare con i prodotti destinati al mercato delle schede madri e delle schede video. Gigabyte Technology addebiterà i costi d'uso della licenza per i cinque anni successivi al primo anno in cui Gigabyte United inizierà a risultare in attivo. Quest'ultima verserà il 50% dei propri profitti operativi a Gigabyte Technology per tre anni, e il 33% per i due anni successivi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta04 Dicembre 2006, 15:25 #1
le gigabyte mi sono sempre piaciute.. peccato.
MasterGuru04 Dicembre 2006, 15:52 #2
speriamo non facciano cagate
guzz8004 Dicembre 2006, 17:17 #3
Originariamente inviato da: MasterGuru
speriamo non facciano cagate


non dovrebbero fare stronzate dai.... poi se gigabyte è al 51% è come se decidesse lei no? è una specie di acquisizione o sbaglio?
r3g-ik04 Dicembre 2006, 17:36 #4
praticamente Gigabyte usa i suoi marchi, i suoi brevetti, le sue tecnologie e il suo nome utilizzando l'apporto dei brevetti, delle tecnologie e dei soldi di Asustek.. non mi sembra niente male :-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^