Gigabyte GA-X58A-UD9, presto sette connettori PCIe x16

Gigabyte GA-X58A-UD9, presto sette connettori PCIe x16

Presto Gigabyte potrebbe arrivare sul mercato con una nuova proposta dedicata alla fascia alta del mercato, in grado di garantire sette slot PCIe x16

di pubblicata il , alle 11:10 nel canale Schede Madri e chipset
Gigabyte
 

Le schede madri dedicate al mercato enthusiast hanno sempre rappresentato un importante palcoscenico su cui i principali produttori al mondo si sfidano mettendo in mostra le proprie tecnologie: uno dei trend che più ha colpito lo sviluppo di questo ridotto ma conosciutissimo segmento di mercato negli ultimi tempi è stato quello di impiegare sempre più connettori PCIe x16.

Dopo aver visto già modelli di altri produttori, anche Gigabyte scende in campo con la propria proposta caratterizzata dalla presenza di sette slot PCIe x16. Expreview mostra così la prima foto della nuova proposta della nota società taiwanese:

Gigabyte

L'immagine mostra la dicitura GA-X58A-UD7 all'altezza dell'ultimo e penultimo slot PCIe x16, ma la fonte fa chiaro riferimento alla soluzione GA-X58A-UD9: si tratta per ora di un semplice modello in fase di sviluppo ancora lontano quindi da come potrebbe apparire la soluzionee finale.

Oltre alla presenza dei sette connettori PCIe x16, la scheda madre è inoltre dotata di sei slot per le memorie e non meno di 10 uscite SATA. L'intera scheda è inoltre caratterizata dalla presenza di un dissipatore dalle dimensioni estremamente generose, soprattutto sulla parte bassa del PCB. Per garantire un corretto margine di overclock, inoltre, la scheda madre deve essere collegata a due connettori da 8 pin.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB15 Aprile 2010, 11:17 #1
e dopo la corsa ai mpx sui cellulari, ai gb di memoria sulle schede vga ecco la corsa al numero di pci 16x... mah...
D4N!3L315 Aprile 2010, 11:19 #2
E la mia Elite Pro dove la attaccherei qui visto che non ci sono PCI?
Zak8415 Aprile 2010, 11:20 #3
Avere connettori 16x mette a disposizione una enorme flessibilità in quanto permette di montare anche schede con connessione 1x, 4x e 8x.
Andrebbero finalmente a sostituire gli slot PCI in termini di flessibilità d'uso.

BYEZZZZZZZZZZZ!!!!!!!!!!!!!
[REDHOT] Marsixx15 Aprile 2010, 11:22 #4
Qual è la fascia di mercato occupata? Mah... 7x7600GT = 1xGTX480?
melpycar15 Aprile 2010, 11:26 #5
era gia presente una soluzione asus con 7 slot nn ricordo il socket cmq hanno dovuto in seguito distribuire il bios che faceva lavorare le 7 gpu...le hanno commercializzate senza che funzionino pensando chi mai usera 7 gpu??? e invece...che figura d M...cmq 7 ati 5970 al solo pensiero...sbav..si possono montare con estensori pciex...
El Bombastico15 Aprile 2010, 11:28 #6
Quanti anni sono che vedo ste sboronate! Utilità: "Zero paccato"
Cocco8315 Aprile 2010, 11:35 #7
voglio i connettori ddr + distanti!!!! che l'inferno ifx14 l'è gros
Micene.115 Aprile 2010, 11:37 #8
inutile
giljevic15 Aprile 2010, 11:37 #9
mai e poi mai potresti metere 7x5980 su questa mobo..... solo sette schede single slot.. forse ne riusciresti mettere 4 pero l'ultima in basso fuori dal fondo di qualsiasi case. forse sul banchetto.....
sna69615 Aprile 2010, 11:45 #10
ragazzi, ricordiamoci che il connettore PCIe 16x non serve solo ed esclusivamente per le schede video, è flessibile per ogni periferica PCIe che si voglia installare dalla PCIe 1x alla 16x 2.0
quindi le nuove schede audio PCIe 1x entrano perfettamente nello slot x16 così come quelle future poco diffuse x4 e x8 fino alle schede video.
è un ritorno al passato così come nel 'vecchio' connettore PCI 33.33 dove ci si poteva installare qualsiasi periferica

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^