Gigabyte annuncia MoBo con funzioni di tuning automatico

Gigabyte annuncia MoBo con funzioni di tuning automatico

Gigabyte segue le orme di MSI e della sua tecnologia DOT e presenta una nuova serie di schede madri con tecnologia per l'overclocking dinamico

di Andrea Bai pubblicata il , alle 19:29 nel canale Schede Madri e chipset
GigabyteMSI
 

Gigabyte ha annunciato la nuova serie di schede madri P4 Titan GT, destinata all'utilizzo con processori Intel Pentium 4 di fascia alta. Gigabyte ha deciso di implementare una funzionalità per il dynamic overclocking, che regoli la frequenza della CPU e della memoria a seconda del carico del sistema.

Verso la metà dello scorso anno MSI ha svelato la propria Dynamic Overclocking Technology che ha permesso ad alcune delle schede della compagnia di surclassare offerte confrontabili dei competitor, grazie all'overclocking di CPU e RAM sotto alto carico di lavoro. Successivi test hanno poi dimostrato come la funzionalità DOT sia assolutamente sicura e non affligge in alcun modo la stabilità del sisteama. Attualmente pare che molte compagnie abbiano intenzione di offrire una funzionalità simile, e Gigabyte è una di queste.

La serie Gigabyte P4 Titan GT sarà infatti caratterizzata dalle funzionalità C.I.A. (CPU Intelligent Accelerator) e M.I.B. (Memory Intelligent Booster):

  • C.I.A. è realizzata per regolare automaticamente il clock della CPU ed ottimizzare le performance del sistema. Quando la funzionalità è attiva, il programma rileva il carico di lavoro della CPU e automaticamente incrementa le perfomance del processore per ottenere un esecuzione più veloce delle applicazioni.
  • M.I.B. è una funzionalità che permette di incrementare la badwidth delle memorie fino al 10% in più e di accorciare i tempi di latenza.

L'effettiva disponibilità di queste schede è prevista contemporaneamente all'uscita della prossima generazione di schede madri. Gigabyte offre due prodotti caratterizzati dalla presenza di queste nuove funzionalità, i modelli GA-8EG1000-G e Pro-G con le seguenti caratteristiche:

  • Supporto a processori Socket 478 Pentium 4/Celeron con 400/533/800MHz Quad Pumped Bus fino a 3.40GHz
  • Hyper-Threading;
  • i865PE/i865G chipset;
  • 4 slot DIMM per espansione fino a 4GB di memoria PC2100, PC2700 o PC3200 DDR SDRAM. Supporto a modalità Dual Channel.
  • Intel Extreme Graphics 2 (i865G);
  • 5 slot PCI e 1 slot AGP Pro 8x;
  • Controller integrato 2 canali ATA-100/66/33;
  • 2 porte Serial ATA-150;
  • 8 porte USB 2.0;
  • Supporto FireWire (IEEE1394);
  • 10/100/1000Mbit/s Ethernet adapter Marvel;
  • Soluzione audio 6 canali;
  • ATX Form Factor.

Il prezzo di queste soluzioni non è ancora stato comunicato e potrebbe variare da zona a zona.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marino528 Gennaio 2004, 20:06 #1
mamma mia che cosa lammah
ma daltronde, come ati ha overdrive, pure per le mobo hanno messo i gingillini automatici..
ma non è meglio spendere soldi in ricerca per un bios più efficiente e veloce e con migliori possibilità di tuning..
bof, dalle mie esperienze personali le giga non sono certo mobo da smanettoni, ma piuttosto per chi cerca un prodotto all in one e non aprirà quasi mai il case, ne entrerà nel bios..
Marci28 Gennaio 2004, 20:08 #2
C.I.A e M.I.B? ma ci stanno prendendo per il c**o??




















joe4th28 Gennaio 2004, 20:15 #3
ci vorrebbe il dynamic underclocking invece,
in modo che regoli potenza, abbassi il clock e
dunque consumo in funzione del carico della CPU.
xatto28 Gennaio 2004, 20:22 #4
sarà ma io in questo momento aspetterei a comprare intel....

ci saranno troppi cambiamenti a breve....socket T pci express...

e inoltre la vita futura del 478 sara legata ai celeron...che anche se cambieranno (saranno dei piccoli nortwood)....un processore che non vorrei mai avere nel mio case...
Pepus28 Gennaio 2004, 21:01 #5
Io sulla mia mb Gigabyte (8KNXP Ultra Rev 2) ogni volta che attivo il CIA non riesco a completare un solo benchmark senza schermate blu! fate voi...
Kars28 Gennaio 2004, 21:11 #6
Che scandalo ,ora propongono anche l'overclock automatico per niubbi, se volete overcloccare lasciate perdere queste schifezze e imparate a farveli da soli
teoprimo28 Gennaio 2004, 21:26 #7
Originariamente inviato da Kars
Che scandalo ,ora propongono anche l'overclock automatico per niubbi, se volete overcloccare lasciate perdere queste schifezze e imparate a farveli da soli


TI posso assicurare che il dot della msi non fa affatto schifo!!!

Pratico, semplice e funzionale!
E' chiaro che uno interviene da BIOS ma fa sempre comodo questa spintarella in più
IL PAPA28 Gennaio 2004, 21:56 #8
C.I.A e M.I.B. manca solo F.B.I. e poi siamo apposto

L'idea in ogni caso non sembra male, tuttavia... beh si dovrebbe vedere come rende, per davvero. dei benchmark mi fido fino ad un certo punto.

Marco
Giovanni28 Gennaio 2004, 22:19 #9
Originariamente inviato da joe4th
ci vorrebbe il dynamic underclocking invece,
in modo che regoli potenza, abbassi il clock e
dunque consumo in funzione del carico della CPU.


Sono d'accordo con te, ma lo hanno già inventato sotto forma di speedstep e altro. Peccato che le cpu per il mondo mobile non vengano usate per altro
-FDM-28 Gennaio 2004, 22:27 #10
Beh ragazzi credo che in fondo si voglia fare un pò come i portatili, ovvero più potenza quando serve realmente... certo la mania dell'overclock è sempre quella che è, ma è indubbiamente inutile. Ad esempio ieri stavo testando un vecchio pc PII 300 e con modem ADSL andava abbastanza bene per navigare e mi chiedevo quanto stavo consumando in più (a parte il rumore delle ventole in più per raffreddare il tutto) col mio Barton 2500+ @2400mhz... credo che tanta potenza alla maggior parte di noi non servirà mai fino in fondo (intendo per un uso home) eccetto che per qlc benchnark! Anzi, anche se nell'articolo non se ne parla io metterei anche funzioni di downclock con rispettivo comando per abbassare la velocità di rotazione delle ventole, pensate quanto casino in meno di notte mentre si naviga
D'altra parte però la passione per l'overclock è sempre passione!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^