Forte crescita in Cina per Gigabyte

Forte crescita in Cina per Gigabyte

Il produttore taiwanese prevede un forte aumento della propria quota nel mercato Cinese, rispetto ai già molto validi risultati del 2003

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:23 nel canale Schede Madri e chipset
Gigabyte
 
Il business nel mercato Cinese, in fortissima crescita in questi anni, fa prevedere ottime crescite per tutti i produttori di schede madri taiwanesi.

Gigabyte, ad esempio, prevede una crescita del 24% nel volume di schede madri commercializzate in Cina per il 2004, raggiungendo il volume di 2,6 milioni.

Nel corso del 2003 Gigabyte ha commercializzato in Cina circa 2,1 milioni di schede madri, volume che rappresenta il 15,6% del volume di schede madri complessivamente vendute nel corso dell'anno.

Gigabyte, inoltre, prevede una grossa crescita del proprio business in Cina sia per i sistemi barebone che per quelli notebook, anche se mancano conferme ufficiali sui volumi attesi.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
teoprimo03 Gennaio 2004, 10:11 #1
Ho sempre considerato le gigabyte ottime schede madri,
ciò che mi ferma sono le continue lamentele che sento sui forum....
Speriamo che le nuove schede non abbiano problemi!!!

Un dual bios non dispiace mai
cionci03 Gennaio 2004, 11:33 #2
Non sono mai state schede da smanettoni, ma considera che senti tante lamentele perchè sono fra le più vendute... Ora sono un po' più propense all'overclock...
Di Gigabyte ne ho montate tante (sia per K7 che per P3/P4) e IMHO hanno il miglior rapporto prezzo/feature...con una stabilità invidiabile !!!
spazio8003 Gennaio 2004, 12:16 #3

Giusto...

Io uso ancora una 7VRXP, chipset KT333 con un XP2400 overcloccato a XP2700 @2190MHz e va come una roccia da maggio 2001 (prima avevo XP1700@2000), acceso 24/7, 365 giorni all'anno. In RAID 0 poi senza nessun problema (FSB 146MHz).
(grattatina d'obbligo...)
La Gigabyte nuova col NForce2 Ultra con RAID e gingilli vari sarà forse il mio prossimo acquisto, anche se ho assembalto delle MSI Delta con NF2U e Barton che sono uno spettacolo e costano anche meno.
dsx258603 Gennaio 2004, 12:43 #4
Da parte mia ho bruciato 2 Gigabyte con relativo processore (la 7vtxe con palomino 1800+ e poi la 7vrxt con palomino 2100+) in 2 anni e meno male erano in garanzia. Tutta colpa dei Palomino che scaldavano un casino, soprattutto in estate (le ho bruciate una in luglio 2002 e l'altra in agosto 2003 ).
P.S.
adesso sono passato ad ABIT con thorougbred
e rimpiango il dual bios
Ducati 99803 Gennaio 2004, 13:16 #5
Io invece ho una k7vaxp-ultra. Quando l'ho comprata quasi un anno fa, non l'ho pagata moltissimo per le caratteristiche che ha: raid, s-ata, pannellino firewire, pannellino usb, pannellino audio supplementare, pannellino s-ata per replicare all'esterno le porte s-ata ecc...
Non è tra le schede più performanti per Athlon (ha un chipset kt400) però è molto stabile e non ho rimpianto il passaggio da intel ad amd!! Comunque sia le nuove schede madri gigabyte (e non solo), soprattutto con chipset Nforce2 Pro sono un po' più "delicate" perché meno stabili e qualcuna pure difettosa (è capitato a parecchi che conosco)!
comunque buona qualità costruttiva e buona dotazione!!
Fabio31003 Gennaio 2004, 21:18 #6
io invece ho notato, ke lo stesso processore su gigabaty e su skeda di diverso produttore scalda in maniera differente anke se usavo lo stesso dissipatore, circa 5 gradi in + su gigabite....
mha....

sembra strano ma dopo tante prove con un thoro ed un palo era proprio così misurando la temperatura cun un sensore esterno..... (logicamente voltaggio uguali al procio )
joe4th03 Gennaio 2004, 21:34 #7
Secondo me Gigabyte ultimamente sta raggiungendo
e superando ASUS per qualita'. Devo dire che,
anche sentendo quello che mi riferiscono i miei
rivenditori, per schede madri AMD, a partire
dai chipset KT333, le ASUS
sono state un "bagno di sangue" per quantita'
di resi.
Ultimamente sono passato a Gigabyte e devo dire
che provando la 7N400Pro2 (dual BIOS) sono
rimasto favorevolmente molto soddisfatto.

Inoltre parliamoci chiaro, quando si
fanno delle prove comparative a livello
di prestazioni, la differenza fra la piu' scarsa
e la piu' performante e' spesso inferiore all'1%,
tante' che i grafici dei benchmark sono spesso "taroccati", ovvero vengono zoomati solo in corrispondenza del fondo scala, per amplificare
le differenze.

Inoltre le ASUS hanno un bruttissimo difetto: quando
manca la corrente una volta su 10, al successivo
riavvio, dopo che la corrente e' tornata,
entrano nel BIOS. Questo e' alquanto antipatico per i server, che non ripartono automaticamente; non
ho mai capito perche'...

Inoltre ASUS praticamente ha mollato il mercato
dell'SMP (e io ho una ASUS CUV4X-D), lasciandolo
a Tyan.

Quanto alle schede tipo la K7VAXP-Ultra, secondo
me e' anche meglio della ASUS A7V8X-Deluxe (e lo
ho provate tutte due). L'unico problema
e' che quelle schede, forse un po' datate, non si trovano piu'.
atomo3703 Gennaio 2004, 22:19 #8
io ho comprato tanti prodotti gigabyte e mi sono sempre trovato benissimo, soprattutto considerando i prezzi davvero molto competitivi!
lasa03 Gennaio 2004, 22:53 #9
L'economia cinese quest'anno dovrebbe vedere una crescita dell'8%....per i produttori di hw sarà un fatto molto positivo.....
cabal04 Gennaio 2004, 00:14 #10
Quanto alle schede tipo la K7VAXP-Ultra, secondo
me e' anche meglio della ASUS A7V8X-Deluxe (e lo
ho provate tutte due).
non riesco a capire il perchè ultimamente le critiche verso ausus sono così feroci.
io ne ho avuta una 2 o 3 anni fa la a7v133a e andava da dio, con un 1200@1600mhz.
quando l'ho cambiata per una MSI kt233a sono rimasto sorpreso dalla MSI che non pensavo fosse propensa all'overclok e invece anche quella andava bene, tanto che quando ho preso il 2400+ ho preso un'altra MSI con il kt400 e il 2400+ andava a 2250mhz, poi un amico ha preso una ausus A7V8X-X e non riusciva a farla andare, abbiamo fatto il cambio e adesso il 2400+ gira da ttre mesi a 2392mhz con un picco ( tanto da fare un cpuid) a 15*166 2480mhz.
penso che dovrò dire alla mia ausus "hei che c***o stai facendo stai andando da dio quando devi fare schifo!!!! smettila"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^