Evoluzione della piattaforma Grantsdale

Evoluzione della piattaforma Grantsdale

Attesa per la prima metà del 2004 la prossima generazione di chipset Intel per processori Prescott. Bus a 800 Mhz, supporto DDR2 e PCI Express tra le principali caratteristiche

di pubblicata il , alle 09:50 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
I chipset Intel per processori Pentium 4, modelli 865 e 875, continueranno ad essere disponibili sul mercato per un lungo periodo di tempo, almeno sino al secondo trimestre del 2004.

Per quella data, salvo ritardi produttivi, Intel prevede d'introdurre le nuove piattaforme Grantsdale, soluzioni per la fascia medio alta e alta del mercato dotate di innovative soluzioni tecniche.

Tra queste segnaliamo:

- supporto PCI Express 16x per le nuove generazioni di schede video;
- supporto sino a 4 canali serial ATA direttamente da south bridhe del chipset (modello ICH6);
- supporto a connessioni PCI Express per nuove periferiche;
- controller memoria Dual Channel con supporto alle nuove memorie DDR2, che nella prossima primavera faranno il loro debutto nel mercato.

Grantsdale-G, soluzione con video integrato, utilizzerà il nuovo chip video Extreme Graphics 3 di Intel, che dovrebbe permettere di ottenere livelli prestazionali ben superiori rispetto a quelli delle attuali generazioni di chipset video integrati di Intel.

Nel terzo trimestre dell'anno Intel introdurrà una nuova piattaforma chipset di fascia entry level, modello Grantsdale-GL, dotata di chip video integrato e di supporto alla frequenza di bus di 533 Mhz, pensata per cpu Celeron e Pentium 4 di fascia entry level per Socket LGA775.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aresmarte15 Ottobre 2003, 10:00 #1
a mio avviso il chipeset 865 adesso come adesso è un ottima scelta! l'unica cosa sarebbe controllare se la scheda che lo onta abbia l'alimentazione pronta per il prescott, se così fosse allora potremmo usarequesta scheda mamma per quasi un anno.. e sarebbe un bel record per intel dopo il 440BX
Sig. Stroboscopico15 Ottobre 2003, 10:07 #2
Ma a livello di qualità 2D e tv-out com'è questo Intel Extreme Graphics?

Riesce a competere con una ATI almeno?

Ciao e grazie!
velociraptor6815 Ottobre 2003, 10:46 #3
(- supporto PCI Express 16x per le nuove generazioni di schede video

Ho capito che il PCI Express sostituirà l'AGP

(- supporto a connessioni PCI Express per nuove periferiche

Ma qui forse intendeva PCI-X
Alberello6915 Ottobre 2003, 14:01 #4
ma dai...non ti proccupare...vedrai che cambieranno anche il pci!
Davirock15 Ottobre 2003, 14:23 #5

x stroboscopico

la risposta alla tua domanda è no.
non compete nemmeno con nvidia, ne con matrox.
è una grafica di base, se consideriamo le alternative odierne di mercato.
andrebbe bene per il computer della segretaria che usa word, excel, internet,....
io mi guardo bene dal consigliarlo per i pc di casa

Bye
Avatar015 Ottobre 2003, 14:36 #6
la mia domanda piuttosto è: sarà possibile collegare schede video pciexpress16x allo slot agp8x mediante qualche adattatore?
lucusta15 Ottobre 2003, 15:22 #7
il PCI-express e' uno standard abbastanza diverso dal PCI/AGP/PCI-x; il primo e' seriale con parallelismo, mentre il secondo e prettamente parallelo.
il PCI-exp puo' far funzionare una periferica anche solo con 2 line di bus, in quanto i byte vengono mandati in sequenza sulla stessa linea ( percio' per un byte ci vogliono 8 cicli di clock del bus), mentre per gli altri bus si usano 32 linee (o estese a 64 per pci-x) in parallelo ( per un byte o multipli un solo clock di bus).
La semplicita' del sistema seriale aiuta anche la retrcompatibilita' con le vecchie periferiche pci, ma ci vuole un chip delocatore che distribuisce i bit seriali per tutte le linee del bus pci/agp per poi mandarle tutte insieme in un solo clock.
e' fattibile ( infatti i nuovi chip video saranno nativi pci-exp-16x, ed avranno un bridge pci), ma fare una schedina convertitrice, o montare bridge pci sulla scheda madre renderebbe la cosa costosa.
PCI-exp ha poi il vantaggio che parallelizzando piu' doppini di linea puo' massimizzare il trasferimento (ora non so' se per 16x s'intende 16 conduttori o 16 doppini), cosi' da aumentare la banda totale espressa; in piu' un seriale clocka decisamente meglio di un parallelo ( e' dovuto hai disturbi che si generano tra' le linee, e dovrebbe avere frequenze fino a 266 mhz se non ricordo male)
La conversione ha comunque una latenza maggiore, peggiorando sicuramente le gia' povere prestazioni dei vecchi bus.
il bello e' che con lo stesso numero di linee in uscita dai chipset per agp/pci, si potranno avere fino a 6 ( o 3 a seconda del 16x cosa siintenda) bus per PCI-express 16x; sicuramente si avra' si e no 1 16X e forse 2 4X sui chip nuovi ( per ridurre l'ingombro, ma potremmo anche vedere chipset che manovreranno piu' bus per periferiche singole, dedicando l'intera banda del bus ad una sola periferica ( paragonabile a quella del pci odierno) senza che questa venga intralciata dalle richieste delle altre, annullando cosi' le alte latenze del bus pci in circostanze concorrenziali tra le varie periferiche, ed annullando cosi' possibili problemi di compatibilita' tra schede e schede.
le specifiche ancora non le ho lette, ma piu' o meno credo che il discorso sia questo.
Perfectdavid15 Ottobre 2003, 17:07 #8
ma i prescott useranno lo stesso socket attuale?
teoprimo15 Ottobre 2003, 20:41 #9

Re: x stroboscopico

Originariamente inviato da Davirock
la risposta alla tua domanda è no.
non compete nemmeno con nvidia, ne con matrox.
è una grafica di base, se consideriamo le alternative odierne di mercato.
andrebbe bene per il computer della segretaria che usa word, excel, internet,....
io mi guardo bene dal consigliarlo per i pc di casa

Bye


ti correggo solamente una cosa.......
1 ne con matrox
2 ne con ati
3 ne con nvidia

mettiamolo per ordine di qualità in 2d....matrox in questo regna!!!!!!se non perdessi tempo davanti ai giochi, a causa della mia giovane età sicuramente matrox forever!!!!
considera che con la g200 che aveva mio fratello comprata anni e anni fa ci faceva girare i giochi dello scorso anno!vabbè 800x600 ma teneva bene! grande matrox
B|4KWH|T316 Ottobre 2003, 01:57 #10
(- supporto a connessioni PCI Express per nuove periferiche

Ma qui forse intendeva PCI-X


No no, intendeva proprio PCI-express

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^