ECS sposta l'attenzione verso le schede madri server

ECS sposta l'attenzione verso le schede madri server

Il produttore taiwanese immetterà sul mercato una serie di schede madri a proprio marchio destinate a piattaforme server

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:15 nel canale Schede Madri e chipset
ECS
 

Elitegroup Computer Systems, altresì nota con il brand ECS, ha annunciato che per la fine di maggio immetterà sul mercato una linea di schede madri a proprio marchio da essere impiegate in sistemi server. Attulamente ECS realizza schede madri destinate all'impiego in sistemi server a marchio Lenovo, a seguito di accordi siglati nello scorso mese di Luglio.

Non sono note, per ora, le caratteristiche tecniche delle future soluzioni server che ECS immetterà sul mercato.

Diverse realtà stanno cercando di spostare la propria attenzione sul settore delle schede madri server dal momento che si tratta di prodotti in grado di assicurare margini lordi superiori al 20%, contro i 10%-15% dei margini lordi delle schede madri PC.

Anche gli altri produttori taiwanesi concorrenti di ECS hanno all'attivo una serie di contratti per la fornitura di schede madri ad uso server: Gigabyte fornisce prodotti a Google mentre MSI ha siglato accordi con IBM, Dell e NEC.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tisserand16 Maggio 2006, 14:19 #1
Devono essere molto coraggiose le aziende che affideranno i loro server a Ecs!
il Biondo16 Maggio 2006, 15:02 #2
ROTFL se non sai le cose non parlare...
JohnPetrucci16 Maggio 2006, 15:20 #3
Originariamente inviato da: tisserand
Devono essere molto coraggiose le aziende che affideranno i loro server a Ecs!

Eccolo il solito fanboy Asus che scredita gli altri marchi in molti dei suoi post.
La sai una cosa?
Io sul mio muletto con la mia ECS Via Kt333 vecchia di più di 4 anni vado ancora alla grande....
E per l'overclock preferisco Dfi, Abit e Msi alla tua amata Asus.
gear7th16 Maggio 2006, 15:39 #4
Io avevo la K7S5A PRO...era una bombetta.
Motosauro16 Maggio 2006, 15:42 #5
Originariamente inviato da: tisserand
Devono essere molto coraggiose le aziende che affideranno i loro server a Ecs!


Dati caro, porta dati, altrimenti non spalare merda, soprattutto su una ditta fra le più oneste ed affidabili (per mia esperienza)
Tasslehoff16 Maggio 2006, 16:16 #6
Io non ho mai avuto esperienza diretta con prodotti ECS e non sono d'accordo con le critiche gratuite.
Credo che in generale ci voglia coraggio per un'azienda per utilizzare in certe situazioni server assemblati, a prescindere dal produttore dei singoli componenti...

In ambienti di test passi (in quel caso imho vanno bene anche normali pc sufficientemente carrozzati), in produzione sarebbe un'azzardo a dir poco spaventoso...
Oltretutto visti i costi dell'hw dedicato a quest'ambito non mi pare ci siano grandissime differenze rispetto a server "di marca" (che per quanto mi riguarda leggasi "IBM", anche dal pdv economico...
capitan_crasy16 Maggio 2006, 17:01 #7
personalmente giudico ECS, come produttore di scheda mamma, con buoni progetti ma di scarsa qualità per quando riguarda i componenti.
Da quando uso ASrock per le schede di fascia bassa dormo più tranquillo...
cionci16 Maggio 2006, 17:06 #8
Ragazzi...cerchiamo di non generalizzare... ECS potrà anche non fare schede madri all'ultima moda...ma è sempre un colosso che si potrà permettere un reparto di R&D sui server con i controfiocchi...

Le schede madri per i server sono una cosa, quelle per i desktop sono un'altra... Io avevo una Tyan desktop che faceva schifo, ma non mi permetterei mai di dire che la Tyan non è un grande marchio per le schede server...
tisserand16 Maggio 2006, 17:20 #9
Giudicate i prodotti del supermercato molto poco affidabili. Bene provate a fare pace e connettetevi perchè se qualche volta avete avuto la ventura di vederli per larga parte usano ecs e allora... mettetevi d'accordo. Per quanto riguarda il fan boy prima di sputare sentenze prova ad avere un certo background di esperienze! Oltre le marche qui molto di moda oltre le quali non riesci ad esprimerti (cosa che riuscirebbe a fare pure il mio cane) hai forse mai visto qualche altra cosa tipo che so foxconn, albatron, ecc? Bene, solo allora potrai ergerti a censore, per ora rimani nel tuo mare fatto di insulsi tentativi di andare oltre le specifiche, quando poi crescerai e capirai che un pc ti deve aiutare a lavorare (capisci questo termine?) meglio forse ti si apriranno altri orizzonti. Adios
capitan_crasy16 Maggio 2006, 17:26 #10
Originariamente inviato da: cionci
Ragazzi...cerchiamo di non generalizzare... ECS potrà anche non fare schede madri all'ultima moda...ma è sempre un colosso che si potrà permettere un reparto di R&D sui server con i controfiocchi...

Le schede madri per i server sono una cosa, quelle per i desktop sono un'altra... Io avevo una Tyan desktop che faceva schifo, ma non mi permetterei mai di dire che la Tyan non è un grande marchio per le schede server...

Quello che dici è giusto, ma rimane il fatto che la serie di schede mamme ECS con chipset SIS per Socket A (per fare un esempio ) erano a dir poco imbarazzanti e chi ha avuto problemi con un marchio difficilmente torna indietro...
Pensiero del tutto personale!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^