ECS: 80% della produzione con chipset non Intel

ECS: 80% della produzione con chipset non Intel

Il principale produttore taiwanese di schede madri per volumi conferma che l'80% delle proprie schede madri è basata su chipset VIA e SiS

di pubblicata il , alle 10:00 nel canale Schede Madri e chipset
IntelECS
 
ECS, uno dei 4 top manufacturer taiwanesi di schede madri assieme a Gigabyte, MIS e Asus, ha confermato che circa 80% delle schede madri commercializzate nel corso del 2002 erano basate su chipset SiS e VIA, con il solo restante 20% dotato di chipset Intel.

La produzione ECS è principalmente incentrata su schede madri per OEM, mentre la gamma retail prevede modelli sia entry level, che di fascia media, alcuni dotato di interessanti soluizioni accessorie.

Una così elevata percentuale di schede madri basate su chipset SiS e VIA si spiega proprio con considerazioni economiche: questi chipset hanno un costo inferiore agi equivalenti modelli Intel, pertanto portano ad un notevole risparmio sul costo finale di produzione.

A questo aggiungiamo un secondo elemento: buona parte della produzione di schede madri ECS è pensata per processori AMD Athlon XP e DUron, con una quota molto elevata di schede madri per OEM basate su chipset VIA KT266.

Per l'anno 2003 ECS prevede un ulteriore aumento della quota di schede madri Pentium 4 commercializzate, ma questo in previsione non si accompagnerà all'aumento di quota di produzione di schede madri basate su chipset Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
C4rino12 Marzo 2003, 12:22 #1
..azz..le notizie arrivano a raffica...e gli errori ne sono testimonianza

continuate così
akiroh13 Marzo 2003, 01:30 #2

ecs

fin dalla prima ecs assemblata mi sono trovato davanti un prodotto un po' grezzo, con prestazioni non al top, ma comunque che lavorava davvero bene. fino ad oggi on ho mai avuto problemi con nessuna di queste schede, cosa che considerando i prezzi, proprio non m'aspettavo. personalmente credo che visto il gap nel quale nvidia si trova adesso ecs quasi sicuramente opterà per ati. quasi sicuramente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^