Due nuovi chipset della serie i915 per Intel

Due nuovi chipset della serie i915 per Intel

Intel ha introdotto in sordina due nuovi chipset della serie i915 caratterizzati maggiormente dalle ridotte funzionalità rispetto alla serie originale.

di pubblicata il , alle 14:50 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Senza nessun esplicito annuncio, Intel ha recentemente introdotto sul mercato due nuovi modelli di chipset della serie i915, in dettaglio, i modelli i915GL e i915PL.

Tra le caratteristiche che più saltano all'occhio, si nota la mancanza al supporto DDR2 rispetto ai modelli i915G e i915P, confermando quindi le ultime voci su chipset della serie i915 con caratteristiche limitate rispetto ai chip della serie originale.

I modelli i915PL e i915GL supportano infatti solo memoria DDR PC3200 limitatamente ad un quantitativo di 2 Gigabyte, a dispetto dei 4 Gigabyte DDR o DDR2 della serie originale, inalterato il supporto alle connessioni PCI-Express ed ai processori LGA-775.

I prezzi delle soluzioni i915PL e i915GL dovrebbero aggirarsi ad un 30% inferiori rispetto alle medesime soluzioni i915P e i915G, questo dato dal costo di 27 dollari per l'i915GL ed un costo di 23 dollari per il modello senza grafica integrata i915PL, contro i 33 dollari ed i 38 dollari dei rispettivi i915P e i915G.

Sul mercato già circolano le prime schede; ASUSTek Computer è stata la prima a proporre la propria scheda, la ASUS P5GPL.

Tra le caratteristiche notiamo pieno supporto per processori Pentium 4 e Celeron D su package 775-LGA con bus di sistema di 800 o 533MHz, 4 banchi di memoria DDR, uno slot PCI Express 16x per schede video, due slot PCI Express 1x e 3 slot PCI oltre a scheda di rete Gigabit, High Definition Audio 7.1, caratteristiche proprie della serie i915 di Intel.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 132$ stando a quanto riportato da Akiba PC.

Fonte: xbitlabs.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dr. Halo11 Febbraio 2005, 15:38 #1
ma proprio senza nessun esplicito annuncio non direi... io avevo già segnalato la news qui e poi ieri qui.
Cmq è un bel passo avanti (o indietro) per risparmiare qualcosa sull'acquisto delle nuove piataforme intel...
Dumah Brazorf11 Febbraio 2005, 18:16 #2
Secondo me ne venderanno un fottìo... alla Intel qualcuno ha del sale in zucca finalmente!
Ciao.
frankie11 Febbraio 2005, 20:03 #3
sarà più economica, ma tanto economica non mi sembra, dalla sigla sembra opensource

midian14 Febbraio 2005, 15:09 #4
non è una novità..perche non è altro che un chipset svuotato di particolari che lo renderebbero buono..
una specie di limitatore di velocità
Guts14 Febbraio 2005, 15:42 #5
sarà una gioia per gli OEM, vendi un computer cn lga775 e pci-x a un prezzo + basso tanto il niubbo nn sa che è castrato rispetto al chipset normale
midian14 Febbraio 2005, 17:40 #6
Originariamente inviato da Guts
sarà una gioia per gli OEM, vendi un computer cn lga775 e pci-x a un prezzo + basso tanto il niubbo nn sa che è castrato rispetto al chipset normale


infatti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^