DFI Hybrid, ION e Intel P45 sulla stessa scheda madre

DFI Hybrid, ION e Intel P45 sulla stessa scheda madre

Il noto produttore taiwanese presenta ufficialmente Hybrid, una scheda madre caratterizzata dalla presenza di due chipset, Intel P45 e NVIDIA ION

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 10:28 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAIntel
 

Pensare di avere sulla stessa scheda madre due sistemi completi è sicuramente qualcosa di alternativo: DFI, con il lancio ufficiale di Hybrid, unisce su di un unico PCB due chipset e due piattaforme, da un lato Intel P45, dall'altro NVIDIA ION affiancato da una CPU Intel Atom. Nel corso del mese di Settembre ci eravamo già occupati della scheda, con questa notizia.

DFI Hybrid

L'immagine mostra il layout finale con cui la scheda sarà comercializzata: la parte superiore della scheda, a destra della foto non introduce niente di nuovo rispetto ad una normalissima scheda madre: al di sotto del terzo connettore PCI, invece, è presente un secondo dissipatore, montato per raffreddare ION e la CPU Atom.

La scheda è dotata inoltre di due switch KVM (abbreviazione di Keyboard, Video, Visual display Unit e Mouse che consente di non dover cambiare i connettori di tastiera mouse e monitor) e LAN: il senso di Hybrid parrebbe quello di sfruttare la piattaforma ION durante le operazioni che richiedono meno potere computazionale, lasciando quella Intel per le sessioni invece più impegnative. Secondo i test interni di DFI l'alternanza di queste due piattaforme consentirebbe di andare a risparmiare ben il 65% in meno rispetto ad una proposta normale.

DFI Hybrid

Il resto delle caratteristiche tecniche della "diversa" scheda madre proposta da DFI parla di quattro canali per memorie DDR2, una uscita PCIe x16, Intel Atom N230 (1,6GHz) e due slot di memoria DDR2 SO-DIMM, dedicati al sistema ION.

Per quanto la proposta risulti sicuramente interessante dal punto di vista tecnologico, è assolutamente difficile immaginare una applicazione reale e sensata di una simile scheda madre. Fa storcere ancora di più il naso il prezzo, al momento non confermato per il mercato europeo, che parla di 400 dollari americani, cui vanno aggiunte le spese per un doppio kit di memoria. DFI Hybrid P45-ION-T2A2 arriverà sul mercato a partire dal 27 di Novembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
the_truth_about_heaven8619 Novembre 2009, 10:33 #1
per quanto bella...sono perplessa sull'utilizzo...
nundj8919 Novembre 2009, 10:33 #2
Assurdo! Quante ne inventano!
aled197419 Novembre 2009, 10:34 #3
immagino che se è stata sviluppata e deciso di commercializzarla abbiano fatto delle valutazioni a monte con una previsione di ritorno economico, cioè pensano davvero di venderla ricavandoci dei soldi

anche se nemmeno io riesco ad immaginare a chi o in che ambito possa servire

magari è per via del mancato caffè, se a qualcuno viene qualche idea su chi possa usarla e per quale scopo....



ciao ciao
Capozz19 Novembre 2009, 10:34 #4
Che cosa inutile
g.luca86x19 Novembre 2009, 10:36 #5
chiedo scusa ma l'hybrid crossfire su una piattaforma amd con grafica integrata non sarebbe migliore e più economica? Solitamente le soluzioni atom+ion da sole costano sui 270€. Con i consumi in gioco ci vuole una vita a recuperare 270€ sulla bolletta!
steee19 Novembre 2009, 10:39 #6
scusate ma che utilità ha?
e poi a quel prezzo!
R.Raskolnikov19 Novembre 2009, 10:50 #7
Secondo me non è per nulla inutile. La CPU a basso consumo (e prestazioni) si potrebbe utilizzare come muletto 24h/24h... il resto quando si fanno operazioni più complesse, come encodare DVD o "lavorare" ciò che si è scaricato con il muletto. Sarebbe proprio quello che cerco.
Quello che non ho capito è come si fa a passare da un sistema all'altro, e se si deve riavviare il PC. Se bastasse un pulsantino per switchare da uno all'altro sarebbe perfetto. E scusate il dubbio da nubbio. :-D
PrototypeR19 Novembre 2009, 10:50 #8
Mica è cosi difficile immaginare l'utilizzo...avete a disposizione 2 distinti pc, uno lo potete usare con Linux, o come server, l'altro potete anche lasciarlo scollegato da internet e usarlo per i giochi e per lavorare, il tutto usando 1 solo case, 1 solo alimentatore e uno solo di tutto!
Per quanto mi riguarda la comprerei al volo!!
ilratman19 Novembre 2009, 10:54 #9
La soluzione è interessante solo che bisogna vedere come viene gestita.

mi aspetto un sistema operativo unico per tutte e due che le faccia lavorare in parallelo usando la soluzione che serve nel momento che serve.

sono con atom e richiedo potenza, il sistema operativo tira su il 775, non richiedo più potenza lo butta giù.

uso la 9400 con atom, se vedo film uso la 9400, comincio a giocare viene tirato su il 775 con la scheda video discreta.

se non è così non serve a nulla.

Metto una mitx con atom che trovo con 80€ e ho risolto allo stesso modo.
Human_Sorrow19 Novembre 2009, 10:54 #10
A me piacerebbe ...

Se devo andare a raccogliere le verdure su FarmVille parto con ION, quando devo programmare e mi servono le VM parto con il P45

Ma si potrà fare lo switch a caldo ?? (penso proprio di no)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^