DFI @ Computex 2004: nuovi prodotti

DFI @ Computex 2004: nuovi prodotti

DFI propone un rinnovamento delle principali serie, oltre ad un sistema mini-PC

di pubblicata il , alle 11:26 nel canale Schede Madri e chipset
 

DFI, leader mondiale taiwanese nella produzione di schede madri, ha annunciato la futura generazione della famiglia di motherboard LANPARTY, così come un sistema mini-barebone e altre soluzioni per il digital entertainment.

L'occasione della presentazione è ovviamente il Computex 2004 di Taipei, una delle più importati manifestazioni fieristiche per l'hardware informatico.

Tre i modelli LANPARTY di nuova generazione, ovvero 925X-T2, 915P-T e nF3 ULTRA-D. Il modello 925X-T2 utilizza il chipset Alderwood in abbinamento all'ICH6R ed è in grado di supportare cpu Pentium 4 a 755 pin, oltre alla compatibilità col dual channel e memorie DDR2. PCI Express per le schede grafiche, supporto ad alcune delle modalità RAID per il sottosistema dischi, Gb ethernet lan su bus PCI Express e sottositema audio Karajan a 8 canali sono le principali caratteristiche della scheda in questione.

Il modello 915P-T si differenzia dal precedente per l'adozione di memorie di tipo DDR. Il modello LANPARTY nF3 ULTRA-D non è altro che la scheda di fascia alta per piattaforma AMD. Al chispet NVIDIA nForce3 Ultra si affianca il supporto ai processori AMD 939-pin Athlon 64 FX e 64 con 2000 MTps FSB. Anche in questa scheda sono previsti Gb ethernet lan su bus PCI Express e sistema audio Karajan a 8 canali, configurazione RAID fino a 4 dischi, 2 porte FireWire IEEE 1394 e 2 USB 2.0.

Confermati tutti i tool e i sistemi di diagnostica della serie precendente, CMOS Reloaded, a seguito dell'alto gradimento riscontrato nel pubblico.

La serie INFINITY prevede nuovi modelli, ovvero 915P-T and 875P-T per piattaforme Intel, F3 250Gb, K8T800 e K8M800 per soluzioni AMD. La serie 915P-T dispone di 3 slot PCI Express, uno per la grafica a 16X, gli altri due, 1X, per altre schede, in sotituzione di due PCI comuni. Destinate ad un pubblico di overclokers, le schede di questa serie dispongono di sistema di monitoraggio e interventi CMOS Reloaded.

DFI propone inoltre un sistema mini-PC dotato di cuffie 5.1, di cui proporremo qualche immagine in seguito. Destinato al mercato home e SOHO (small office, home office), tale prodotto utilizza il chipset SiS 661FX con grafica integrata, RealTek PHY LAN e porte Firewire e USB 2.0 fino ad un massimo di 8.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diotallevi31 Maggio 2004, 11:36 #1
LANPARTY nF3 ULTRA-D, probabilmente la mia prossima scheda...speriamo che non costi più di 200 euro e che ricalchi le prestazioni velocistiche delle predecessori...
spaceboy31 Maggio 2004, 11:43 #2
speriamo migliori la qualità costruttiva....
diotallevi31 Maggio 2004, 11:45 #3
Perchè non ti convinceva??
stesio5431 Maggio 2004, 11:45 #4
http://www.dfi.com.tw/Product/xx_pr...=MB&SITE=US

credo che la lanparty nf3 ultra sia quella nell'immagine centrale.....
un nfII ultra b non è !
vedendo un dual cpu.....ma non il pci-express...almeno credo...cmq..se fosse quella... il mio proximo sistema(2006 non prima...)sarà basato su una dfi lanparty.troooooppo giusto!
Helstar31 Maggio 2004, 11:53 #5
>2000 MTps FSB.

Sarebbe ? (scusate l'ignoranza

>2 porte FireWire IEEE 1394 e 2 USB 2.0.

Solo 2 USB ?! Sicuro =) ?
HEGOM31 Maggio 2004, 16:24 #6
e chi se la RICOMPRA una DFI? ASSISTENZA ZERO, NUOVE VERSIONI STABILI DI BIOS ZERO, INSTABILITA' dei voltaggi, problemi di cold boot, problemi di stutterting, problemi con di questo e di quello .....
bye bye DFI
guardatevi le centinaia di pagine del thread DFI su questo forum e poi mi dite se avrete ancora il coraggio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^