Da Gigabyte scheda madre mini DTX

Da Gigabyte scheda madre mini DTX

Gigabyte annuncia la prossima disponibilità di una scheda madre compatta per piattaforme AMD Live Home Media Server

di pubblicata il , alle 09:59 nel canale Schede Madri e chipset
GigabyteAMD
 

Gigabyte ha annunciato nella giornata di ieri la prima scheda madre in formato mini DTX per le piattaforme AMD Live! Home Media Server. La nuova scheda madre è conosciuta con il nome di Churchill.

La soluzione proposta da Gigabyte supporta processori AMD Athlon 64 e Sempron, single e dual-core, su socket AM2. La scheda è basata su chipset SiS e precisamente north bridge SiS761GX e south bridge SiS966. Il northbridge è provvisto di GPU integrata Mirage 1.

La scheda madre Churchill è provvista di sistema aduio ad alta definizione, slot PCI Express x1, slot PCI e sei porte SATA 1.5 con supporto alla tecnologia Native Command Queueing. E' previsto inoltre il supporto a otto porte USB 2.0. Secondo le informazioni disponibili la scheda madre Churchill è predisposta per accogliere, opzionalmente, un chip TPM.

Il periodo di rilascio sul mercato è fissato per il mese di luglio, ad un prezzo non ancora noto.

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gi0v316 Maggio 2007, 10:04 #1
carina..sono un fan dell'esata anche se spero vivamente in qualche proposta am2+, vista l'imminenza del lancio del nuovo socket...

refuso nella news...avete scritto aduio al posto di audio
pebo16 Maggio 2007, 10:04 #2
Sbaglio o vedo solo 1 slot?
Hitman0416 Maggio 2007, 10:06 #3
Sbagli, c'è uno slot pci express 1x nero sotto il tradizionale pci bianco...
gi0v316 Maggio 2007, 10:06 #4
c'è anche screitto nella news...uno pci e uno pci-ex 1x
hibone16 Maggio 2007, 10:09 #5
Secondo le informazioni disponibili la scheda madre Churchill è predisposta per accogliere, opzionalmente, un chip TPM.


Sono tra noi...
Noi non li vediamo... Si confondono tra la gente ma...
...SONO TRA NOI...

Luca6916 Maggio 2007, 10:10 #6
Avete ragione: solo che di solito gli slot sono sempre bianchi!
Infatti il PCIe 1x non lo vedevo neppure io
gi0v316 Maggio 2007, 10:13 #7
Originariamente inviato da: hibone
Sono tra noi...
Noi non li vediamo... Si confondono tra la gente ma...
...SONO TRA NOI...



magari la apple dopo i mactel lancerà i macD a basso costo con cpu amd ...spero che sta predisposizione al tpm la usino solo per questa eventuale baggianata
mauriziofa16 Maggio 2007, 10:15 #8
Scusate mi spiegate la differenza tra quelle micro itx di Intel presentata ieri e quella dtx di oggi di amd? Nel senso montano lo stesso chipset, montano la stessa ram, cambia solo il form factor?
Ombra7716 Maggio 2007, 10:21 #9
Finchè la scelta del tpm è davvero opzionale va benissimo!
Davvero carina per un bell'htpc di dimensioni minime.
Ombra7716 Maggio 2007, 10:23 #10
x mauriziofa:
è consuetudine delle aziende metter sempre zizzania con un proprio standard per confondere ulteriormente le idee agli utenti e tentare di imporsi, dettando regole.
Qualcuno ricorda il btx ? sebbene molto innovativo in quanto a disposizione dei componenti e conseguente miglioramento della dissipazione termica non ha avuto una grossa imposizione sul mercato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^