Crossfire spingerà le vendite di chipset ATI

Crossfire spingerà le vendite di chipset ATI

La nuova tecnologia multi-VPU dovrebbe aiutare a risollevare le consegne dei chipset della compagnia canadese

di pubblicata il , alle 17:35 nel canale Schede Madri e chipset
ATI
 

ATI Technologies, che presenterà la nuova tecnologia multi-VPU denominata "Crossfire" in occasione del Computex di Taipei della prossima settimana, dovrebbe assistere a breve ad un incremento delle consegne dei propri chipset.

Crossfire è una tecnologia che va a porsi in diretta competizione con SLI (scalable link interface) della rivale NVIDIA. I produttori di schede madri stimano un incremento delle consegne delle schede madri equipaggiate con chipset ATI RD400 e RD480 che supportano, rispettivamente, processori AMD Socket 939 e processori Intel Pentium 4 LGA775.

ATI sta attualmente fronteggiando un periodo di consegne particolarmente basse per quanto riguarda i chipset integrati con supporto a PCI Express. L'aggressiva strategia che Intel sta praticando con la propria linea di chipset integrati ha influenzato al ribasso le vendite di ATI: la compagnia canadese impiegherà un paio di mesi per esaurire le scorte.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sirus26 Maggio 2005, 17:40 #1
Crossfire == AMR ???
da dove salta fuori questo nome?
dsx258626 Maggio 2005, 17:49 #2
Originariamente inviato da: sirus
Crossfire == AMR ???
da dove salta fuori questo nome?



Anche per me è la prima volta che lo sento
DjLode26 Maggio 2005, 17:50 #3
Pare quello ufficiale
sirus26 Maggio 2005, 17:50 #4
dato che c'è scritto che si posizione nella fascia di mercato dello sli mi sa che è amr...gli hanno cambiato nome fa più scena crossfire...mentre sli è storico (amr non sapeva di molto)
JohnPetrucci26 Maggio 2005, 19:17 #6
Il nome fa più scena ma la sostanza rimane quella, niente di rivoluzionario rispetto allo sli, anzi quest'ultimo pare offrire maggiori garanzie.
zuLunis26 Maggio 2005, 19:55 #7
SLi maggiori garanzie? forse sono rimasto a notizie di un po di tempo fa, ma a quanto ne so ATi promette il supporto AMR per tutti i giochi senza supporto driver, diversa strategia rispetto a quella di nVidia.
grendinger26 Maggio 2005, 19:56 #8
Originariamente inviato da: nonikname
http://hardware.multiplayer.it/immagini/news/0/18100/img1.jpg

Ah beh, allora... cambia tutto...
Sciocchezzuole a parte, è chiaro che il nome scelto ha più impatto di AMR ( non c'era, o c'è, anche un connettore sulla MB con questo nome? ).
Siamo sicuri che la Chrysler non gli rompe le scatole?
Cmq, adesso che hanno risolto il problema più importante aspettiamo con ansia le prove su strada...
Altro scontro da seguire: SLI contro XFIRE ( hei, mi piace di più scritto così! posso fare l'esperto di marketing ).


Ciauz
nonikname26 Maggio 2005, 20:09 #9
Ah beh, allora... cambia tutto...


Nella nostra era l'immagine (non 3D) viene prima di qualsiasi cosa ...

Originariamente inviato da: zuLunis
SLi maggiori garanzie? forse sono rimasto a notizie di un po di tempo fa, ma a quanto ne so ATi promette il supporto AMR per tutti i giochi senza supporto driver, diversa strategia rispetto a quella di nVidia.


In qualche sito ho letto che il "rendering a scacchiera" dovrebbe funzionare con qualsiasi titolo direct x , ma con prestazioni di poco superiori al 20% , mentre l'AFR e il SFR sono praticamente uguali alla versione nVIDIA..
Altra cosa che si sente in giro è che per sfruttare il Xfire bisogna avere , oltre alla scheda master , per forza un'altra X800-X850 come slave...(bella garanzia..)
Ma per sapere se uno offre maggiori "garanzie" ( ??? ) o è più performante , preferisco vedere qualcosa di più concreto che il solito articoletto su the Inquirer : o sbaglio ??
bjt226 Maggio 2005, 20:23 #10
Con uno degli ultimi driver NVIDIA è uscito un tool che consente di creare i profili per giochi non ancora supportati: in pratica si sceglie AFR, SFR o nessuna "accelerazione", si fa partire il gioco e si deve vedere "a mano" in quale modo va più veloce _E_ non ha difetti grafici evidenti. Credo che siano pochissimi i titoli per cui non si possa impostare AFR o SFR...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^